Applicazione di calce sui muri

Imbiancare le pareti con la calce è una procedura ben nota a molte persone comuni. Lei gode di una meritata fiducia dovuta al fatto che tale rivestimento è uno dei più traspirante e ha un effetto antisettico.

Puoi fare il lavoro da solo, senza attirare esperti, e tutti i materiali necessari non richiedono costi significativi. Per ottenere un rivestimento di qualità, è necessario conoscere alcune delle caratteristiche e sottigliezze della preparazione della composizione.

È importante applicarlo sulla superficie preparata. Prima di imbiancare i soffitti o le pareti, è necessario scegliere la base per la preparazione della soluzione. Potrebbe essere gesso o lime.

Lime whitewash

Nonostante il fatto che l'uso del gesso - il modo più semplice e conveniente per preparare la composizione per le superfici sbiancanti all'interno della stanza, la calce è molto richiesta. Ciò è dovuto al fatto che pareti e soffitti trattati con calce calce non sono soggetti alla formazione di muffe e funghi. La composizione più ricercata per le pareti imbiancate - fluff. Polvere bianca, dopo la procedura di tempra e dopo aver aggiunto acqua e fissatori pronti per l'uso.

I produttori moderni realizzano la calce:

  1. Slaked, consegnato al luogo di vendita sotto forma di polvere o pasta (pasta).
  2. Veloce, realizzabile sotto forma di granuli o grumi grandi.
Dopo aver riempito la calce con acqua, chiudere il contenitore con un coperchio

Per l'imbiancatura utilizzare solo calce idrata, per la preparazione di cui avrete bisogno:

  • acqua e calce stessa, presi in un rapporto 1: 1;
  • utensili di metallo puliti senza scheggiature e corrosione;
  • copertura per capacità;
  • spatola di legno per miscelare la soluzione.

Dopo che la calce viene versata con acqua fredda, inizia a bollire per così dire, riscaldando a 130 ° C. La reazione è molto violenta, le bolle e gli schizzi liquidi volano via in direzioni diverse. A questo punto, è meglio coprire il contenitore con un coperchio per evitare di ottenere la miscela sulla pelle nuda.

È impossibile usare piatti di plastica, perché la soluzione nel processo di tempra è molto calda e la composizione può essere miscelata solo dopo che la reazione è completa. Ora è necessario chiudere il contenitore con un coperchio e metterlo in un luogo fresco e buio per 20-25 giorni.

Alla fine di questo periodo, la composizione è completamente mescolata.

Ottenere la completa dissoluzione dei granuli

Una spessa pellicola bianca dovrebbe rimanere sulla spatola di legno. La miscela necessaria per l'imbiancatura viene diluita con acqua fredda pulita, cercando di ottenere una composizione opaca omogenea. La quantità approssimativa della soluzione preparata preparata da 1 kg di calce viva è di 10 litri.

Durante la tempra, tutti i grumi e i granuli devono essere completamente sciolti in acqua, ma prima di utilizzare il contenuto del contenitore deve essere accuratamente miscelato e filtrato attraverso una rete speciale prima dell'uso.

Lo strumento per lo sbiancamento può essere selezionato tenendo conto dei desideri del laico o delle caratteristiche della superficie trattata:

Quando si lavora con un aerografo, la miscela risultante dovrà essere drenata attraverso una garza per rimuovere anche i più piccoli grumi rimasti.

Come aumentare la resistenza della soluzione

Al fine di imbiancare le pareti non solo con alta qualità, ma anche con una soluzione duratura, sarà necessario introdurre in esso alcuni additivi speciali. Puoi usare il solito sapone o colla per carta da parati. La calce per l'imbiancatura viene utilizzata per disegnare sulle pareti della facciata.

In questo caso, è necessario proteggere la composizione dagli effetti negativi della precipitazione e del flusso rapido. Puoi farlo aggiungendo un olio di semi di lino alla soluzione, che respinge l'umidità e aiuta a calpestare le pareti il ​​più a lungo possibile.

L'introduzione di alcuni additivi nella composizione della calce consentirà di evitare la caduta di calcare dalle pareti.

Le superfici imbiancate tendono a sporcare tutto ciò che le tocca. Puoi evitarlo aggiungendo sale comune alla soluzione.

La conoscenza delle proporzioni consente di ottenere l'effetto desiderato:

  • lime e sale - 1 kg per 10 litri di soluzione; il sale aiuterà a rendere la superficie del bianco come la neve;
  • olio di lino - 100 ml per un secchio di calce;
  • sapone, strofinato su una grattugia grossolana, versare acqua calda, e poi durante la preparazione della miscela sbiancante invece dell'acqua, aggiungere una soluzione di sapone.

A volte i maestri consigliano invece di una piccola porzione di colla vinilica o carta da parati per introdurre la colla nella malta. Si fa bollire su un bagno di vapore e, prima di sbiancare le pareti, si aggiunge caldo alla calce lavata preparata. Per i dettagli su come applicare whitewash, guarda questo video:

Imbiancare è conveniente da applicare con un rullo

Una delle ricette più popolari per la preparazione della composizione sbiancante:

  • 5 kg di calce spenta;
  • 100 g di sapone schiacciato e preparato;
  • 50 g di colla per legno;
  • 10-15 g di lino blu in polvere;
  • 8 litri di acqua fredda pulita.

Mescolando tutti gli ingredienti di cui sopra, versarli con acqua, mescolare accuratamente e lasciare in infusione per 5-10 ore. È possibile applicare alla superficie con un rullo, uno speciale pennello sbiancante o un pennello largo (maklavitsa).

Prima di imbiancare il muro con la calce, dovresti assicurarti della sua integrità, dell'assenza di crepe e fessure. Una spessa calce biancastra nasconderà facilmente il microcrack sulla superficie del mastice, ma i difetti più grandi devono essere eliminati prima che inizi il lavoro.

L'ordine del lavoro

Sbiancamento non richiede molto tempo e non toglie molta forza a una persona media se eseguita in conformità con le regole esistenti. Prima di tutto, vale la pena menzionare la necessità di un lavoro preparatorio. Tutte le pareti e i soffitti che sono previsti per sbiancare, è necessario iniziare a stucco, causando mastice in due strati.

Dopo l'asciugatura completa (dopo 12 ore), è possibile iniziare a levigare la superficie con carta smerigliata. Nel caso in cui la colla per legno o PVA sia stata introdotta nella composizione della calce, non è richiesto l'adescamento delle pareti. Imbiancando e così manterrà almeno 5 anni, senza incrinature, senza pioggia, non sporcando le mani e gli abiti dei residenti. Scopri di più sul metodo rapido rapido in questo video:

Per dipingere i muri qualitativamente coprirli con due strati di calce

La composizione è applicata in due strati con asciugatura completa. Prima di procedere al risciacquo, è necessario attendere almeno 5 ore. La soluzione correttamente preparata non lascia transizioni visibili e tracce (fasce) dal pennello o dal pennello.

Quando si lavora con la pistola a spruzzo, è importante preparare una miscela di consistenza adeguata e non spruzzarla da una breve distanza. In questo modo è possibile evitare le macchie e ottenere una distribuzione uniforme della calce sulla superficie.

Affinché tutti gli strati siano della stessa qualità, è necessario mescolare costantemente il contenuto del contenitore, evitando la formazione di un precipitato.

Lime pareti imbiancate - manuale di riparazione manuale fai da te

Un'enorme varietà di materiali per la rifinitura rifinisce i vecchi metodi di riparazione e l'intonaco di calce non viene usato tanto quanto lo era 50 anni fa. Ma questo metodo, dimostrato da generazioni, corrisponde pienamente all'espressione "economico e allegro". Se intendi sbiancare muri, soffitti o bordi del giardino, scopri quali sono le proprietà della calce spenta, come prepararla correttamente, calcola il consumo di malta e applicalo su varie superfici.

contenuto

Funzioni e portata della calce in riparazione ↑

La calce non è il materiale più facile da usare. Tuttavia, occupa una posizione piuttosto forte e riluttanza a perdere terreno nel suo mercato dei materiali da costruzione. Dati tutti i vantaggi e gli svantaggi, in alcuni casi, l'uso di calce calce è appropriato, ea volte è più appropriato scegliere un altro metodo.

Proprietà importanti di calce calce ↑

Tutti sanno che la calce dei libri di scuola si chiama ossido di calcio nei libri di testo di chimica. Per la calce, la calce spenta usata, cioè, ha reagito con l'acqua. In termini chimici, la calce idrata è una base forte - un alcali. Ha buone proprietà disinfettanti, poiché l'ambiente aggressivo alcalino influisce negativamente sul fungo, i parassiti degli insetti e altri animali indesiderati.

L'intonaco di calce non ha paura dell'aria umida, non si incrina e non si vescica. Oltre alla resistenza all'umidità elevata, le pareti trattate con questa sostanza sono resistenti alle temperature estreme.

Per l'imbiancatura non è necessario lavare il rivestimento esistente, può essere applicato sulla vecchia finitura. Inoltre, se una griglia di piccole crepe si è formata sulla superficie delle pareti o del soffitto, il trattamento con calce idrata rafforzerà la finitura e ne prolungherà la durata.

Il costo della calce per l'imbiancatura nei negozi non può essere paragonato al prezzo di altri materiali di finitura. Ciò è dovuto al fatto che il processo di produzione è molto semplice - si tratta di una calcinazione elementare di rocce calcaree nella fornace. Le materie prime costano un centesimo, quindi il prezzo del prodotto è basso. Una borsa da trenta chilogrammi costa circa $ 2.

Dove e perché è consigliabile usare lime ↑

Le proprietà di antisettico e funghicida rendono la calce idrata leader tra i materiali di finitura per locali umidi e freddi: cantina, fienile, garage, cantina e simili. È usato per pareti e soffitti. La resistenza agli agenti atmosferici della sostanza consente di utilizzarla per le facciate imbiancate.

I detentori del record per l'uso di calce per l'imbiancatura e altri compiti - giardinieri. Qui è applicato in pieno svolgimento. Accettato pareti sbiancare, sia all'interno che all'esterno, aggiungendo calce viva a terra per cambiare le sue tronchi elaborazione equilibrio acido-base per la protezione contro gli insetti, e gli animali, paracarri - bellezza.

In quelle stanze dove la praticità, piuttosto che l'estetica, viene alla ribalta, e anche l'aspetto finanziario della questione è importante, la calce viene anche utilizzata per rivestire pareti e soffitti. Questo può essere osservato negli ingressi, sulle scale, nei corridoi comuni, nel foyer.

È opportuno imbiancare il soffitto in ogni area residenziale. Nelle scuole, negli ospedali e in altre istituzioni, la malta di calce viene ancora utilizzata per decorare le pareti. Dopo l'essiccazione, l'idrossido di calcio diventa sicuro, non emette sostanze nocive nell'aria.

Acquisto di lime - cosa prendere e quanto ↑

Prima di andare al negozio, devi scoprire quale tipo di calce acquistare per imbiancare - slaked o quicklime, quanto è necessario e quali altri componenti saranno necessari. Ciò ti eviterà di tornare al mercato delle costruzioni, se improvvisamente la soluzione non è sufficiente o le sue proprietà non soddisfano le tue esigenze.

Come fare una calce spenta con le tue mani ↑

Come hai già capito, la calce spenta e la calce viva sono sostanze completamente diverse che sono unite solo dal nome della consonante e dalla presenza di calcio nella composizione. La calce spenta viene utilizzata per le riparazioni domestiche. Viene venduto a peso in qualsiasi negozio di ferramenta o reparto per l'agricoltura.

Tuttavia, ci sono spesso situazioni in cui vi è uno stock piuttosto grande di calce viva nella fattoria e si consiglia di usarlo piuttosto che acquistare calce spenta. In questo caso, può essere ripagato indipendentemente, tanto più che questo processo chimico non richiede l'abilità di condurre tali esperimenti in laboratorio.

Quindi, come rendere la calce per imbiancatura da una calca nodosa "bollente". Per prima cosa devi preoccuparti della protezione personale. Dal momento che avrai a che fare con un alcali piuttosto aggressivo, abbi cura di proteggere gli occhi (occhiali protettivi), gli organi respiratori (respiratore), la pelle aperta (abiti e guanti chiusi). Fallo in aria

Video: come preparare una soluzione per l'imbiancatura

Avrai bisogno di un contenitore profondo, ad esempio un secchio e uno strumento per mescolare, secondo la tradizione, un bastone. Anche l'elenco degli ingredienti è breve:

  • calce viva di calce;
  • acqua.

L'acqua dovrebbe essere fredda, questa è l'unica condizione. Anche il primo selezionatore ricorderà la proporzione - 1: 1.

  1. Per 1 kg di ossido di calcio, assumere 1 litro di acqua fredda.
  2. Tutto questo è combinato in un contenitore e mescolato. Quasi istantaneamente sarai in grado di osservare l'inizio di una potente reazione chimica con il rilascio di una grande quantità di calore. Quando si estingue la miscela a volte si riscalda fino a 150 gradi, non è per niente che la sostanza è stata popolarmente chiamata la pentola bollente - la soluzione letteralmente bolle.
  3. Quando la reazione si interrompe, il calore e il gas cesseranno di essere rilasciati, la calce può essere considerata "lanuginosa", cioè schiacciata. Tuttavia, non è adatto per l'imbiancatura.
  4. La soluzione dovrebbe maturare entro 2-3 settimane sotto un coperchio in un luogo buio e fresco.

Proporzione di soluzione e consumo per quadrato

Per iniziare calce calce con le tue mani, è necessario preparare almeno un tale insieme di materiali:

  • polvere o pasta di calce;
  • acqua.

Inoltre, nel whitewashing spesso si aggiungono tutti i tipi di eccipienti che gli conferiscono determinate proprietà. La soluzione di base viene preparata in un rapporto di 1: 3. Per ogni chilo di peluria prendono 3 litri di acqua. Di conseguenza, è possibile preparare 4 litri di soluzione da 1 kg di sostanza.

Il consumo di calcare per 1 m 2 quando l'imbiancatura dipende direttamente dal tipo di superficie su cui viene applicato:

  • Il consumo maggiore è di circa 1 litro di malta pronta per ogni quadrato, e andrà via quando si imbiancano mattoni non trattati.
  • Una superficie preparata uniforme assume circa 0,5 litri per metro quadrato.

Un altro criterio che si riflette nella spesa è lo strumento di disegno. Spesso usi il solito pennello piatto o rotondo - maklovitsu. Questi strumenti sono antieconomici, la massa viene applicata in uno spesso strato, si formano gocce e gocce. La pistola a spruzzo può ridurre significativamente il consumo e il tempo del materiale. Spesso, invece di una pistola a spruzzo, sono montati un aspirapolvere con una ventola inversa e persino irroratori manuali per alberi.

Come calcolare la quantità di lanugine e acqua ↑

Prima di diluire la calce spenta per l'imbiancatura, è necessario eseguire alcuni calcoli. Un calcolo approssimativo del consumo è il seguente.

Per prima cosa è necessario calcolare l'area delle pareti e del soffitto, che è pianificato per sbiancare. Ad esempio: stanza 3 per 5 m, altezza del soffitto 2,5 m Si è deciso di elaborare il soffitto e parte delle pareti da metà altezza al soffitto con calce calce.

Area della parete: (3 * 2,5 + 5 * 2,5 + 3 * 2,5 + 5 * 2,5) / 2 = 20 m 2.

Superficie del soffitto: 3 * 5 = 15 m 2.

Superficie totale: 35 m 2.

Sulla base del consumo medio di 1 litro di soluzione per 2 m 2 di superficie, è facile calcolare la quantità necessaria per imbiancare - 17,5 l di malta di calce. Puoi arrotondare fino a 18, e meglio - fino a 20, perché la spesa media - il concetto è abbastanza flessibile.

Cioè, sono necessari 20 l della soluzione, e questo è 5 kg di calce idrata nella polvere. Vale la pena notare che la pasta di calce pronta, che viene venduta nei negozi di ferramenta, è divorziata secondo la stessa proporzione, il che significa che il calcolo è corretto per lui.

Additivi per aumentare la durata e combattere le carenze ↑

Poiché la calce è stata usata per molto tempo nella costruzione, ci sono molte "ricette popolari" e metodi che migliorano le proprietà di questa sostanza. Eppure, le moderne vernici a base d'acqua non sono apparse tanto tempo fa e gli artigiani sono stati costretti a fare chimica direttamente alla loro dacia oa casa.

Il primo problema che viene risolto con l'aggiunta dell'ingrediente segreto in una soluzione di calce calce è shallowing. La superficie essiccata ha la proprietà di sporcare tutto e tutti quelli che lo toccano. Cosa aggiungere alla calce, in modo da non macchiare? Questo ingrediente è in ogni casa - sale. Ha una buona azione di legame. 100 g di sale sono aggiunti per litro di soluzione.

Un altro problema, specialmente quando si usa l'imbiancatura per lavori all'aperto, è il rapido flussaggio della composizione con acqua. Da tempo si sa cosa aggiungere alla calce in modo che non venga lavato via - un componente grasso viene introdotto in esso - l'olio di essiccazione. L'olio di secchezza respinge l'acqua e consente di imbiancare per servire più a lungo. Proporzione 1:10, 100 ml per litro di soluzione.

Praticare l'aggiunta di sapone domestico, strofinato su una grattugia grossa, colla bianca, colla per carta da parati, primer acrilico. Tutto ciò al fine di garantire la massima aderenza del calce alla parete, per eliminare il suo gonfiore e gorgogliamento.

Il bianco non è l'unico colore possibile ↑

Per evitare che il rivestimento calcareo diventi giallastro, viene aggiunto del blu di metilene. Ci vorranno 10-20 g per litro. Il soffitto imbiancato diventerà bianco come la neve. Ma a volte c'è bisogno di ottenere malta di calce in altri colori. Imbiancare questa massa non può essere chiamata, e non ogni tintura farà. Utilizzare solo quei pigmenti resistenti al mezzo alcalino - minerale, ma in ogni caso non biologici.

Pigmenti usati per la pittura a calce:

  • ocra (tinta gialla);
  • umber (marrone verdastro);
  • cavo rosso (arancione);
  • mummia (rosso-marrone);
  • ossido di cromo (verde);
  • biossido di titanio (bianco);
  • litopone (bianco);
  • blu oltremare (blu).

Per preparare una pittura a calce di buona qualità, non è consigliabile aggiungere il pigmento nella sua forma pura - polvere. È pre-diluito con acqua per ottenere una pasta. Quindi la pasta di pigmento fornisce l'infusione per circa 24 ore. E solo dopo che il colorante può essere aggiunto alla soluzione. Ciò è dovuto al fatto che i granuli dei pigmenti spesso si dissolvono male e possono raggiungere il pennello formando strisce di colore brutto.

Come applicare la composizione alla superficie di tutte le regole ↑

Le istruzioni su come calare un muro sembrano piuttosto diverse. Il fatto è che ogni maestro ha la sua ricetta per un miscuglio di lime, il suo stesso strumento, che indica il suo metodo. Ma puoi provare a combinare i punti fondamentali in un algoritmo. Risulterà essere un metodo universale, che tutti hanno il diritto di integrare o correggere leggermente, a seconda della situazione.

Ho bisogno di preparazione della superficie ↑

Se il compito è di sbiancare rapidamente i muri e il lato decorativo della domanda non ti infastidisce, puoi saltare la fase di preparazione. In effetti, puoi sbiancare sopra altri rivestimenti, senza preoccuparti che il risultato non soddisfi le aspettative. Ma se le pareti sono ricoperte di colla, allora devi prima rimuoverlo.

Se la velocità non è la tua priorità, allora è meglio preparare la superficie per l'applicazione della malta di calce. Quindi il risultato sarà più accurato. Lavare la vecchia calce, rimuovere i gonfiori sull'intonaco, carteggiare, stuccare. Lo stesso vale per le crepe, se ce ne sono.

Come un primer che usa l'acqua ordinaria. La superficie è leggermente bagnata per un contatto migliore. E se nella miscela è presente uno o più degli additivi sopra indicati, l'adesione sarà ancora migliore.

È importante proteggere tutte le altre superfici dall'ingresso di calcare accidentale. Tutti i mobili, se non possono essere portati fuori dalla stanza, i pavimenti e le pareti sono coperti con pellicola trasparente. Il lavoratore deve indossare una tuta protettiva, guanti, occhiali e una maschera per la protezione personale.

Alcuni segreti dell'applicazione uniforme ↑

Il processo di applicazione non è particolarmente difficile. Pennello o makolitsu immersi in un contenitore con calce, mettere la soluzione sul muro o sul soffitto con uno strato sottile. Per il soffitto è meglio usare uno strumento con una lunga maniglia. Puoi farlo da solo. Ciò faciliterà il lavoro ed eliminerà la necessità di arrampicarsi su strutture instabili da tavoli e sedie.

Applicare calce in diversi strati - 2-3. Ogni strato deve essere applicato perpendicolarmente al precedente. Quindi il rivestimento sarà più uniforme, non ci saranno striature e addensamenti. Negli angoli rimangono spesso aree non coperte. In questi luoghi è meglio spazzolare di nuovo.

Tra l'applicazione dei livelli è necessario mantenere un intervallo di tempo. Lo strato precedente dovrebbe essere completamente asciutto. Questo accadrà molto più velocemente se i livelli sono sottili. Lo strato più sottile e uniforme si ottiene usando una pistola a spruzzo elettrica. La miscela di calcare viene versata nel serbatoio e spruzzata sulla superficie con minuscole goccioline. Questo elimina la comparsa del divorzio.

Nonostante il fatto che il processo di imbiancare le pareti e i soffitti con la calce non sia un grosso problema, per qualcuno che lo ha incontrato per la prima volta, potrebbe sembrare un compito impossibile. Soprattutto quando si tratta di soffitti alti o lavori estesi su grandi aree. Non è mai troppo tardi per rivolgersi a un maestro: un professionista nel tuo campo. Farà facilmente questo lavoro con qualità e molto più velocemente di un principiante.

Lavorazione del legno di calce: un modo popolare di protezione

Imbiancando le pareti esterne e interne è un modo ben noto ai nostri nonni di eseguire lifting e rendere la casa più attraente.

È un piacere vivere in una casa di legno piena di luce speciale e aria pulita. Ma tali alloggi non sono privi di difetti. La più importante di esse è la probabilità di incendio delle strutture in legno, il rischio di marciume e danni da funghi e insetti. Ci sono molti modi per proteggere una casa di legno o elementi di legno da influenze negative. Oggi considereremo il più semplice, ecologico e, come assicurano gli utenti del forum, utile per la salute.

È sempre stato considerato un buon antisettico, che proteggeva le pareti da vari problemi e allo stesso tempo disinfettava l'aria. Tuttavia, se in precedenza l'intonaco veniva rifilato quasi per intero, ora coprono con la calce, parti in legno principalmente nascoste della casa: travi, travi di pavimento, tronchi sul pavimento, ecc. I giardinieri assicurano che le tavole trattate rimangono come nuove, anche dopo diversi decenni..

Calce con sale per la lavorazione del legno

Le più semplici "ricette" di calce bianca - lime, mischiate a sale e acqua. Un membro del forumhouse.ru Temra non consiglia di trattare i muri della casa con la calce secca appiattita acquistata - le pareti si sporcano. Usa la calce viva: si spegne, si aggiunge il sale (il sale come antisettico per il legno rafforza la sua composizione e dona lucentezza) e le pareti vengono sbiancate con questa soluzione.

La calce è spenta in un contenitore che resiste alle alte temperature da una reazione di calce - in un secchio di metallo. Non è chiuso ermeticamente - per uscire. Si noti che quando la calce spenta in 2-3 volte aumenterà di volume. Pertanto, non versare immediatamente molto lime, circa 2-3 kg. L'acqua è presa 3-4 volte il volume di calce idrata. Non è spaventoso, se ce n'è un po 'di più - bollirà. Dopo aver versato l'intera quantità di acqua, coprire il contenitore con un coperchio e non avvicinarsi fino alla fine della reazione (determinare a orecchio). Dopo aver raffreddato la calce, diluire con acqua per una consistenza di panna acida molto liquida e aggiungere colore, è possibile "blu" - 1 cucchiaio. l. 1-2 litri di acqua. Tutto - puoi sbiancare! Secondo Temra, il trattamento delle tavole con calce di una tale composizione assicura che le pareti non brillino e non lasciano segni dopo un tocco leggero a loro.

In uno stato diluito con acqua, la calce può essere conservata per un tempo molto lungo, la cosa principale è impedire che si asciughi aggiungendo continuamente acqua. Se la calce spenta è ancora asciutta, tutta l'umidità è evaporata, quindi dovrai buttarla via.

Per l'imbiancatura delle pareti in legno viene utilizzato anche l'intonaco di calce e argilla salata (IGSO). Per l'elaborazione di 1 quadrato. m superficie avrete bisogno dei seguenti materiali:

  • Pasta di lime - 74% (o 1 kg 36 g);
  • Argilla - 4% (56 g);
  • Sale da tavola - 11% (154 g);
  • Acqua - 11% (154 g).

Ottieni solo 1,4 kg di soluzione.

Per ottenere la consistenza desiderata della soluzione, la quantità di acqua può essere aumentata o diminuita.

IGSO è preparato in vasche di legno o metallo con rivestimento anti-corrosione. La calce è schiacciata e setacciata al setaccio, impastata con acqua nell'impasto in rapporto 1: 1. Per ottenere un impasto più plastico, impastare per 1-2 giorni prima della completa preparazione dell'intonaco. Il sale viene tritato e setacciato troppo, mescolato con acqua e aggiunta di argilla. L'impasto all'argilla è completamente miscelato con la calce - l'IGSO è pronto all'uso. Conservare la soluzione in un contenitore chiuso.

Per aumentare le proprietà resistenti al fuoco, si consiglia agli utenti del forum di aggiungere una miscela di borace e acido borico all'intonaco di sale calcico (sono anche antisettici). Avrai bisogno di 45g / l di borace e 30g / l di acido borico.

Solfato di rame come antisettico per il legno

Un membro di forumhouse.ru Kaktuss ha fatto questo: 2 kg di calce sono stati diluiti in 5-6 litri di acqua, 50 mg di solfato di rame sono stati sciolti in 0,5 litri di acqua, 300 g di sale sono stati aggiunti e circa un chilo di argilla impregnata. Il forumchanin copriva questa struttura con travi di mauerlat e di pavimento (queste ultime venivano preventivamente bruciate con una torcia di ossigeno). Il legno trattato con questo prodotto non viene bagnato neanche dopo due piogge torrenziali.

Lime e bluestone come antisettico per il legno.

Come sbiancare

Il rivestimento viene applicato con un pennello in più strati. Ogni strato di imbiancatura deve essere completamente asciutto (per IGSO - questo è almeno 12 ore). Alla fine, la soluzione si asciuga dopo un giorno.

Non rendere più consistente la consistenza della soluzione per ridurre il numero di strati di calce. Ciò potrebbe portare allo strato di calcare in ritardo sulla superficie.

Per allineare le strisce dalla pennellata, dopo aver asciugato uno strato, il prossimo viene applicato nella direzione opposta. Inoltre, la direzione del pennello si alterna anche. L'ultimo strato viene applicato dalla finestra in modo che le macchie non siano visibili. Allo stesso modo le pareti sono sbiancate dall'esterno della casa.

È necessario imbiancare i muri ogni anno, uno strato è sufficiente. Questo è necessario per aggiornare le pareti e in modo che la calce non cristallizzi e non perda l'aspetto e le sue proprietà antisettiche.

Sono tutti segreti che imbiancano. In uno dei nostri prossimi articoli parleremo di altri modi per proteggere una casa di legno: pittura e rivestimento, impregnazione con cera d'olio e molto altro.

Secondo i materiali del forum "House and Dacha"

Come sbiancare i muri con il lime - ricette, consigli

Imbiancatura - decorazione della parete non troppo comune nel nostro tempo, ma ancora usata.

Il motivo non è solo la convenienza dei materiali, ma anche la capacità di riordinare la stanza senza usare il potere assoldato, perché è possibile imparare a sbiancare i muri con la calce sin dalla prima volta, nel processo. La cosa principale è preparare bene la superficie delle pareti per la decorazione e fare una calce su una buona ricetta.

Perché è meglio calce?

La stuccatura delle case era fatta di gesso o di calce. L'intonaco cretaceo ha vantaggi visivi: il colore delle pareti è pulito, completamente bianco o tinto di tinta aggiunta alla massa. Inoltre, il gesso bianco calce sulle pareti in uno strato sufficientemente denso - per sbiancare senza sforzi, la calvizie, le tracce del pennello non è difficile.

Ma i benefici calce calce in quanto è un rivestimento anti-batterico e insetticida. Con il suo aiuto da muffe, funghi, insetti.

Preparazione di superfici per calce calce

Puliamo pareti e soffitti da vecchie finiture e sporco. Se i muri sono stati imbiancati, lavare il vecchio strato. I difetti delle pareti vengono eliminati, le incrinature scheggiate vengono riempite con uno stucco e quindi levigate.

Metti a terra la superficie. Ciò è necessario affinché la calce sia meno assorbita in essi, forma uno strato denso e ben aderente. Il primer ordinario, infatti, è un adesivo.

La calce è usata idratata - incolla o cuoce la polvere di calce in polvere

Come fare un primer sotto la calce bianca

È possibile acquistare un primer pronto o prepararlo da soli.

Mescolare la calce spenta in acqua tiepida (acqua - mezza porzione).

Il sale viene versato nel liquido (grande, pietra).

Aggiungi l'acqua rimanente.

Separatamente, mescolare con una piccola quantità di colla per legno e polvere di gesso setacciata. Dovrebbe fare una pappa, come una crema.

Sciogliere la massa adesiva di gesso in un liquido con la calce.

Il primer è pronto.

La proporzione di ingredienti per la preparazione del primer:

  1. Calce spenta (pasta) - 5 kg;
  2. acqua - 20 litri;
  3. sale - 200-250 g;
  4. gesso - 400 g
  5. colla per carpenteria - circa 200 g (ci concentriamo, aggiungendo al gesso in parti).

Colla da falegname in granuli cuciniamo con aggiunta di acqua a bagnomaria.

Al posto della colla per carpenteria, è possibile aggiungere la colla per legno PVA al primer per la calce. A volte aggiungono una soluzione di sapone forte (strofinare un pezzo di sapone per bucato su una grattugia e sciogliere le patatine in acqua calda). Ma il primer con il sapone è più debole di quello in cui è presente la colla per legno: la calce può sporcarsi e sgretolarsi.

L'intonaco di calce può essere fatto con i pennelli

Se si utilizza un rullo per imbiancare, la superficie sarà più precisa, uniforme

Come fare calce calce

Calce spenta mettere in un secchio, versare acqua tiepida, mescolare.

Per ottenere il colore bianco di calce, è bene aggiungere blu nel liquido. Per fare questo, la polvere viene pre-diluita in acqua e poi versata in un secchio di lime.

Per rendere la durata dello strato di intonaco (in modo che le pareti non macchino i vestiti, ecc.), Aggiungiamo anche del sapone disciolto o della colla da tavola alla massa finita.

Proporzioni degli ingredienti:

  1. Calce spenta - 4-5 kg;
  2. acqua - 7 l;
  3. blu - 15-17 g;
  4. sapone da bucato - 60-70 g.
  5. colla per carpenteria - 50-60 g

Il processo di imbiancare le pareti con la calce è semplice: armatevi di un rullo o di una spazzola e applicate 2 strati sulla superficie, mantenendo il tempo di asciugatura tra di loro.

Il processo di imbiancare le pareti di calce

Se c'è una pistola a spruzzo, accelererà notevolmente le cose e darà un rivestimento più liscio. La corretta imbiancatura delle pareti con calce implica anche una regolare miscelazione del liquido nel serbatoio, poiché le sue particelle si depositano rapidamente.

Come diluire la calce per imbiancare la cantina, le pareti, il soffitto.

L'intonacatura dei soffitti e delle pareti è un modo noto da molto tempo per una rapida ristrutturazione delle stanze. Naturalmente, ci sono più materiali di finitura estetica, ma non tutti possono permettersi di realizzare un soffitto decorativo o sospeso in casa, e il lavaggio a calce è stato a lungo usato come l'opzione più economica e più semplice per questa finitura.

Calce Belilnaya: studiamo il prodotto

Lime è il nome cumulativo dei prodotti di combustione, così come la successiva lavorazione di gesso, calcare e altre rocce carbonatiche. A volte estinto (Ca (OH)2), calce viva (CaO) e soda (miscela di Ca (OH)2 con NaOH).

I nostri antenati hanno consapevolmente usato la calce come una calce, questo materiale ha proprietà disinfettanti, che rendono impossibile l'aspetto di funghi e muffe sulle superfici finite. Fino ad ora, quasi ognuno di noi si trova di fronte a questo tipo di calce alle nostre porte.

L'imbiancatura delle pareti con calce nei luoghi pubblici consente il più lungo tempo di non effettuare riparazioni ripetute, dal momento che questo imbiancatura nel processo di essiccazione forma un film speciale resistente all'abrasione.

Inoltre, l'intonacatura del soffitto con calce nei bagni, nei bagni, nelle piscine e nelle docce lo proteggerà dall'umidità, perché Questo materiale è caratterizzato da una buona resistenza all'umidità e durata. Il rivestimento di calce è utilizzato anche nella decorazione di armadi, scantinati, garage, ecc. Il fattore principale che influenza la scelta di questo materiale è il basso costo e la compatibilità ambientale rispetto ad altri analoghi.

Gli svantaggi di questo rivestimento includono la possibilità di strisce, macchie, macchie e bolle quando si utilizza la soluzione, realizzata senza osservare le proporzioni necessarie. Se la calce sbiancante preparata è sufficientemente liquida, il colore della superficie verniciata sarà insaturo e, se la composizione sarà supersatura, il rivestimento bolla e scomparirà quando si asciugherà.

Inoltre, la qualità della calce originale influisce anche sulle proprietà del rivestimento. Gli svantaggi di questo materiale includono la sua causticità. Pertanto, quando si applica la composizione alla superficie, è necessario essere estremamente attenti, ed è meglio, prima di dissolvere la calce per imbiancatura, indossare vecchi vestiti e proteggere le mani e il viso con guanti e un respiratore, nascondere gli occhi dietro gli occhiali speciali.

Come calce: scegli l'approccio

Prima di decidere come sbiancare un soffitto e allo stesso tempo come preparare la calce per imbiancare, è necessario preparare adeguatamente la base per l'applicazione di tale rivestimento. Per l'elaborazione, la base deve essere forte e pulita. È inaccettabile applicare questo rivestimento su superfici con ruggine, efflorescenze, nonché macchie bituminose e untuose.

Se ci sono delle crepe sulla base, devono essere ricamate, innescate, quindi forate e levigate. Puliamo il vecchio intonaco con un pennello. Noi intonaci e intonaciamo l'intera superficie. Immediatamente prima della calce, le batterie, i rivestimenti, i battiscopa e i pavimenti sono accuratamente chiusi. Tutte le prese e gli interruttori sono sigillati con nastro adesivo.

Per l'applicazione, è possibile utilizzare spazzole, rulli, pistola a spruzzo e un aspirapolvere convenzionale. Applicare questa calce con un pennello è il modo più semplice ed economico. Viene solitamente utilizzato quando è necessario elaborare piccole superfici con calce.

Va notato che la qualità dello strato dipenderà in gran parte dalle condizioni delle spazzole del volano. Si consiglia, prima di sbiancare con la calce, di immergere i pennelli in acqua per un paio d'ore per evitare la comparsa di peli sulla superficie trattata.

Se la superficie è abbastanza grande, l'uso di uno spruzzatore speciale sarebbe un'opzione più accettabile. Tale spruzzo deve essere mantenuto a una distanza di circa 30 cm dalla superficie e ad angolo retto, al fine di ridurre al minimo il consumo di calcare durante l'imbiancatura.

Come spray può essere usato e un aspirapolvere convenzionale. L'attrezzatura necessaria è solitamente inclusa nella confezione di questo dispositivo.

Come diluire la calce per l'imbiancatura: tutto è abbastanza semplice

Molto spesso i padroni di casa alle prime armi non sanno come diluire la calce nella giusta proporzione per ottenere il massimo risultato. Gli esperti consigliano per ogni 2,5 m² di superficie trattata, assumere 0,5 kg di calce e 0,75 litri di acqua.

Per dare ulteriore resistenza alla calce, è possibile aggiungere un terzo di un cucchiaio di olio essiccato e circa 5 g di sale alla composizione. L'intera soluzione viene accuratamente miscelata e filtrata attraverso un setaccio per rimuovere grumi, granelli e impurità.

Per conferire al bianco una tinta leggermente bluastra, che apparirà favorevolmente sul soffitto in luce naturale, è possibile aggiungere alla miscela ottenuta 20 g di blu ordinario.

Prima del trattamento superficiale è necessario inumidire la base con alta qualità. Tale imbiancatura viene solitamente applicata in due strati. Gli esperti raccomandano che il secondo strato venga applicato su un precedente leggermente umido, dal momento che Ciò consente una maggiore durata.

Per finire il lavoro, è meglio scegliere un giorno nuvoloso, o la sera, perché alla calce non piace il caldo secco e la luce diretta del sole.

Lime whitewashing - come imparare dall'esperienza dei nostri antenati?

Strumenti necessari

Lo sbiancamento della calce è un metodo collaudato per il trattamento delle superfici di pareti e soffitti. Nonostante la gamma di materiali da costruzione moderni, la calce non lascia gli scaffali dei negozi. Qual è il segreto?

Lime whitewash o chalk: cosa scegliere?

Imbiancando come un modo per finire le superfici dei locali residenziali sta diventando sempre meno popolare. I materiali moderni stanno comparendo sempre più nei nostri appartamenti e non c'è più alcun desiderio di gingillarsi con la soluzione sbiancante. Ma, tuttavia, c'è ancora una richiesta di calce calcarea e calcarea. Questo metodo di finitura è ampiamente utilizzato nelle istituzioni educative e mediche, nei locali per scopi domestici, ecc.

Negli appartamenti è anche possibile trovare calce, ad esempio, sul soffitto della cucina o del bagno. Molto spesso, un agente sbiancante viene utilizzato per finire il garage, il capannone e la cantina nelle aree del cortile. E se vai fuori città, nei villaggi puoi ancora trovare case bianche pulite, in cui il posto centrale è, ovviamente, la stufa. La fornace per calce bianca è importante oggi.

Se è necessario imbiancature, prima di tutto è necessario scegliere il materiale sulla base del quale sarà realizzata la soluzione sbiancante. Le opzioni più comuni sono gesso e lime. Naturalmente, ognuna delle opzioni ha le sue proprietà positive e non molto. Cosa sai di loro? Niente? Quindi incontra:

Lime - un materiale che si ottiene nel processo di combustione di rocce carbonatiche. È usato sia nella costruzione che nella produzione di vari composti chimici. La calce spenta viene utilizzata per lo sbiancamento, che si ottiene combinando la polvere di lime con l'acqua. Ha le seguenti caratteristiche positive:

  • materiale economico ea basso costo;
  • ha proprietà battericide;
  • resistente alle fluttuazioni di temperatura;
  • resistente all'umidità;
  • in grado di stringere piccole crepe;
  • tiene bene su mattoni, pietra, legno e gesso.

La calce ha punti negativi:

  • possibili difetti (strisce, macchie, macchie);
  • c'è una possibilità di essere bruciato.

Dal momento che la calce è sodio alcalino, quando si lavora con esso, è necessario prendere precauzioni per proteggere la vostra salute.

Gesso - un materiale comune e familiare di origine naturale. Vantaggi della finitura a gesso:

  • prezzo ragionevole;
  • cordialità ambientale;
  • profondo biancore di colore;
  • è facilmente lavato via - è facile rimuovere uno strato di bianco;
  • semplicità e sicurezza nel lavoro.
  • è facilmente lavabile - non è adatto nell'ambiente umido;
  • possibili difetti (macchie, macchie, bolle, ecc.).

Come si estingue la calce per imbiancare correttamente e in sicurezza?

Nel caso in cui la calce si rivelasse un'opzione più adatta per la finitura delle superfici richieste, è necessario familiarizzare con le regole della sua preparazione e tempra. È possibile acquistare questo alcali in un negozio di ferramenta in slak (polvere, pasta) e calce viva (grumi). Nel primo caso, può essere immediatamente aggiunto alla soluzione e nel secondo può essere estinto in anticipo.

Prima di estinguere la calce per l'imbiancatura, è necessario assicurarsi che tutte le precauzioni siano prese e che non ci siano rischi per la salute. Per lavorare in sicurezza è necessario:

  • indossare indumenti da lavoro e guanti di gomma;
  • proteggere gli occhi con occhiali speciali, e un naso - un respiratore;
  • estinguere la calce solo in contenitori metallici;
  • scegliere un'area ben ventilata per questa procedura.

In caso di calcare sulla pelle, sciacquare immediatamente con abbondante acqua corrente per 15 minuti, quindi consultare un medico.

Dopo aver seguito tutte le procedure precauzionali, è possibile procedere alla calce. Slaking è una reazione chimica in cui la calce interagisce con l'acqua. Di conseguenza, è possibile ottenere lanugine (polvere) o pasta di calce, che dipenderà dalla quantità di acqua utilizzata.

Per produrre il fango, devi prendere 1 parte di lime e 1 parte di acqua, ad es. 1 kg di lime in 1 litro d'acqua. I pezzi vengono immersi in un serbatoio pulito e profondo, che viene poi versato con acqua fredda e pulita. Entrando nella reazione, la calce è molto calda, che è accompagnata da sibili e spruzzi. Ci vorranno circa 30-40 minuti prima che gli alcali si calmino. Dopodiché, deve essere mescolato con un bastoncino di legno. Alla fine, dopo l'evaporazione dell'umidità, si ottiene una polvere.

L'impasto di limy è una massa plastica, che richiede 1 parte di alcali e 3 parti di acqua per la sua preparazione. L'ulteriore processo non è particolarmente diverso: in un contenitore con grumi di calce, l'acqua viene aggiunta in piccole porzioni e gradualmente agitata. Durante la reazione, l'umidità evapora, ma il suo contenuto nel prodotto finale sarà maggiore, il che permetterà di ottenere una consistenza pastosa. Con l'aiuto del test, la malta cementizia viene rinforzata e le malte vengono preparate per l'intonacatura.

Come diluire la calce per l'imbiancatura a casa: suggerimenti di attualità

Come diluire la calce per l'imbiancatura a casa dipende dal tipo di alcali, può essere preparato secondo diverse ricette. Gli ingredienti obbligatori in tutte le formulazioni sono acqua e sale, quindi è necessario verificare la loro disponibilità. E poi scegliamo una ricetta, la adattiamo al volume richiesto e prepariamo una soluzione sbiancante, il cui consumo approssimativo è di 0,5 litri per 1 m2 di superficie.

Ricetta 1. Fluff - 400 g, acqua - 600 ml, sale - 5 g, olio di lino - 0.3 cucchiai. Mescolare bene tutti gli ingredienti e passare attraverso un setaccio per rimuovere i grumi. Per dare una tinta bluastra alla soluzione risultante, è possibile aggiungere ultramarine - 20-25 g.

Ricetta 2. Impasto - 3 kg, acqua - 10 l, sale da tavola - 100 g L'impasto viene diluito in metà del volume d'acqua e si ottiene il latte di calce. Il sale viene diluito separatamente in 1 litro di acqua calda, aggiunto al latte e mescolato accuratamente. Anche le composizioni coloranti vengono immerse separatamente in acqua e gradualmente versate nella soluzione. Prima dell'uso, la massa sbiancante viene regolata su un volume di 10 litri aggiungendo la quantità d'acqua richiesta.

Ora tutto è pronto per l'imbiancatura e puoi procedere direttamente al processo di sbiancamento. Questo può essere fatto a spruzzo o a mano. Come una pistola a spruzzo adatto spray o un aspirapolvere. La versione manuale viene eseguita con un pennello o rullo e il rullo è molto più facile da maneggiare. Ma a prescindere dallo strumento disponibile, la tinteggiatura a calce delle pareti, del soffitto, della stufa e di altre superfici consiste nei seguenti passaggi:

Come diluire la calce e intonacare la casa - uno schema graduale

Passaggio 1: Preparazione della superficie

La superficie destinata allo sbiancamento con calce deve essere priva di ruggine, efflorescenze e varie macchie (grasso, bitume). È anche necessario aprire fessure e delaminazioni, stuccare e intonacare la superficie. Dobbiamo ottenere una base pulita, liscia e solida.

Come realizzare pareti imbiancanti con le proprie mani: come diluire la calce spenta, quali colori scegliere e come imbiancare correttamente

La calce è un materiale naturale con proprietà uniche. Imbiancare le pareti con la calce è uno dei modi più tradizionali e convenienti, con l'aiuto di cui non solo puoi fare riparazioni in qualsiasi stanza, ma anche incarnare idee di design interessanti.

Dove sono le pareti imbiancate

Adatto per ridipingere qualsiasi locale, sia all'interno che all'esterno:

  • proprietà antisettiche e disinfettanti permettono di evitare la comparsa di tutti i tipi di microrganismi nocivi, muffe e marciumi, quindi la calce è usata per colorare le istituzioni mediche e per bambini, fattorie, scantinati, locali industriali;
  • resistenza alla temperatura e resistenza all'umidità sono importanti nella riparazione di locali con alta umidità - bagni e bagni.

Come sbiancare magnificamente con le tue mani: una guida passo passo

Per ottenere un rivestimento di alta qualità e lunga durata, è necessario eseguire correttamente i seguenti passaggi:

Preparazione delle superfici

Per imbiancare la lastra piana e non si sbriciola prematuramente, la base per il rivestimento deve essere accuratamente pulita dai resti dei materiali precedenti. Lavare o trattare aree particolarmente contaminate:

  • trattare le macchie di grasso con la soluzione di soda;
  • ruggine ruggine con solfato di rame;
  • muffa risciacquare con candore.

Tutte le incrinature e le irregolarità esistenti si riempiono di stucco, quindi leggermente levigate.

Preparazione degli strumenti

Puoi dipingere con uno dei seguenti strumenti:

Come estinguere il lime da soli a casa

Per l'imbiancatura viene utilizzata solo calce idrata, che può essere acquistata in forma pronta o può essere utilizzata a casa.

Per fare questo, prendi il materiale sotto forma di granuli o grumi, mettilo in un contenitore pulito di metallo e versa acqua fredda in un rapporto di 1: 1. Quando questo accade una reazione molto attiva, quindi è necessario chiudere i piatti con un coperchio.

Dopo la decantazione la miscela viene accuratamente miscelata, diluita con acqua fredda al ritmo di 1 kg di calce per 10 litri di acqua. Filtrare attraverso la rete per sbarazzarsi di grumi e altre inclusioni. La soluzione finale dovrebbe avere una consistenza uniforme e densa.

Per ottenere una composizione particolarmente forte, si consiglia di aggiungere 5 gocce di olio essiccato e un pizzico di sale.

La preparazione della pasta di calce è simile, solo tu hai bisogno di ridurre la quantità di acqua. Per una porzione di lime secco è necessario versare solo il 50% di acqua. E riempilo con piccole porzioni, mescolando costantemente e non permettendo alla reazione di fermarsi.

Come diluire correttamente la calce spenta

È più conveniente, più facile e più sicuro da usare spento. È venduto sotto forma di polvere o pasta di calce.

Per diluire la calce e preparare per l'uso, è necessario prendere una grande capacità pulita, mettere la polvere di lime o l'impasto e diluire con piccole porzioni di acqua fredda fino alla consistenza e alla densità del latte. A 1 kg di lime devi prendere 3 litri. acqua.

avanzamento dei lavori

Prima di iniziare il lavoro, coprire con carta o pellicola tutti gli elementi nella stanza, nonché finestre, pavimenti, in modo da non sporcarsi durante il processo.

Quando si applica il bianco con la pistola a spruzzo, filtrare il composto con un setaccio o una garza. Versare nel contenitore, pompare aria, regolare l'ugello per una spruzzatura uniforme. Se la vernice non viene spruzzata, la soluzione deve essere ulteriormente diluita con acqua e miscelata. Durante la spruzzatura, mantenere l'apparecchio a una distanza di 20-25 cm. Il secondo strato deve essere applicato in 1,5-2 ore.

È possibile aumentare la resistenza dello sbiancamento aggiungendo sostanze speciali:

  • la colla per sapone e carta da parati conferisce resistenza alla verniciatura;
  • l'olio di lino protegge dal lavaggio durante la lavorazione delle pareti della facciata;
  • il sale da cucina darà una speciale bianchezza e non permetterà di sporcarsi se toccato.

Che colore scegliere per le pareti imbiancate

Si tenga presente che la calce è un alcali, quindi non tutti i colori possono essere utilizzati, ma solo resistenti alcalino. Il pigmento colorante è portato in una struttura già pronta. Va ricordato che l'introduzione di una grande quantità di vernice ridurrà la qualità del rivestimento e ridurrà la durata, quindi è difficile ottenere colori brillanti e saturi.

L'intonaco di calce è inizialmente bianco, quindi quando lo si mescola e si ottengono tonalità di colori pastello. Per dare l'ombra desiderata, puoi usare più colori.

Design dell'appartamento con pareti bianche

La calce può essere utilizzata con successo non solo per la lavorazione di locali domestici e domestici, ma anche per creare soluzioni decorative interessanti nel design moderno.

Dipingere i muri in bianco dà spazio interno e ariosità. L'uso di tonalità pastello darà eleganza e armonia.

Cura della superficie

Non è consigliabile lavare le pareti trattate con calce quando contaminate, possono essere pulite con un metodo a secco. Se è necessario eliminare le piccole aree, è possibile utilizzare la mollica di pane fresco. Le pareti molto sporche dovrebbero essere imbiancate.

Regole di sicurezza

  1. Per estinguere solo nello spazio aperto e libero.
  2. Per evitare il contatto con la pelle e gli occhi, è assolutamente necessario utilizzare dispositivi di protezione: guanti gommati, occhiali protettivi, tuta chiusa, proteggere le vie respiratorie con un respiratore o una maschera.
  3. Poiché il processo di lavorazione con la calce non è molto pulito, prima di iniziare il lavoro, chiudere tutti gli oggetti con la pellicola.

Lime whitewashing è un modo semplice e redditizio per finire la stanza, e le pareti si adatteranno perfettamente a qualsiasi interno.

Whitewashing casa fai da te: vantaggi, svantaggi e tecnologia applicativa

Casa imbiancatura: vantaggi e svantaggi

Imbiancando la casa all'esterno

Imbiancatura di case e alberi è l'applicazione di calce o gesso disciolto in acqua su una superficie selezionata. Oggi, l'imbiancatura delle case come decisione progettuale ha perso la sua popolarità, sebbene alcuni residenti estivi mantengano ancora le tradizioni dei loro antenati.

Imbiancando alberi come idea di progettazione del paesaggio.

Il vantaggio delle case imbiancate è il seguente:

  1. Lime (o gesso) è un materiale ecologico.
  2. L'imbiancatura delle case come decorazione per gli edifici è l'opzione più economica.
  3. La calce disinfetta bene la superficie, prevenendo la comparsa di funghi e muffe.
  4. Lime crea una superficie resistente all'umidità di alta qualità.
  5. L'aspetto del bianco è molto attraente e pulito.
  6. Whitewashing è un rivestimento resistente.
  7. Per sbiancare la casa non è necessario avere abilità speciali, è sufficiente conoscere le basi che ti daremo un po 'più in basso.
  8. Imbiancando a casa richiederà un minimo di tempo, materiali e strumenti.

Per quanto riguarda gli inconvenienti del whitewashing a casa, ce ne sono alcuni, vale a dire:

  1. La calce è un materiale caustico che può danneggiare sia le mani che gli occhi, se non si fornisce una protezione minima (occhiali, respiratore, guanti di gomma)
  2. L'aspetto degli edifici imbiancati può integrare solo lo stile del paese, del paesaggio e del giardino rurale. Il resto non sarà in grado di essere combinato con questo tipo di lavoro di finitura.
  3. La calce male mescolata e applicata sarà in grado di rovinare l'aspetto dell'edificio, perché quando il materiale si asciuga, appariranno macchie, varie strisce, bolle e persino gonfiore del rivestimento.

Lime Whitewash Information

Lime whitewashing a casa è l'applicazione della composizione di calce sulla superficie dell'edificio.

Prima di intraprendere questo evento, è necessario pulire a fondo le pareti da pitture, intonaci, protuberanze di malta e altre imperfezioni superficiali. Dopo, riempire le fessure e le fessure esistenti, attendere fino a quando lo stucco si indurisce, pulirlo e accuratamente innescare.

Non appena il primer si asciuga, procedere all'applicazione della composizione calcarea alla superficie. È possibile applicare la calce manualmente (con un pennello) o con una pistola a spruzzo (o un aspirapolvere).

Strumenti per imbiancare a casa

Se tuttavia si sceglie l'applicazione del pennello, è necessario immergerlo in acqua qualche tempo prima del calpestamento, in modo che la base di legno del pennello si gonfia e impedisca alle setole di rimanere sulla superficie imbiancata.

Va notato che l'imbiancatura a casa con le mani deve essere eseguita in condizioni di tempo nuvoloso o di sera, perché la calce non tollera il calore e la luce solare diretta.

La tecnologia whitewash della casa è l'applicazione di un composto di calce in 2 strati: in primo luogo, la calce viene applicata a strisce orizzontali, dopo che si indurisce leggermente, crea un secondo strato - il movimento della spazzola viene eseguito perpendicolarmente (dall'alto verso il basso).

Se la casa verrà imbiancata usando uno spruzzatore, il seguente requisito deve essere preso in considerazione: lo spruzzatore deve applicare una composizione di calce ad angolo retto rispetto alla superficie (quindi il materiale verrà notevolmente salvato e applicato in modo uniforme).

Non è difficile fare un composto a base di calce, gli ingredienti principali sono calce spenta, acqua, sale, pasta per carta da parati e bluing.

Per creare una composizione calcarea, è necessario prima mescolare circa 3 kg di calce idrata con un litro d'acqua, quindi aggiungere 100 g di sale alla soluzione (eviterà che mani e vestiti si sporchino a contatto con il muro essiccato) e, se lo si desidera, un po 'di bluastro, che aggiungerà un colore bianco come la neve. L'intera miscela deve essere accuratamente miscelata e viene aggiunta acqua, in modo da ottenere un volume di circa 10 litri. Per aumentare l'adesione della calce alla superficie della casa, è possibile aggiungere una piccola colla per carta da parati.

Consiglio molto utile: prima di applicare la calce, inumidire leggermente la parete, in modo che la composizione della calce si adatti in modo più affidabile alla parete.

Informazioni su imbiancare a casa con il gesso

Il processo di preparazione del muro per l'imbiancatura con il gesso, così come la tecnologia di applicazione della soluzione è lo stesso di quando si applica una composizione a calce. L'unica differenza è la soluzione stessa. L'intonaco cretaceo comprende i seguenti ingredienti: gesso, acqua, blu e sale da cucina.

Strumenti per il gesso bianco

La miscela più semplice per gesso bianco è di 5 litri di acqua pura + 3 kg di gesso + 30 g di colla.

Per dare un colore più saturo, maggiore durata e "appiccicosità" al muro, si consiglia di crearlo nella proporzione seguente: 3 litri di acqua / 2 kg di gesso / 20 g di blu / 100 g di colla per legno.

Come nella versione precedente, è indimenticabile anticipare il muro in anticipo!

Come potete vedere, l'imbiancatura di casa non rappresenta alcuna difficoltà, tutto quello che dovete sapere sono le informazioni minime sulla soluzione e la tecnologia applicativa, quindi se avete una casa di campagna in stile rurale, assicuratevi di fare questo tipo di decorazione di un edificio come il muro bianco!

Visualizza la casa imbiancata

Consigliamo anche di leggere l'articolo: pietra naturale come materiale per l'abbellimento del sito!