Panoramica delle levigatrici a soffitto e parete

Scegliamo una rettificatrice per pareti e soffitti senza polvere, una rassegna di marchi noti e analoghi. Smaltare le pareti è un processo piuttosto laborioso, la sua complessità è che, oltre al duro lavoro, c'è anche un indicatore dell'impatto negativo sulla salute umana dell'enorme quantità di polvere che viene rilasciata durante la cazzuola. Ecco perché la macchina per la macinazione di pareti e soffitti è così rilevante e necessaria senza emissione di polvere.

Revisione di modelli famosi

Festool PLANEX LHS 225.

Il leader nella lista dei prodotti ricercati e di alta qualità è il Festool PLANEX LHS 225 Grinder.

È un sistema versatile, potente e duraturo per la rettifica di pareti prive di polvere. Ha diverse opzioni per la lunghezza delle maniglie, in un solo passaggio è possibile eseguire una maniglia lunga o una corta.

All'interno del sistema è presente un cambio a due stadi, che garantisce elevate prestazioni dell'unità. Il dispositivo è facile da controllare grazie alla posizione ottimale della gravità e alla guida affidabile con i parametri ottimali di una determinata potenza.

La macchina può elaborare i bordi, macinare il muro a secco e lo stucco secco, rimuovere i resti di carta da parati e altri materiali di rivestimento obsoleti. La massa totale del prodotto è di circa 4,5 kg e il kit include un substrato intermedio e il dispositivo stesso.

Se parliamo degli svantaggi del sistema, questo è un costo elevato ragionevole, 90.000 rubli. e sopra. Ma nonostante ciò, lo strumento servirà per molti anni, svolgendo compiti ad alto livello professionale.

Festool PLANEX LHS 225-IP / CTM 36 E AC-Set

Questa levigatrice a muro costa il doppio, da 160.000 rubli. Qual è la ragione di un tale costo? Il dispositivo nel set di consegna include una piastra di smerigliatura con un diametro di 215 mm, un substrato, un dispositivo di rimozione della polvere nel systainer.

Per caratteristiche funzionali, simili al prodotto summenzionato, durevoli, affidabili, resistenti, hanno un peso leggero grazie alla potenza di aspirazione regolabile, consentono di elaborare anche i posti più difficili da raggiungere grazie al segmento delle spazzole.

Il sistema viene utilizzato per la finitura di prima classe della stanza, il morsetto meccanico impedisce il distacco del tubo durante il lavoro, si verifica un'efficace rimozione della polvere, le particelle nocive non si diffondono nell'aria, ma sono collocate in uno scomparto speciale.

Memorizzato in modo sicuro in un maxi-contenitore, in questa "valigia" viene fornito un posto per la seconda prolunga. L'unità viene utilizzata con un gilet di supporto con una cintura, una maniglia aggiuntiva viene installata e rimossa in un secondo. Quindi l'unità può essere utilizzata anche da un principiante, essendo completamente sicura e sicura durante la levigatura di varie superfici.

MIRKA DEROS - levigatrice rotativa orbitale elettrica

La seguente levigatrice per pareti e soffitti colpisce per le sue caratteristiche vantaggiose:

  • compatto;
  • ergonomico;
  • potente nella sua classe;
  • ha alte prestazioni;
  • motore brushless;
  • materiali di consumo economici per il prodotto.

Il costo del prodotto è da 20.000 rubli, che è un ordine di grandezza inferiore rispetto alle strutture sopra descritte. Viene fornito senza un alimentatore esterno, c'è un regolatore di velocità brevettato. Sì, il livello delle vibrazioni è leggermente inferiore rispetto agli analoghi, ma la potenza sarà sufficiente anche per operazioni complesse.

Questa levigatrice per pareti e soffitti ha una suola innovativa per un'aspirazione efficiente delle polveri, un freno motore elettrico e un solo freno. Ciò che consente di utilizzare in sicurezza l'unità anche per i principianti in questo business.

La macchina è facile da tenere con due mani, la comoda leva di avvio, il prodotto si accende e si spegne facilmente. Un motore brushless garantisce una velocità costante anche sotto carico pesante. L'alloggiamento ha un design chiuso, il motore è protetto saldamente da polvere e detriti all'interno del sistema.

La levigatrice elettrica per pareti e soffitti è ideale per varie operazioni, consentendo di elaborare diversi tipi di superfici. È caratterizzato da alte prestazioni, consente il pieno controllo del processo di rettifica. Una panoramica più dettagliata dei modelli di macchine orbitali.

Sturm DWS6016 con un diametro del disco di 225 mm

Per coloro che vogliono fare la macinatura dei muri senza polvere, si può consigliare di acquistare questo sistema, con un costo di circa 15.000 rubli. Il prezzo è accessibile, la macchina è uno strumento ideale per la preparazione di varie superfici per la successiva verniciatura o tappezzeria.
Il grande diametro della mola da 225 mm facilita il superamento di aree di grandi dimensioni in breve tempo e, grazie all'ergonomia attenta del prodotto, aumenta la probabilità di rettifica confortevole, sicura ed efficace dell'intonaco secco.

Il lavoro viene eseguito senza polvere, il rischio di cose dannose nel corpo umano viene ridotto. I seguenti vantaggi:

  • un connettore rotante è installato sul tubo, il rischio di intasare il disco abrasivo e la polvere che entra nello spazio è ridotta;
  • la testa di levigatura ha la capacità di ruotare, seguendo i contorni della superficie, grazie a tale sistema, possiamo parlare di un alto risultato professionale;
  • lucidatura di mastice senza polvere - la stanza non avrà bisogno di ulteriore pulizia;
  • bilancio controllato;
  • Leggero, circa 3,5 kg, ti permetterà di lavorare a lungo senza sentirti stanco;
  • il regolatore di velocità fornisce da 600 a 1000 giri al minuto.

Usando un tale sistema, puoi fare affidamento su un risultato decente per un importo abbastanza ragionevole.

Rettificatrice Interskol UPM-200

Vantaggi e svantaggi della revisione video Interskol UPM della macchina.

conclusione

Quando si sceglie una rettificatrice, è necessario concentrarsi sulle prestazioni dell'unità, sulla società del produttore, sui componenti di consegna, sulla disponibilità di un centro di assistenza per la successiva manutenzione e tenere conto anche del costo del prodotto stesso.
Per quanto riguarda il prezzo si adatta la funzionalità della macchina, il tempo lo dirà, ma la garanzia senza macinazione polverosa di varie superfici sarà di tutti i modelli sopra con le loro degne caratteristiche indicative.

Macchine per applicare stucco e gesso sulle pareti

La società TC "TISO" vende macchine per il riempimento delle pareti del marchio GRACO di diversi modelli ad un costo accessibile. Con questo equipaggiamento sarai in grado di eseguire lavori di finitura interni più veloci e migliori!

Riempitrice a muro

La moderna applicazione meccanica del mastice è possibile con l'ausilio di attrezzature da costruzione specializzate, che consentono di spruzzare una miscela decorativa sulla superficie delle pareti e del soffitto. È consentito aggiungere vari ingredienti sotto forma di granuli alla soluzione di spruzzatura.

applicazione

Le macchine applicate a pareti e soffitti sono state utilizzate per eseguire lavori di finitura sia all'interno che all'esterno di edifici e strutture.

Questa è la soluzione perfetta per intonacare ampie superfici. L'uso di questa attrezzatura è vantaggioso per i seguenti motivi:

  • il lavoro di finitura è 2 volte più veloce;
  • applicazione uniforme della miscela alla superficie;
  • l'uso di microgranuli consente di modificare il design;
  • qualità e durata dell'intonaco;
  • eccellente adesione della soluzione applicata con la base;
  • miscelazione uniforme della miscela.

Processo di applicazione

Le fasi di applicazione del riempitivo alla superficie per macchina:

  • In un contenitore speciale (serbatoio) sono aggiunti ingredienti (acqua e miscela secca);
  • sotto l'influenza di aria compressa, la soluzione viene spruzzata attraverso un tubo flessibile su una parete (soffitto);
  • la distanza di spruzzatura dipende direttamente dalla potenza del compressore.

Come scegliere l'attrezzatura giusta

La scelta dell'attrezzatura viene effettuata secondo i seguenti parametri:

  • volume di capacità per il mix di edifici;
  • distanza di spruzzatura massima ammissibile;
  • peso del dispositivo.

Spruzzatori per vernici per rivestimenti di trama Tramoggia

ASpro-BOX: una macchina per stuccare pareti, soffitti, giunti di cartongesso, per finitura e intonacatura

Qualità: testata nel tempo, 5 anni sul mercato;
Il miglior prezzo - dal produttore; Garanzia - 2 anni;

Consegna a Mosca: il giorno dell'ordine o il giorno successivo

Pick-up da un magazzino a Mosca: m. Stadio acquatico, 3 min. a piedi (lun-dom dalle 10.00 alle 20.00)

Consegna in tutta la Federazione Russa: aziende di trasporto (al centro commerciale gratuitamente) o EMC (Russian Post)

Il dispositivo ASpro-BOX®: una macchina per stuccare pareti, cuciture da cartongesso, soffitti, cartongesso.

Dispositivo per la rifinitura di stucco (scatola per mastice).

Con un singolo movimento utilizzando un manico telescopico, è possibile applicare e distribuire automaticamente la quantità di mastice necessaria alla giunzione del muro a secco, riempiendo tutte le irregolarità e i vuoti, ad esempio, dalle viti autofilettanti.

La regolazione è molto utile soprattutto quando si lavora con il secondo e il terzo livello.

L'asse rotante aiuterà a compensare le irregolarità delle articolazioni nel caso in cui il muro a secco su un lato del giunto sia più alto dell'altro.

Suggerimenti per la scelta di una pistola per dipingere i muri

Di: Anastasia Isakova · Pubblicato 28/08/2017 · Aggiornato il 28 ago 2017

La pistola a spruzzo a parete è uno strumento speciale e migliorato per le superfici di verniciatura, noto anche come pistola a spruzzo, pistola a spruzzo, pistola a spruzzo o pistola a spruzzo. Ha molti vantaggi rispetto agli strumenti convenzionali, come un pennello o un rullo di vernice.

Tali dispositivi avanzati sono fabbricati dal settore delle costruzioni per accelerare il ritmo del lavoro, per eliminare il lavoro manuale noioso e improduttivo, per creare rivestimenti e superfici più avanzati in modo meccanizzato.

Vantaggi e svantaggi dello strumento

La costruzione e la riparazione di abitazioni è un processo cruciale in cui i robot speciali non verranno presto sostituiti da una persona, ma i dispositivi in ​​grado di accelerare e migliorare il lavoro svolto dallo sviluppatore stanno diventando sempre più comuni. I dispositivi, spesso fabbricati in fabbrica, ma a volte fatti da sé, accelerano significativamente i processi eseguiti e li aiutano a svolgere meglio.

Un esempio di questo sono piccole betoniere, intonacatrici, spruzzatori di vernici e molto altro, tra cui una pistola sparachiodi, che sostituisce un martelletto martellante e non produttivo per il martellamento manuale.

Un esempio di miglioramenti tecnici nei processi di costruzione possono essere pistole a spruzzo per dipingere pareti e altre superfici.

Questo dispositivo, qualunque sia il suo tipo - meccanico, elettrico, azionato dalla pompa o combinato, ha un'enorme quantità di indubbi vantaggi, ottenuti, con il dovuto rispetto delle tecnologie appropriate, in mani capaci:

  • la possibilità di ottenere un rivestimento liscio uniforme senza gocce durante l'applicazione di un certo spessore di vernice, se viene applicato uno strato sottile;
  • accelerazione significativa del processo di produzione, che a un certo potere compressore diventa molto evidente;
  • risparmio di forze e tempo di lavoro (le forze impiegate per la pressatura e l'immersione del rullo sono ineguagliabili con gli sforzi compiuti quando si utilizza una pistola a vernice);
  • risparmi significativi nel materiale di consumo grazie alla fornitura misurata e uniforme di uno strato di sostanze coloranti.

La colorazione con una pistola viene eseguita rapidamente e con una qualità sufficiente. L'uniformità dello strato dello spruzzatore compensa le minori perdite che si verificano durante la spruzzatura.

L'osservanza delle norme di sicurezza necessarie (indumenti protettivi, occhiali da vista e un respiratore in modo che le particelle della composizione spruzzata non si depositino nel tratto respiratorio) può essere attribuita a indubbi vantaggi. Dopo tutto, la verniciatura manuale viene eseguita molto più a lungo, e il processo stesso è molto più noioso, e pochissime persone usano tali dispositivi di protezione, perché incidono sulla praticità e le prestazioni. E la protezione degli organi vitali dovrebbe, idealmente, essere eseguita in qualsiasi processo.

Gli svantaggi del polverizzatore includono l'impossibilità di dipingere piccoli oggetti, perché la spruzzatura porterà alla contaminazione delle superfici circostanti e alla discutibile idoneità per la colorazione dei rilievi, punti difficili da raggiungere.

La necessità di dirigere lo spruzzatore da diversi punti e da angoli diversi porta naturalmente alla formazione di irregolarità e gocciolamenti. Tuttavia, di solito ci sono poche configurazioni in rilievo nella stanza, e un aerografo per dipingere le pareti è un'opzione eccellente per la verniciatura di ampie superfici.

Regole importanti per lavorare con una pistola

I lavori di verniciatura devono essere eseguiti nel rispetto delle normative e delle regole, e questo non è collegato alla pistola a spruzzo, e non con la produzione di tinture manuali, ma con gli assiomi generali della manipolazione di tali materiali:

  1. I lavori vengono eseguiti a una temperatura totale non inferiore a + 5 gradi e la temperatura della superficie verniciata (se la pistola a spruzzo viene utilizzata per lavori all'aperto o in una zona residenziale durante la stagione fredda) non deve essere inferiore a questo valore.
  2. Il lavoratore deve aver sviluppato alcune abilità per maneggiare la pittura, perché dipingere le pareti con un aerografo secondo la tecnica dei movimenti non è molto diverso dalla pittura con un rullo (strisce larghe nella direzione verticale, leggermente sovrapposte).
  3. La necessità di applicare un secondo strato di pittura richiede l'asciugatura indispensabile e completa della composizione già applicata.
  4. L'applicazione di un nuovo strato prevede la direzione orizzontale della tintura prodotta (perpendicolare a quella esistente).
  5. Dipingere il soffitto con una pistola a spruzzo con composizioni idrosolubili richiede una campana più piccola (ugello) rispetto ad altri (con diametri di ugelli grandi, inevitabilmente si verificheranno perdite).
  6. Dipingere per la console usando un compressore dovrebbe essere di una certa consistenza, ei suoi parametri sono indicati nelle istruzioni per l'uso.

I principali tipi di estrattore

Prima di scegliere una pistola a spruzzo, dovresti familiarizzare con i suoi principali tipi:

  • Semplice pneumatico Funziona da forzatura manuale, con una piccola capacità di vernice.
  • Pneumatico con compressore d'aria separato. A seconda del design e della pressione creata, il prezzo di tale strumento varia, ma quello più costoso garantisce solo il 10% di perdita del materiale utilizzato.
  • Manuale elettrico. Di solito viene fornito con un serbatoio di non più di 1 l (in modo che la mano non si stanca della gravità), è relativamente economico, compatto e può rimanere dopo la riparazione per i prossimi lavori come una cosa necessaria in casa.

Avete bisogno di un dispositivo che utilizzi un compressore e di uno costoso per risparmiare la vernice, oppure è più facile camminare lungo il muro con il primer e il mastice e ottenere una superficie perfettamente piana - sta a voi decidere. La finitura di alta qualità delle pareti per la verniciatura non è meno importante di un costoso dispositivo, specialmente quando gli artigiani riescono a montare una pistola a spruzzo da un barattolo di vetro, tappi di gommapiuma e un vecchio aspirapolvere domestico, facendo così bene senza un compressore.

Un elettrodomestico per applicare la vernice su una parete è diverso da quello professionale e dalla complessità del design, e le caratteristiche dell'applicazione, e il prezzo, che include questi componenti. L'analogo più semplice per una riparazione una tantum può essere fatto con materiali di scarto e elettrodomestici consumati.

Pistola a spruzzo pneumatica manuale: l'opzione migliore e più economica per le riparazioni domestiche.

L'opzione più difficile è un dispositivo elettrico con spruzzatura airless, che viene utilizzato su scala industriale su grandi cantieri, e in una buona versione costa un po 'di più rispetto ai prodotti domestici.

Nel video: scegli lo spruzzatore elettrico.

Criteri di selezione

Per le persone che preferiscono utilizzare uno spruzzatore di vernice migliorato per dipingere i muri, ci sono alcuni criteri che li guidano nella scelta di uno strumento:

  • Il materiale da cui è realizzato il case dello strumento (alluminio leggero con rivestimento anticorrosione, ottone, acciaio inossidabile o plastica). In questo caso, il metallo zincato è più affidabile e più resistente della plastica comune, anche se quest'ultimo è di alta qualità.
  • Ci sono alcune sottigliezze nella scelta dei barili degli apparecchi - qualcuno preferisce quelli in metallo per un facile lavaggio, mentre altri preferiscono quelli in nylon per vedere il consumo di vernice.
  • Nel dispositivo elettrico, prestano attenzione alla qualità del motore o alla capacità della batteria, nel pneumatico - all'affidabilità del compressore.

Suggerimento: Vernici e vernici contengono componenti corrosivi, quindi viene prestata attenzione anche alla qualità delle guarnizioni. È meglio se sono teflon, resistenti ai solventi.

Una vasta gamma di dispositivi fabbricati di questo tipo richiede alcune preferenze dallo sviluppatore, sia nel tipo di dispositivo utilizzato che nella fonte di energia consumata da esso. Spesso nella nuova costruzione dipinta non c'è alcuna fonte di energia ed è impossibile usare una pistola a spruzzo elettrica. Pertanto, è necessario scegliere il tipo di dispositivo e tenendo conto dei possibili componenti, e talvolta del budget, se il lavoro viene eseguito una volta e non pianificato nel prossimo futuro.

Panoramica delle levigatrici a soffitto e parete

Scegliamo una rettificatrice per pareti e soffitti senza polvere, una rassegna di marchi noti e analoghi. Smaltare le pareti è un processo piuttosto laborioso, la sua complessità è che, oltre al duro lavoro, c'è anche un indicatore dell'impatto negativo sulla salute umana dell'enorme quantità di polvere che viene rilasciata durante la cazzuola. Ecco perché la macchina per la macinazione di pareti e soffitti è così rilevante e necessaria senza emissione di polvere.

Revisione di modelli famosi

Festool PLANEX LHS 225.

Il leader nella lista dei prodotti ricercati e di alta qualità è il Festool PLANEX LHS 225 Grinder.

È un sistema versatile, potente e duraturo per la rettifica di pareti prive di polvere. Ha diverse opzioni per la lunghezza delle maniglie, in un solo passaggio è possibile eseguire una maniglia lunga o una corta.

All'interno del sistema è presente un cambio a due stadi, che garantisce elevate prestazioni dell'unità. Il dispositivo è facile da controllare grazie alla posizione ottimale della gravità e alla guida affidabile con i parametri ottimali di una determinata potenza.

La macchina può elaborare i bordi, macinare il muro a secco e lo stucco secco, rimuovere i resti di carta da parati e altri materiali di rivestimento obsoleti. La massa totale del prodotto è di circa 4,5 kg e il kit include un substrato intermedio e il dispositivo stesso.

Se parliamo degli svantaggi del sistema, questo è un costo elevato ragionevole, 90.000 rubli. e sopra. Ma nonostante ciò, lo strumento servirà per molti anni, svolgendo compiti ad alto livello professionale.

Festool PLANEX LHS 225-IP / CTM 36 E AC-Set

Questa levigatrice a muro costa il doppio, da 160.000 rubli. Qual è la ragione di un tale costo? Il dispositivo nel set di consegna include una piastra di smerigliatura con un diametro di 215 mm, un substrato, un dispositivo di rimozione della polvere nel systainer.

Per caratteristiche funzionali, simili al prodotto summenzionato, durevoli, affidabili, resistenti, hanno un peso leggero grazie alla potenza di aspirazione regolabile, consentono di elaborare anche i posti più difficili da raggiungere grazie al segmento delle spazzole.

Il sistema viene utilizzato per la finitura di prima classe della stanza, il morsetto meccanico impedisce il distacco del tubo durante il lavoro, si verifica un'efficace rimozione della polvere, le particelle nocive non si diffondono nell'aria, ma sono collocate in uno scomparto speciale.

Memorizzato in modo sicuro in un maxi-contenitore, in questa "valigia" viene fornito un posto per la seconda prolunga. L'unità viene utilizzata con un gilet di supporto con una cintura, una maniglia aggiuntiva viene installata e rimossa in un secondo. Quindi l'unità può essere utilizzata anche da un principiante, essendo completamente sicura e sicura durante la levigatura di varie superfici.

MIRKA DEROS - levigatrice rotativa orbitale elettrica

La seguente levigatrice per pareti e soffitti colpisce per le sue caratteristiche vantaggiose:

  • compatto;
  • ergonomico;
  • potente nella sua classe;
  • ha alte prestazioni;
  • motore brushless;
  • materiali di consumo economici per il prodotto.

Il costo del prodotto è da 20.000 rubli, che è un ordine di grandezza inferiore rispetto alle strutture sopra descritte. Viene fornito senza un alimentatore esterno, c'è un regolatore di velocità brevettato. Sì, il livello delle vibrazioni è leggermente inferiore rispetto agli analoghi, ma la potenza sarà sufficiente anche per operazioni complesse.

Questa levigatrice per pareti e soffitti ha una suola innovativa per un'aspirazione efficiente delle polveri, un freno motore elettrico e un solo freno. Ciò che consente di utilizzare in sicurezza l'unità anche per i principianti in questo business.

La macchina è facile da tenere con due mani, la comoda leva di avvio, il prodotto si accende e si spegne facilmente. Un motore brushless garantisce una velocità costante anche sotto carico pesante. L'alloggiamento ha un design chiuso, il motore è protetto saldamente da polvere e detriti all'interno del sistema.

La levigatrice elettrica per pareti e soffitti è ideale per varie operazioni, consentendo di elaborare diversi tipi di superfici. È caratterizzato da alte prestazioni, consente il pieno controllo del processo di rettifica. Una panoramica più dettagliata dei modelli di macchine orbitali.

Sturm DWS6016 con un diametro del disco di 225 mm

Per coloro che vogliono fare la macinatura dei muri senza polvere, si può consigliare di acquistare questo sistema, con un costo di circa 15.000 rubli. Il prezzo è accessibile, la macchina è uno strumento ideale per la preparazione di varie superfici per la successiva verniciatura o tappezzeria.
Il grande diametro della mola da 225 mm facilita il superamento di aree di grandi dimensioni in breve tempo e, grazie all'ergonomia attenta del prodotto, aumenta la probabilità di rettifica confortevole, sicura ed efficace dell'intonaco secco.

Il lavoro viene eseguito senza polvere, il rischio di cose dannose nel corpo umano viene ridotto. I seguenti vantaggi:

  • un connettore rotante è installato sul tubo, il rischio di intasare il disco abrasivo e la polvere che entra nello spazio è ridotta;
  • la testa di levigatura ha la capacità di ruotare, seguendo i contorni della superficie, grazie a tale sistema, possiamo parlare di un alto risultato professionale;
  • lucidatura di mastice senza polvere - la stanza non avrà bisogno di ulteriore pulizia;
  • bilancio controllato;
  • Leggero, circa 3,5 kg, ti permetterà di lavorare a lungo senza sentirti stanco;
  • il regolatore di velocità fornisce da 600 a 1000 giri al minuto.

Usando un tale sistema, puoi fare affidamento su un risultato decente per un importo abbastanza ragionevole.

Rettificatrice Interskol UPM-200

Vantaggi e svantaggi della revisione video Interskol UPM della macchina.

conclusione

Quando si sceglie una rettificatrice, è necessario concentrarsi sulle prestazioni dell'unità, sulla società del produttore, sui componenti di consegna, sulla disponibilità di un centro di assistenza per la successiva manutenzione e tenere conto anche del costo del prodotto stesso.
Per quanto riguarda il prezzo si adatta la funzionalità della macchina, il tempo lo dirà, ma la garanzia senza macinazione polverosa di varie superfici sarà di tutti i modelli sopra con le loro degne caratteristiche indicative.

Rullo e spazzola alternativi: per dipingere le pareti, selezionare la pistola a spruzzo

La pistola a spruzzo è un dispositivo moderno utilizzato per la verniciatura delle superfici rapida e di alta qualità spruzzando la composizione. Dipingere le pareti con un aerografo supera di molto la qualità del lavoro con un rullo e una spazzola, perché crea uno strato uniforme e liscio con un consumo minimo di materiale. Fino a poco tempo fa, le pistole a spruzzo venivano utilizzate nella costruzione solo su scala industriale. Ma al momento questo strumento, che consente di utilizzare non solo la vernice, ma anche la vernice e persino il mastice, viene sempre più utilizzato dagli artigiani domestici.

I vantaggi di tutti i tipi di pistole a spruzzo includono:

  • rivestimento assolutamente liscio senza strisce;
  • eliminazione della possibilità di contaminazione della superficie verniciata con particelle delle setole della spazzola o del rivestimento a rullo;
  • basso consumo di materiali;
  • alta velocità di colorazione.

Tipi di pistole a spruzzo

Il principio di funzionamento di tutti gli atomizzatori è lo stesso. Le particelle di una sostanza liquida vengono raccolte da una corrente d'aria sotto pressione e spruzzata sulla superficie. I tipi di unità differiscono l'uno dall'altro nella loro progettazione e nel metodo di creazione di un flusso d'aria. A seconda di questo metodo, le pistole a spruzzo sono divise in tre tipi:

Quale spruzzatore di vernici scegliere: i pro ei contro dei modelli

Pistola a spruzzo manuale

Lo spruzzatore manuale della vernice è un design semplice, composto da un serbatoio, una pompa e una pistola a spruzzo. Durante il lavoro, si crea pressione nel serbatoio, a causa della quale la vernice dello spruzzatore cade sulle pareti. Una tale pistola a spruzzo può avere un azionamento manuale o a piedi. La sua capacità raggiunge i 200-225 m² all'ora.

Adatto per vernici a base d'acqua, acqua calcarea e gesso idrico.

  • semplicità del design;
  • l'accumulo di pressione è gratuito.
  • bassa produttività;
  • pressione bassa e non costante;
  • restrizioni sui tipi di materiali di consumo utilizzati;
  • la necessità di premere uniformemente la leva per ottenere vernice di alta qualità.

La qualità della verniciatura con un aerografo manuale è inferiore ad altri tipi di spruzzatori di vernice. Ma se l'area delle pareti che richiede la verniciatura è piccola e non si vuole spendere soldi per una macchina più costosa, è abbastanza possibile sceglierla come alternativa al rullo.

Pistola a spruzzo pneumatica

Questo tipo di pistola a spruzzo può già essere considerato uno strumento di livello professionale. Con esso, puoi dipingere un'ampia superficie con uno strato uniforme sottile. La pistola a spruzzo spruzza la vernice con aria compressa, la pressione al suo interno viene creata utilizzando un compressore.

  • alte prestazioni (fino a 400 m² all'ora);
  • permette di dipingere una vasta area delle pareti;
  • la capacità di regolare i parametri;
  • pressione costante per applicare la vernice in modo più uniforme;
  • può essere utilizzato con diversi tipi di composizioni.
  • la necessità di selezionare e acquistare ulteriormente un compressore;
  • mancanza di mobilità a causa della presenza di tubi.

Le pistole pneumatiche hanno molte varietà e una classificazione complessa, quindi può essere difficile per l'uomo medio scegliere lo strumento giusto per sé. Cercheremo di descrivere brevemente e facilmente i tipi comuni di irroratori, indicando i loro vantaggi e svantaggi.

A titolo di sottomissione, distinguere le pistole a spruzzo per le pareti di verniciatura con alimentazione inferiore e superiore.

  1. Pistole a spruzzo con alimentazione inferiore.
  • il contenitore della vernice si trova nella parte inferiore, ha un volume di un litro, spesso in metallo;
  • la pistola a spruzzo durante la verniciatura delle pareti deve essere mantenuta rigorosamente in orizzontale, in modo che la vernice sia ben catturata.
  1. Pistole a spruzzo con alimentazione dall'alto.
  • il contenitore ha un piccolo volume, fatto di plastica o nylon;
  • fornisce alta velocità;
  • il serbatoio o il tubo flessibile possono causare inconvenienti bloccando la vista.

In base alla forza della pressione di esercizio e ai volumi di aria utilizzata, le pistole a spruzzo sono suddivise in diversi tipi, che sono abbreviati in HP, HVLP, LVLP, RP.

  • HP - Alta pressione - "alta pressione"

Strumenti che utilizzano questa tecnologia, sono a basso costo e dispositivo semplice. Perfettamente sono adatti per la maggior parte delle opere assumendo la dispersione di vari materiali. Un tale spray può essere selezionato per auto-pitturare le pareti nell'appartamento.

Il livello di pressione è piuttosto alto - 5-6 bar, mentre la portata d'aria è piccola. Grazie a questa combinazione, la pittura murale può essere molto veloce.

Il principale svantaggio della tecnologia ad alta pressione è una piccola percentuale di trasferimento del materiale spruzzato - 45-50%. Ciò significa che non tutta la vernice cade sulla superficie desiderata, ma solo una certa percentuale della sua quantità. Il resto del materiale viene spruzzato nell'aria, a causa del quale c'è un sovraccarico di vernice e l'aria è inquinata.

  • HVLP - Pressione bassa volume elevata - "bassa pressione, volume elevato"

Gli strumenti realizzati con questa tecnologia sono altamente efficienti. L'aria entra nella pistola ad alta pressione, la pressione in uscita è significativamente ridotta. A causa dell'aumento del tasso di trasferimento del materiale (65%), la qualità del lavoro è significativamente superiore a quella del sistema HP.

L'elevata stabilità della torcia, il design speciale dell'unità e dei suoi ugelli, i condotti dell'aria appositamente predisposti consentono di ottenere risultati molto elevati. Un altro vantaggio dei fucili ad aria compressa HVLP è il rapporto costo-efficacia. Gli utensili di marca decenti possono essere selezionati nell'intervallo di 150-300 cu La controparte cinese può essere acquistata per 20-40 cu

  • LVLP - Bassa pressione a basso volume - "bassa pressione, bassi volumi"

Gli spruzzatori a bassa pressione hanno una bassa pressione sia all'ingresso che all'uscita della pistola. Il coefficiente di trasferimento del materiale è il più alto e raggiunge l'80%. Le perdite di vernice sono piccole, motivo per cui il sistema LVLP è chiamato "super-efficiente".

A causa della piccola quantità di aria esaurita, una tale pistola non richiede un compressore molto potente. La velocità del lavoro quando si dipingono le pareti rimane alta, la qualità della spruzzatura sarà semplicemente eccezionale.

  • RP - Pressione ridotta

Le pistole a spruzzo che utilizzano la tecnologia RP si distinguono per la possibilità di utilizzare qualsiasi materiale di verniciatura. L'ampia torcia dà grandi volumi di vernice. Il tempo impiegato per dipingere le pareti è minimo, lo strato di rivestimento è l'ideale, senza il minimo difetto. È con l'aiuto di questo tipo di vernice a spruzzo che è possibile ottenere un topcoat di finitura.

Pistola a spruzzo elettrica

Una bomboletta spray a motore elettrico spruzza la vernice senza usare aria compressa, ma semplicemente sotto la pressione creata da una pompa in linea. A causa della mancanza di flusso d'aria, la vernice non è frantumata, così come nelle unità pneumatiche e in confronto a loro il rivestimento sarà di qualità inferiore. Tuttavia, a causa della sua compattezza, del prezzo accessibile e dell'autosufficienza, può prendere il suo giusto posto nel kit di strumenti per la casa. La maggior parte delle pistole a spruzzo elettriche appartiene alla categoria dei dispositivi domestici, non a quelle professionali.

  • una combinazione di pistola e motore in un unico strumento monoblocco;
  • compatto, facile da gestire;
  • la possibilità di scegliere un modello di spruzzo;
  • la presenza di un tubo di aspirazione flessibile che consente di eseguire lavori a diverse angolazioni;
  • ti consente di ottenere risultati di alta qualità in breve tempo.
  • la necessità di alimentazione di rete;
  • cura più complessa, la necessità di prevenzione.

Come lucidare correttamente le pareti dopo il mastice

Levigare i muri dopo il riempimento è un'operazione obbligatoria quando li preparate per la pittura, la tappezzeria o l'intonaco decorativo. Dopotutto, anche dopo il mastice di finitura di altissima qualità rimarranno tracce della spatola. E sulla superficie, che a prima vista sembra essere perfettamente liscia, dopo la finitura finale, tutti i difetti saranno visibili.

È necessario iniziare la macinazione solo quando il mastice è completamente asciutto. Di solito ci vogliono circa 24 ore. E questa è forse la regola più importante per superfici leviganti di alta qualità.

Preparare gli strumenti

Prima di iniziare, è necessario preparare tutto il materiale e gli accessori necessari. Quindi, abbiamo bisogno di un tale strumento per levigare i muri dopo la stuccatura:

  • carta smeriglio di diversi grani;
  • rete di levigatura;
  • barra di macinazione;
  • spugna speciale sagomata per lavorare negli angoli;
  • piccola spatola;
  • lampada portatile;
  • scala a pioli o tavolo;
  • protezione dalla polvere: respiratore, occhiali e copricapo.

Trave per levigatura

Molto spesso per la rettifica manuale si utilizzava la barra per la rettifica. Questo strumento è una piattaforma rettangolare, sulla base della quale è attaccata carta vetrata o rete. La carta vetrata è un tessuto o una base di carta su cui viene applicato uno strato di grana abrasiva. Questo materiale è utilizzato per scuoiare metallo, legno, plastica, cartongesso, ecc. La caratteristica più importante della carta vetrata è la grinta.

Quindi, per il pre-trattamento ruvido, utilizzo un abrasivo con una granulometria di 1 mm e oltre, e per la lucidatura più fine - 3-5 micron. Per la levigatura dopo la stuccatura utilizzare manualmente la carta smerigliata №№80-360 (più alto è il numero - più fine è la grana). All'inizio del lavoro usiamo il materiale con un grano più grande - gli esperti raccomandano № 120-180. E dopo che il secondo strato della soluzione consiglia smeriglio con №№ 220-280.

La carta vetrata per levigare le pareti dopo la stuccatura è un vecchio metodo collaudato. Ma quando si trattano grandi aree richiederà una grande quantità. Un'ottima alternativa alla carta vetrata è una rete di levigatura, che è più resistente. Dopo tutto, tutta la polvere passerà attraverso le cellule sulla superficie. E grazie a questo momento il materiale non si intasa di detriti. Attaccalo alla barra per macinarlo.

Rettifica di pareti per dipingere con una smerigliatrice (video)

Rettificatrice

Ci sono anche dispositivi meccanizzati per lo stripping dopo lo stucco. Questa è una rettificatrice. Con l'aiuto di tali utensili elettrici, è possibile elaborare una vasta area in breve tempo e rendere la macinatura molto migliore rispetto a quella manuale. A seconda della potenza, le rettificatrici sono elettriche e pneumatiche.

Il dispositivo pneumatico grazie al suo peso ridotto è comodo da usare e il prezzo è conveniente. Questo macinino funziona dal compressore, che dirige l'aria compressa e quindi fa funzionare il meccanismo. Probabilmente il principale svantaggio di tale dispositivo è che è necessario un compressore. E questa cosa non è economica. Pertanto, per grandi volumi di lavoro, è consigliabile utilizzare macchine pneumatiche. E per la riparazione, ad esempio, nel tuo appartamento o casa, sarà molto costoso.

I modelli elettrici di smerigliatrici sono mobili. In base al peso, sono più pesanti di quelli pneumatici e anche il loro costo è più elevato. Ma per l'uso domestico è un'ottima opzione. Le macinacaffè elettriche distinguono tale:

  • nastro;
  • orbitale - eccentrico;
  • piatto vibratorio.
Rettificatrice

La levigatrice a nastro viene utilizzata per carteggiare uno spesso strato di stucco, pertanto è più adatta alla lavorazione dopo aver applicato la miscela di partenza. Non viene utilizzato per lucidare le finiture a causa dell'alta potenza del dispositivo. La particolarità della levigatrice a nastro è che la ventola di raffreddamento del motore aspira tutta la polvere di lavoro.

Il nastro abrasivo si muove grazie a rulli speciali, viene centrato automaticamente. Ciò contribuisce alla facilità d'uso. E la presenza di rulli aggiuntivi contribuirà a trattare superfici scarsamente accessibili: angoli, pendenze, ecc. Le macchine eccentriche orbitali consentono di levigare e lucidare superfici di alta qualità. Sono molto popolari, rendono possibile rimuovere vecchie pitture sulla superficie. Lo svantaggio principale di questo tipo di utensile è che rende impossibile la levigatura della superficie negli angoli.

Il dispositivo ha una piattaforma di lavoro circolare, che durante il funzionamento ruota attorno ad un asse e fa movimenti in orbita. Il materiale abrasivo è fissato con un velcro speciale. Queste macchine consentono di lavorare con mole con un grande diametro - fino a 225 mm.

I dispositivi di macinazione a vibrazione piatta si distinguono per la loro versatilità e sono ampiamente utilizzati. Ti permettono di lucidare e lucidare bene. La superficie di lavoro di tale macchina è una suola rettangolare, morsetti fissi abrasivi. Quindi, per pareti o soffitto prendi smeriglio con il numero 120, per metallo - 60-80, e per legno - 180-240. Quindi, per la macinazione di punti difficili da raggiungere utilizzare una macchina con suola triangolare.

Macina i muri

Se improvvisamente dopo l'elaborazione ci sono stati graffi, quindi passare a una carta più piccola con grana. Se un'ulteriore finitura implica la tappezzeria, è possibile tollerare difetti minori e, se è prevista la colorazione, eliminare i difetti.

  1. Durante la lavorazione degli angoli utilizziamo spugne abrasive. Una forma speciale di questi aiuterà la levigatura di alta qualità in questi luoghi difficili da raggiungere. Se non si dispone di questo strumento, è possibile utilizzare un foglio separato di carta vetrata, piegandolo a metà.

La molatura delle pareti dopo lo stucco può essere eseguita senza polvere. Questo processo può essere visto nel video: Come levigare i muri dopo aver stuccato con una smerigliatrice e guardare il video:

Macinare il soffitto

Il soffitto dopo la stuccatura richiede anche la molatura prima di ulteriori rifiniture e forse anche più delle pareti. Dopo tutto, sul soffitto ci sono dispositivi di illuminazione che mostreranno tutti i più piccoli difetti sulla superficie. Sì, e dipingere il soffitto o incollare lo sfondo di solito è in colori vivaci, che sottolineano anche i difetti. Strofinare la carta vetrata o il soffitto a rete è molto difficile. Pertanto, l'opzione migliore è usare una levigatrice. Per fare il lavoro abbiamo bisogno di una scala o di un'asta speciale per lavorare dal pavimento.

Per la lavorazione grezza utilizziamo la griglia n. 60-80, per la finitura: n. 100-120. Per risultati eccellenti, rettifica con un movimento circolare. Dopo la fine della macinatura iniziale, mettiamo il mastice finale e, dopo che è completamente asciutto, procediamo alla macinatura finale. Usiamo un abrasivo a grana fine. Le macchine movimento terra sono piccole e pulite.

Come scegliere e utilizzare correttamente la pistola a spruzzo per il soffitto?

Dipingere le superfici del soffitto è un processo piuttosto laborioso, che richiede molto tempo e fatica. Per facilitare il compito si consiglia di utilizzare uno spruzzatore. Tuttavia, dipingere il soffitto con un aerografo ha le sue sfumature, che saranno discusse in questo articolo.

Dispone di pistole a spruzzo per il soffitto

I motivi per cui gli esperti raccomandano di usare la pistola a spruzzo quando applicano la vernice sul soffitto:

  1. L'automazione del processo a volte migliora la produttività. Il lavoro che verrà fatto con un rullo o pennello al giorno sarà fatto con un aerografo in 1-2 ore.
  2. Quando si lavora con uno spruzzatore, vi sono molte meno probabilità di strisce e strisce, poiché il liquido viene distribuito uniformemente sulla superficie.
  3. Non c'è bisogno di un pennello, anche se stiamo parlando di aree difficili da raggiungere, poiché con l'aiuto di una pistola a spruzzo è possibile elaborare qualsiasi tipo di superficie.
  4. Il dispositivo è accompagnato dalle istruzioni del produttore. Pertanto, anche se sorgono delle domande, la risposta ad esse può essere trovata nelle pagine di questa guida tecnica.
Dispositivo pistola a spruzzo

Questo metodo non è privato delle carenze individuali:

  1. Rispetto a un rullo o pennello, il costo della pistola a spruzzo è elevato. Tuttavia, vale la pena considerare qui: se le superfici che devono essere pitturate sono piuttosto grandi, è meglio acquistare una bomboletta spray di una notevole quantità di tempo e l'energia verrà risparmiata.
  2. Lavorare con la pistola a spruzzo è caratterizzato dal rilascio di particelle di vernice nell'ambiente, quindi dovrebbero essere prese misure per proteggere gli occhi e gli organi respiratori.

Selezione dell'attrezzatura

L'errore più comune quando si sceglie un aerografo è quello di acquistare un dispositivo economico. Questi dispositivi di solito non sono adatti per l'applicazione di alta qualità di vernici e vernici.

Al momento dell'acquisto di attrezzatura da colorare, si raccomanda di prestare attenzione ai seguenti punti:

  1. Il materiale del corpo ottimale è in lega di alluminio. La superficie deve essere nichelata: ciò aumenterà la resistenza ed eliminerà la probabilità di processi corrosivi.
  2. La pistola non deve presentare difetti (irregolarità, sbavature, colata di iniezione evidente).
  3. La maniglia del dispositivo dovrebbe essere comoda nella mano. La maniglia del grilletto non deve avere alcun gioco. Il tratto del manico non dovrebbe essere troppo stretto, altrimenti la complessità dell'operazione aumenterà.
  4. La messa a fuoco dovrebbe essere sull'ugello di scarico: il foro deve avere la forma corretta e l'ago può muoversi liberamente senza toccare il muro.
  5. Tutte le connessioni nel dispositivo (guarnizioni) devono essere sufficientemente affidabili: il principio di funzionamento dell'apparecchiatura è basato sull'iniezione d'aria.
  6. La posizione del serbatoio per la composizione di vernice e vernice. Solitamente il serbatoio si trova nella parte superiore o inferiore del dispositivo. Per dipingere il soffitto è più comodo usare la pistola a spruzzo con un serbatoio posizionato sopra. Se il contenitore si trova nella parte inferiore, la pistola deve essere tenuta rigorosamente in orizzontale (per evitare il trascinamento di aria), e ciò non è possibile quando si vernicia la superficie del soffitto.

Secondo l'opzione di forzare le pistole a spruzzo d'aria sono divisi in tre tipi:

  1. Spruzzatori a mano. Tale attrezzatura è obsoleta. Inoltre, è molto difficile pompare manualmente l'aria, specialmente quando si tratta di macchiare grandi aree.
  2. Inflazione pneumatica. Pneumatica più utilizzata dai maestri al momento attuale. L'apparecchiatura contiene un piccolo compressore elettrico che indirizza il flusso d'aria verso la pistola.
  3. Fornitura di aria elettrica Per dipingere il soffitto è il tipo di attrezzatura migliore e più avanzato. Lo spruzzatore distribuisce la vernice molto accentuata, con il risultato che nell'aria non si formano nuvole di vernice. Tuttavia, il costo del dispositivo è piuttosto alto. Per il funzionamento di una pistola a spruzzo sarà necessario accedere alla rete.

Pistola a spruzzo self-made

È possibile costruire un apparecchio di pittura con le proprie mani se si seguono le semplici istruzioni presentate di seguito. Non è necessario acquistare materiali costosi. La pistola a spruzzo può essere fatta da un pezzo di schiuma.

Ritaglia l'elemento in schiuma di una forma adatta. Quando si sceglie un modulo, si procede dalla dimensione del contenitore per la vernice. Di solito un vaso o una bottiglia con un collo largo è usato come una nave. L'elemento di schiuma dovrebbe collegare strettamente la sua parte inferiore con il collo.

Facciamo un paio di buchi nella schiuma. È preferibile utilizzare un trapano elettrico, poiché è molto facile danneggiare il materiale creando buchi in altri modi. Uno dei fori si trova nella parte superiore dell'elemento. In questa buca ci sarà una canna vuota (ad esempio, puoi usare un contenitore vuoto da sotto l'asta per l'impugnatura).

Il secondo foro è forato sul lato della struttura. Sarà necessario installare il corpo dell'asta in esso. L'attenzione può essere un normale tappo di bottiglia.

Dipingendo il soffitto

Applicare vernice spray al soffitto è in molti modi la stessa procedura utilizzata per dipingere i muri o qualsiasi altra superficie. L'intero processo può essere suddiviso in due fasi: la preparazione e la verniciatura diretta del soffitto.

Lavoro preparatorio

Prima di tutto, è necessario prepararsi per l'applicazione della composizione di vernice e vernice. Se stiamo parlando di vernici a base d'acqua, aggiungere la giusta proporzione di acqua, per diluire altri tipi di vernici serve un solvente organico.

Mescolare la composizione utilizzando un miscelatore di costruzione o una frusta per un trapano elettrico. Se la composizione non viene mescolata, sarà impossibile ottenere una pittura di alta qualità. Inoltre, la vernice scarsamente miscelata può causare l'intasamento dell'ugello dell'apparecchiatura, poiché anche in una nuova apertura di solito ci sono particelle secche e grumi di vernice. Pertanto, il materiale della vernice dopo l'agitazione dovrebbe ottenere una completa omogeneità, non dovrebbe contenere particelle estranee. Per rimuovere le inclusioni estranee, la vernice già diluita deve essere filtrata attraverso un tessuto denso permeabile all'umidità.

Fai attenzione! Le soluzioni di emulsione acquosa non sono tossiche e non corrodono la pelle. Tali colori possono essere agitati anche a mano.

Il prossimo passo è aggiungere il colore desiderato. La colorazione fa piccole dosi, mentre mescola costantemente la composizione. Durante la cottura, seguiamo per prevenire il divorzio nella miscela.

Fai attenzione! La vernice liquida sembra sempre più luminosa, ha un tono più profondo di quello che si è già asciugato o che si è seccato.

Quando si dipinge con un aerografo, è obbligatorio l'uso di dispositivi di protezione individuale (occhiali, respiratore o benda di garza), poiché nell'aria vi saranno molte particelle di vernice nebulizzata. Si consiglia inoltre di rimuovere tutti gli articoli per la casa dai locali: mobili, elettrodomestici, ecc. Gli oggetti pesanti di grandi dimensioni che sono difficili da rimuovere dalla stanza dovrebbero essere coperti con un involucro di plastica. Inoltre, è desiderabile fissare il film con qualcosa (ad esempio, con nastro adesivo) per evitare che scivoli.

Tutti gli oggetti mobili e i set di mobili sono meglio portati fuori dai locali prima della fine del lavoro. Coprire tutto fermo con involucro di plastica. Piani adiacenti, l'ingresso di vernice su cui è indesiderabile, dovrebbe anche essere coperto, fissando il polietilene con nastro adesivo o altro metodo disponibile.

Dipingendo il soffitto

Dipingere con una pistola a spruzzo, di regola, consente di ottenere un risultato migliore rispetto a un rullo o pennello. Tuttavia, la qualità sarà assicurata solo con una distribuzione uniforme e fine del materiale pittorico. È necessario prendere precauzioni: ad esempio, prima di rilasciare il getto, è necessario portare l'ugello dell'apparecchio a lato, perché la pressione iniziale spinge troppo la composizione colorante.

Quando il getto diventa uniforme, iniziamo ad applicare la soluzione al soffitto. Allo stesso tempo teniamo la pistola a spruzzo perpendicolare alla superficie ad una distanza di 25-50 centimetri. La velocità di elaborazione del soffitto più adatta è di 5-6 secondi per ogni metro lineare.

Per comodità, si consiglia di dividere mentalmente la superficie in quadrati, ognuno dei quali sarà approssimativamente uguale alla lunghezza del braccio. Quindi, dipingi questi quadrati uno per uno. Per prima cosa eseguiamo movimenti trasversali e poi longitudinali.

Quando si applica la vernice da un aerografo è altamente indesiderabile indugiare troppo in qualsiasi posto, poiché in tal caso lo strato di vernice risulterà troppo spesso, il che si tradurrà in gocciolamenti. Inoltre, l'eccessivo entusiasmo per la colorazione delle singole aree causerà una copertura irregolare visibile a occhio nudo. Tutti i movimenti dello spruzzatore devono essere regolari, eseguiti all'incirca allo stesso ritmo.

Il numero ottimale di strati di vernice - tre. Inoltre, ogni strato successivo può essere applicato solo dopo la completa asciugatura del precedente. Se, tuttavia, si applica uno strato di materiale pittorico sulla superficie ancora asciutta, non evitare la delaminazione a causa di un'adesione insufficiente. In questo caso, il lavoro dovrà ricominciare.

È meglio applicare il primo e l'ultimo strato al mattino e alla sera, poiché a quest'ora la stanza è ben illuminata e i raggi del sole non distorcono la percezione del colore. È possibile dipingere e con luce intensa, ma in questo caso è possibile non notare il difetto di dipingere nel tempo.

Errori tipici

  1. Se c'erano gocce di vernice sulla superficie, la tecnologia di colorazione era rotta - lo spruzzatore si muoveva troppo lentamente. La vernice in eccesso viene rimossa con una spugna.
  2. Se lo strato risulta troppo spesso e ci sono stati distacchi, applica lo stucco alle aree problematiche. Altre pelli e superficie innescata. Stiamo completando la correzione dei difetti applicando altri due strati di vernice.
  3. Se ci sono evidenti segni sul rivestimento, ciò è una conseguenza del materiale di verniciatura sporco, ovvero le misure preparatorie non sono state eseguite correttamente. Per rimuovere il difetto, dovrai applicare l'intonaco alle aree problematiche usando la carta vetrata. Carta media o fine a grana fine adatta Il lavoro letterario con la pistola a spruzzo consente di ottenere risultati di tintura, non inferiore al lavoro dei pittori professionisti. La cosa principale in questo business è l'accuratezza e il rigoroso rispetto delle semplici istruzioni.

Aerografi per dipingere pareti e soffitti

Aerografo: un dispositivo per applicare composizioni di riparazione e pittura su varie superfici. Con esso non puoi solo dipingere le pareti e il soffitto, ma anche eseguire molte altre operazioni di costruzione. Come scegliere e utilizzare la pistola a spruzzo, sarà discusso in questo articolo.

Aerografi per dipingere pareti e soffitti

I vantaggi di lavorare con la pistola a spruzzo

A differenza di un pennello e un rullo, la pistola a spruzzo applica la composizione colorante in uno strato sottile e uniforme. Inoltre, l'uso della pistola a spruzzo offre i seguenti vantaggi:

  • il consumo della composizione colorante diminuisce del 20-40 percento;
  • la velocità di applicazione della vernice aumenta, raggiungendo fino a 400 m 2 all'ora, a seconda delle prestazioni del dispositivo;
  • Con l'aiuto di una pistola a spruzzo, è possibile applicare non solo vernici per interni, ma anche intonaci, vernici, antisettici e stucco di finitura;
  • l'apparizione di strisce, strisce, capelli da una spazzola è esclusa.

L'uso della pistola a spruzzo elimina la formazione di striature e striature

La produttività di un aerografo dipende dal tipo e dalla potenza. La scelta dei dispositivi a spruzzo nel mercato delle costruzioni è estremamente ampia, dalla famiglia economica al professionista. Quando scegli un dispositivo, devi confrontare le tue esigenze e le capacità dei modelli che ti piacciono, dal momento che ciò consentirà di risparmiare denaro e allo stesso tempo di ottenere il massimo da esso.

Tipi di pistole a spruzzo

Secondo il principio della fornitura di vernice, tutte le pistole a spruzzo possono essere divise in tre gruppi:

  • manuale: la miscela viene pompata in essi con l'aiuto di una maniglia;
  • elettrodomestico

220 V;

  • pneumatico, collegato a un compressore esterno.
  • La scelta della pistola dipende dai requisiti in termini di prestazioni, capacità di utilizzare diversi liquidi coloranti, facilità d'uso e prezzo.

    Tipi di pistole a spruzzo con il metodo di fornitura di vernice

    Pistole a spruzzo manuale

    Sono utilizzati con una piccola area di finitura per la spruzzatura di calce e vernice a base d'acqua. Le prestazioni della pistola a spruzzo manuale sono piccole - fino a 250 m 2 all'ora. Anche la pressione di lavoro è ridotta - fino a 0,6 MPa, quindi i dispositivi non sono progettati per funzionare con composti viscosi - vernici, mastice. Le pistole a spruzzo manuali possono essere utilizzate per applicare un antisettico liquido o ritardante di fiamma, nonché per trattare le colture da giardino da parassiti.

    La pistola a spruzzo manuale è mostrata nell'illustrazione. La vernice è fornita da una pompa a stantuffo posizionata in un corpo cilindrico. La pompa è controllata dalla maniglia: l'assistente del pittore la sposta su e giù.

    Airbrush manuale KROS-1M

    Nella parte inferiore del corpo c'è un serbatoio per la miscela colorante, due tubi sono collegati ad esso - aspirazione e pressione. Quando l'asta della pompa si sposta verso l'alto all'interno del serbatoio, viene creato un vuoto, grazie al quale la vernice viene aspirata dal serbatoio esterno attraverso il tubo di aspirazione. Per evitare l'intasamento della pistola con particelle solide, l'estremità della manica è dotata di un filtro. Per evitare il movimento inverso della vernice nel serbatoio, viene fornita una valvola di aspirazione.

    Quando l'asta si sposta verso il basso all'interno della pompa, viene creata una sovrapressione e la vernice dal serbatoio viene alimentata attraverso il tubo flessibile di pressione nella canna da pesca. Alla fine della canna da pesca è un ugello, con il quale è possibile regolare l'angolo di spruzzo. All'altra estremità, è installata una valvola di intercettazione. Una canna da pesca si compone di due parti, che consente di cambiare la sua lunghezza, che è conveniente quando si dipinge il soffitto.

    Lo schema di lavoro con un aerografo manuale

    Vantaggi delle pistole a spruzzo manuale:

    • prezzo basso;
    • design semplice, affidabilità;
    • nessuna necessità di connettersi alla rete elettrica o al compressore;
    • la presenza di una lunga canna da pesca, che permette di dipingere il soffitto senza una scala a pioli.

    Gli svantaggi includono il fatto che il dispositivo:

    • ha una bassa produttività;
    • abbiamo bisogno di almeno un assistente;
    • non adatto a tutti i tipi di pittura e alle composizioni di vernice.

    Caratteristiche tecniche della pistola a spruzzo manuale SO-20B

    Fai attenzione! La pistola a spruzzo manuale è una buona opzione economica per uso singolo o piccole quantità di lavoro. Inoltre è conveniente per dare (pittura di facciate, una recinzione, tronchi di alberi).

    Pistole a spruzzo elettriche

    Funziona quando collegato a una rete elettrica domestica o batteria. Grazie alla pompa elettrica, queste pistole a spruzzo sono molto più comode da usare.

    Pistola a spruzzo elettrica BOSCH PFS 105 E

    A seconda del modello, è possibile utilizzare pistole a spruzzo elettriche per applicare:

    • pittura a base d'acqua, gesso e calce;
    • acrilici e colori ad olio;
    • lacche;
    • primer, anche a base di resina;
    • formulazioni conservanti antisettiche del legno.

    Gli atomizzatori elettrici sono suddivisi in:

    • aria;
    • airless o membrana.

    I modelli Air combinano in un caso un meccanismo che crea una pressione dell'aria maggiore e uno spruzzatore. Solitamente sono usati per applicare composizioni a bassa viscosità.

    Il dispositivo è una pistola elettrica a spruzzo d'aria

    Il design di pistole a spruzzo d'aria economiche è abbastanza semplice. Sono costituiti da un alloggiamento, un ugello di spruzzatura, un serbatoio di vernice e un pulsante di controllo.

    La posizione del vetro per la vernice può essere:

    • con la posizione migliore;
    • con disposizione inferiore.

    I modelli di aria elettrica più potenti sono dotati di una pompa situata in un alloggiamento separato, una pistola a spruzzo e un tubo di collegamento.

    Aerografo elettrico WAGNER W 550

    Il vantaggio principale delle pistole a spruzzo è che la torcia sagomata delicatamente consente di distribuire la vernice in uno strato sottile sulla superficie con qualsiasi rilievo, senza creare noduli. Lo svantaggio è anche associato a una bassa pressione di esercizio: il coefficiente di trasferimento della vernice dai modelli di aria è basso, creano una cortina di composizione colorante attorno al pittore, che porta a spreco di vernice.

    Video - Rassegna dell'aerografo elettrico WAGNER 565

    Le pistole a spruzzo a membrana hanno una pressione di esercizio più elevata, che consente il loro utilizzo per l'applicazione di composizioni viscose. Strutturalmente, sono costituiti da un'unità di verniciatura, in cui a causa della vibrazione del diaframma crea una vernice ad alta pressione, così come la pistola a spruzzo con un ugello. Gli elementi sono interconnessi da un tubo ad alta pressione.

    Pistola a spruzzo airless elettrica

    Il foro nell'ugello di spruzzatura airless è molto piccolo e la torcia di verniciatura ha contorni chiari. Il coefficiente di trasferimento del liquido colorante è molto più alto di quello di una pistola a spruzzo pneumatica e la soluzione può essere applicata in modo direzionale.

    Dispositivo airless per pistola a spruzzo

    Ciò è associato alla mancanza di installazioni a membrana: quando si applicano vernici e vernici su superfici irregolari, possono formarsi noduli e aree scarsamente colorate. Inoltre, il pittore deve monitorare il tempo di copertura di diverse aree, altrimenti lo spessore dello strato e la sfumatura del rivestimento saranno diversi.

    Il processo di verniciatura della pistola a spruzzo airless

    Come scegliere una pistola a spruzzo elettrica e cosa prestare attenzione quando si acquista? I parametri principali importanti per il lavoro sono descritti nella tabella 1.

    Tabella 1. Le principali caratteristiche delle pistole a spruzzo elettriche.