Differenze meno costose e migliori: sospensioni o controsoffitti

A causa dell'abbondanza di moderni materiali di finitura, i consumatori hanno una vasta scelta di opzioni per la decorazione del soffitto. Strutture sospese e controsoffitti sono molto popolari. Entrambe le finiture consentono di realizzare diverse idee di design e si distinguono per estetica e durata. A questo proposito, i proprietari di case e appartamenti sorge la domanda, che cosa è meglio, sospeso o sospeso? Per confrontare diverse strutture del soffitto, è necessario considerare le loro caratteristiche, vantaggi e svantaggi, per comprendere le caratteristiche di installazione e manutenzione.

Qual è la differenza dal controsoffitto?

Per iniziare, considera la differenza tra un controsoffitto e un controsoffitto. Le principali differenze tra questi sistemi a soffitto sono nelle caratteristiche di installazione e design. Per comprendere la differenza tra controsoffitti e controsoffitti, prendere in considerazione le caratteristiche di ciascuno separatamente.

Attenzione! Non confondere le strutture sospese e incernierate. Il primo è attaccato alla base sui ganci, cioè c'è una distanza tra esso e la superficie di base. I sistemi montati sono montati su un telaio, che è fissato direttamente alla base.

Ora parliamo della differenza tra il soffitto teso e il soffitto sospeso:

  1. La struttura di tensionamento è costituita da un film di polivinilcloruro o una tela di tessuto. Il materiale è teso su un profilo fissato attorno al perimetro della stanza. Si chiama baguette. A seconda del metodo di fissaggio del panno nella baguette, ci sono prodotti con diversi meccanismi di bloccaggio. Per la tensione del film in PVC, viene utilizzato un riscaldamento preliminare con una pistola termica. Dopo aver raggiunto l'elasticità necessaria, il tessuto viene teso sul telaio. I panni in tessuto sono montati senza preriscaldamento. Se l'area della stanza è significativa, i fogli sono saldati. Tipicamente, la saldatura è su rivestimenti di film, perché la larghezza del rotolo raggiunge i 2,5 M. La larghezza dei pannelli di tessuto raggiunge i 5 m, quindi vengono anche definiti senza cuciture.
  2. La differenza dei controsoffitti è che sono montati su un telaio attaccato alla superficie di base, e non solo attorno al perimetro della stanza, come quando si montano i sistemi di tensionamento. Il telaio è una guida longitudinale o struttura cellulare, che è fissata direttamente sulla base senza l'uso di sospensioni. I sistemi a cerniera sono solidi e composti da singoli elementi. Nel primo caso, viene utilizzato il cartongesso, nel secondo pezzo merce - pannelli di plastica, listelli, assicella, ecc.

I soffitti a cerniera e il soffitto teso non richiedono un'accurata preparazione e livellamento della base, sebbene sia ancora preferibile montare il telaio dei sistemi a cerniera su una base relativamente piatta. In confronto a loro, le strutture di tensione nascondono completamente eventuali irregolarità e difetti nella superficie di base.

La resistenza all'umidità, la durata e la facilità di costruzione dipendono direttamente dal rivestimento utilizzato. Quindi, le tele del film sono resistenti all'acqua, non lasciarle nella stanza quando sono allagate e non si deteriorano dal contatto diretto con l'acqua. I tessuti non si differenziano per resistenza all'umidità.

Per quanto riguarda i sistemi montati, solo le strutture in rack e in plastica si differenziano per resistenza all'umidità e leggerezza. In questo caso, il telaio è meglio fare da materiale resistente all'umidità - profili zincati. I rivestimenti in cartongesso non sono resistenti all'umidità. Inoltre, l'intero sistema ha un peso impressionante.

È importante! Se è necessario scegliere i rivestimenti più leggeri, i sistemi di tensionamento sono caratterizzati da peso ridotto e installazione rapida. I prodotti a cerniera, anche in plastica leggera o con doghe in alluminio, non possono vantare una tale facilità, poiché per il dispositivo di carcassa (barra, profilo in acciaio) vengono utilizzati materiali piuttosto pesanti.

Quale massimale è più economico

Ora scopriamo quale design è più economico. Oggi, ci sono tali prezzi per i sistemi di soffitto teso:

  • il prezzo dei tessuti in tessuto con un'installazione oscilla tra 40 e 67 $ / m²;
  • per l'acquisto del film e la sua installazione pagherete da 30-50 dollari per quadrato, mentre i rivestimenti opachi bianchi sono più economici, e le pitture satinate e lucide sono più costose;

È importante! Non dimenticare che dovrai pagare per l'installazione di griglie di ventilazione, zoccoli a soffitto, lampade e altri elementi aggiuntivi. Il costo sarà di 1,3-9,1 dollari per unità o metro di prodotto.

  • per quanto riguarda il prezzo dei rivestimenti montati, i più costosi sono i controsoffitti, che costeranno 6.7-16.6 dollari per quadrato più il 20% dell'importo per l'installazione;
  • Il costo del rivestimento in cartongesso con materiali e lavoro è di 7-8 dollari per metro quadrato.

Come potete vedere, i sistemi sospesi più economici in cartongesso e i soffitti tesi e le strutture a listelli sono molto più costosi. Basta tenere a mente che un soffitto di cartongesso economico ha bisogno di una finitura, che può aumentare significativamente il costo del prodotto finito. Inoltre, la superficie del gesso deve essere preparata prima di eseguire la finitura (stucco, lucidatura, cuciture di rinforzo, primer).

Confronto tra controsoffitti sospesi e controsoffitti

Ora capiremo, che il soffitto teso è diverso dal sospeso. Le caratteristiche progettuali dei sistemi di soffitto teso sono elencate sopra. Per quanto riguarda le strutture sospese, esse consistono in un telaio di supporto fissato alla superficie di base sulle sospensioni di supporto e un rivestimento decorativo. I controsoffitti possono essere realizzati in metallo o in legno e rivestimenti in cartongesso, pannelli in plastica o legno, pannelli a base di legno, pannelli a soffitto Armstrong e altri materiali utilizzati nei sistemi di sospensione.

È importante! Il generale tra i rivestimenti di tensione e sospensione è che nascondono eventuali difetti e irregolarità della superficie di base, non richiedono un'accurata preparazione della base. Per tali strutture è conveniente porre le comunicazioni ingegneristiche. E quelli e altri prodotti ti consentono di creare rivestimenti per soffitti a più livelli.

Velocità di assemblaggio

La differenza essenziale tra il soffitto sospeso e il soffitto allungato è la velocità di installazione. I prodotti di tensione, anche utilizzando una pistola termica, vengono montati in un giorno (3-7 ore). Il processo di installazione consiste nel fissare le baguette e nel tensionare la tela. L'installazione di plafoniere, inserti decorativi, tubazioni, aste per tende e modanature per soffitti in plastica non richiede molto tempo.

L'installazione del sistema di sospensione può richiedere più di un giorno, poiché è necessario montare il telaio di supporto e appenderlo sullo stesso piano sui ganci. Dopo l'installazione del soffitto, che ha anche bisogno di rifilatura, misura in dimensioni. Oltre all'installazione a lungo termine, durante l'installazione del sistema di sospensione vengono generati molti rifiuti di immondizia e di costruzione.

Presenta sospensioni e sistemi di tensionamento associati ai materiali utilizzati. Pertanto, i rivestimenti non necessitano di cure particolari, poiché sono resistenti all'umidità, resistenti allo sporco e ai danni di microrganismi. È sufficiente pulire questi prodotti con un panno umido e lucidare le superfici lucide con un panno asciutto.

È importante! Quando ci si prende cura delle pellicole, è necessario prestare particolare attenzione a non danneggiare la superficie con movimenti incuranti o oggetti taglienti.

La cura dei sistemi di controsoffitti è direttamente correlata al materiale di finitura. Il più esigente nella cura dei prodotti a secco. Non possono essere bagnati, quindi quando l'aspetto di sporco persistente, lo strato di finitura dovrà essere cambiato. A tal fine, la superficie può essere ridipinta, ri-incollare la carta da parati o il film.

I sistemi di sospensione in plastica possono essere lavati, ma per il lavaggio è meglio non usare composti abrasivi, spazzole e detergenti a base di solventi. Tutto ciò vale anche per i prodotti di tensionamento.

Vita di servizio

La durata del tratto e dei controsoffitti è mediamente uguale ed è di 10-15 anni. Tuttavia, durante il funzionamento, i rivestimenti di tensione non devono essere sostituiti, aggiornati sulla superficie o riparati, il che non è il caso con i sistemi di sospensione. Se i pannelli in plastica usurati o deteriorati o le piastre Armstrong possono essere sostituiti, la superficie del cartongesso deve essere periodicamente riparata, colorata e modificata durante il funzionamento.

Vantaggi e svantaggi

I soffitti tesi e sospesi hanno i loro vantaggi e svantaggi, che dovrebbero essere considerati quando si confrontano e si sceglie l'opzione giusta.

Tra i vantaggi delle strutture di tensione vale la pena notare quanto segue:

  1. Elevato appeal estetico e possibilità di installare strutture multilivello con illuminazione.
  2. Tra la vasta gamma di prodotti con diversi colori e trame, puoi facilmente scegliere un rivestimento per lo stile e il colore degli interni.
  3. Velocità di installazione: il vantaggio principale.
  4. I fogli di pellicola sono resistenti all'umidità e possono sopportare grandi quantità di acqua, proteggendo la stanza dalle inondazioni. Adatto per l'installazione in luoghi umidi.
  5. La copertura in tessuto può essere montata in un locale non riscaldato, poiché non temono variazioni di temperatura e valori bassi.
  6. Dietro la superficie di tensionamento, è possibile nascondere i difetti e le irregolarità della fondazione, le comunicazioni ingegneristiche e le strutture dell'edificio.
  7. Non chiedere preparazione e allineamento delle basi.
  8. I prodotti in tessuto sono ecologici e innocui.
  9. I rivestimenti non sono soggetti a deterioramento da parte di microrganismi.
  10. Soffitto perfettamente liscio e liscio.
  11. È possibile installare l'illuminazione integrata nella superficie del soffitto, creare illuminazione nascosta o utilizzare accessori.
  12. I prodotti in PVC possono essere rimontati e smontati.

Svantaggi del film in PVC e rivestimenti in tessuto:

  • i prodotti film sono facilmente danneggiabili con oggetti appuntiti (non sono adatti anche per l'installazione in un locale non riscaldato, perché a basse temperature diventano fragili);
  • i panni di stoffa non resistono al contatto diretto con l'acqua e dopo questo si ricoprono di macchie e macchie e non salveranno da alluvioni;
  • non sarà possibile eseguire l'installazione usando le proprie risorse;
  • alcune tele del film, dopo l'installazione, producono un odore sgradevole e non sono rispettose dell'ambiente;
  • il tessuto dopo lo smontaggio non potrà più essere installato nella stessa stanza;
  • Le superfici in cloruro di polivinile sono esigenti nella scelta dei dispositivi di illuminazione di potenza.

I vantaggi dei pannelli di cartongesso sospesi sono i seguenti:

  1. La superficie può essere rifinita con diversi materiali: verniciare, sbiancare, incollare con carta da parati o pellicola.
  2. Il design aumenta il calore e l'isolamento acustico della stanza, soprattutto se è installato un isolante termico dietro il soffitto.
  3. Il sistema consente di montare qualsiasi dispositivo di illuminazione (illuminazione incorporata, montata, nascosta).
  4. Il soffitto nasconde difetti di base e comunicazioni ingegneristiche e non richiede la preparazione della superficie di base.
  5. Prezzo accettabile - il vantaggio principale.
  6. GKL: un materiale ecologico e innocuo.
  7. La possibilità di produrre un design multi-livello complesso.

Svantaggi dei sistemi di cartongesso sospesi:

  • lunga installazione con formazione di una grande quantità di spazzatura;
  • preparazione accurata della superficie prima della finitura (mastice, primer, smerigliatura, rinforzo dei giunti);
  • la superficie non sopravviverà alle inondazioni.
  • diminuzione significativa dell'altezza della stanza.

Come potete vedere, ogni struttura a soffitto ha i suoi pro e contro. Se il basso prezzo del soffitto è importante per te, il suo peso e l'altezza della stanza non sono importanti, allora puoi dare la preferenza alle strutture sospese. Un maggiore appeal estetico, ma anche un prezzo più elevato hanno sistemi di tensione.

Quale soffitto è meglio di un sospeso o sospeso - consigli pratici sulla scelta

I soffitti imbiancati sono andati avanti con il secolo scorso e incollarli con la carta da parati non attraggono più nessuno. I soffitti tesi e sospesi sembrano più moderni ed eleganti, sono i più richiesti. Pertanto, in questo materiale scopriremo quale soffitto è meglio - allungare o sospendere, e per questo confrontiamo le loro caratteristiche principali.

Caratteristiche e caratteristiche del dispositivo sospeso e soffitti tesi

Incollare con carta da parati, dipingere, incollare con una piastrella e altri metodi di finitura richiedono una pulizia accurata e l'allineamento di una superficie del nostro soffitto. Tutte le operazioni di livellamento e pulizia del soffitto sono piuttosto laboriose e richiedono un grande investimento di fondi. Altrimenti, la vernice si staccerà e la carta da parati o la piastrella si staccheranno rapidamente. Ma la tensione o la struttura sospesa non richiederà nulla di ciò - la superficie è adatta a loro. Quindi risparmi in modo significativo tempo e fatica.

Caratteristiche sospesi e controsoffitti

Per l'installazione del sistema di sospensione, per prima cosa costruiscono un telaio metallico sul quale sono fissati gli elementi e i moduli del soffitto. Questi possono essere lamelle, cassette, piatti, ma a casa, i fogli di cartongesso sono usati soprattutto. Il telaio è composto da lunghi elementi di guida, modanature (agli angoli) e sospensioni che regolano l'altezza. Staffe, barre di metallo o fili di spessore sufficiente servono come questi ultimi. Se il soffitto è cucito con cartongesso, nell'ultima fase è stucco e dipinto.

Il sistema di tensionamento è fissato con un metodo arpione, cuneo o camma su una baguette montata su tutti i lati della stanza. Per l'installazione di tele in PVC, la camera si riscalda fino a 60 - 65 0 С. Il film in PVC dopo il raffreddamento si raffredda strettamente e si ottiene un soffitto bello, bello e luminoso che non teme l'acqua e non assorbe gli odori.

Quando la tensione o le strutture sospese - un tributo al bisogno

  • Questi progetti e richiedono soffitti in pannelli e case di mattoni di costruzione sovietica, dove le solette spesso non hanno giunzioni molto lisce. Per pareggiare la goccia, che può essere da 3 a 7 cm, è un lavoro intenso e spesso può essere fatto solo da un maestro esperto. Ma l'allungamento o il controsoffitto mascherano perfettamente le irregolarità, e su di esse non c'è bisogno di "evocare".
  • Un altro problema è la pulizia del soffitto dallo strato di vecchia vernice a base d'acqua. È molto difficile strapparlo via, ma non puoi lasciarlo: carta da parati, piastrelle o vernice di un altro tipo non regge bene.
  • Se hai iniziato a pensare a cosa sarebbe stato bello fare nell'illuminazione a soffitto, allora i controsoffitti sospesi e sospesi in questo caso sono perfetti. Dopotutto, all'interno di questo design, puoi nascondere perfettamente tutti i fili e le lampade stesse si adatteranno perfettamente.

Confronto di controsoffitti sospesi e sospesi sui principali parametri

Per determinare la tensione o il controsoffitto utilizzato nella stanza è necessario effettuare un confronto dei parametri principali. Poiché i controsoffitti più diffusi sono i soffitti a base di PVC, e tra i controsoffitti, i soffitti a base di gesso, li confrontiamo con i parametri di base.

Facile installazione e necessità di attirare professionisti

Per rendere l'installazione di soffitti tesi da soli non funzionerà per questo dovrà attirare specialisti. E non solo hanno allungato la tela, ma anche la fanno. Per l'installazione di tali soffitti sono necessarie attrezzature speciali ed esperienza nell'installazione di tali strutture. Ma per il lavoro da svolgere non sarà necessario svuotare la stanza, non ci sarà molta spazzatura.

Il processo di installazione dei controsoffitti è inevitabilmente associato a una grande quantità di polvere di edificio e detriti. Molto probabilmente, dovrai rimuovere tutte le cose dai locali e spendere un sacco di energia per pulire i locali. Ma un tale limite è del tutto possibile per costruire le proprie mani, risparmiando a pagamento per le opere dei maestri. È vero, questo è possibile solo se sei amico di uno strumento di costruzione e fai le riparazioni da solo. Se parliamo di altri tipi di controsoffitti, allora ci vorranno anche più tempo per l'installazione rispetto ai soffitti tesi, e il processo di installazione stesso è anche più "sporco" di quando si installano i soffitti tesi.

Velocità di installazione dei controsoffitti sospesi e sospesi

Un soffitto di tipo stretch standard è montato per circa 3 o 4 ore (tranne per le opzioni per i soffitti che imitano un cielo stellato).

Sulla produzione del soffitto di cartongesso ci vorranno dai 2 ai 4 giorni e questo è il minimo. Tutto dipende dall'area, dalla complessità della stanza e dal soffitto stesso. Se il design è piuttosto complicato (multi-livello, ad esempio), ci vorrà ancora più tempo.

Perdita di altezza della stanza

Allungando il soffitto quando si attacca la baguette alle lastre da pavimento "ruba" solo 3 - 5 centimetri di altezza.

Bene, la costruzione del muro a secco ridurrà l'altezza della stanza di 10 - 12 centimetri, non di meno. Alcuni altri tipi di controsoffitti richiedono ancora più altezza della stanza. È particolarmente importante tenerne conto nelle stanze in cui l'altezza dei soffitti è già piuttosto bassa.

Come vanno le cose con la retroilluminazione integrata

È estremamente facile nascondere i cavi e le luci sotto il soffitto del tipo a tensione. Per l'illuminazione spot ci sono elementi speciali - "occhiali", anelli e piastre con qualità termoisolante, che sono montati nella tela. Se è necessario sostituire le lampade o sostituire il sistema di illuminazione, sarà facile farlo.

Tuttavia, nel telaio della struttura sospesa, anche i cablaggi e le lampade si adattano bene. Pertanto, decidendo che cosa è meglio - cartongesso o controsoffitti, si noti che a questo proposito sono quasi equivalenti. Tuttavia, in un controsoffitto sarà più difficile avvicinarsi ai singoli elementi per la riparazione. Tuttavia, questo problema è risolto da tratteggi nascosti.

Facilità di cura

Il panno in PVC è molto poco impegnativo - sarà molto grato a pulire periodicamente la sua superficie con un panno umido.

Ma il design in cartongesso sospeso necessita di periodici "ristori". In alcuni casi, potrebbe essere necessaria la colorazione.

Quale soffitto è più facile da danneggiare per impatto meccanico

Per forare il film in PVC con qualcosa di affilato o duro è facile. I buchi possono apparire da qualsiasi cosa - anche da un colpo di arco di un bambino o una pistola giocattolo con proiettili di plastica. Naturalmente puoi sigillare questi buchi, ma questo non è molto bello e la protezione dall'acqua scomparirà.


Soffitto in PVC danneggiato.

Il muro a secco e altri materiali utilizzati nelle strutture sospese sono più durevoli, ma hanno paura di colpi forti e non valgono la pena di gettare oggetti pesanti a un tale soffitto.

Livello di resistenza al fuoco

Forse, su questo punto, i nostri concorrenti sono entrambi degni. Sia un secondo che il secondo tipo di controsoffitto non sostengono la combustione. Pertanto, non saranno in grado di bruciare dal fuoco, anche se saranno danneggiati.

Cosa succede se i vicini ti inondano dall'alto

Cosa ne pensi, in questo caso, quale soffitto è meglio - stretch o cartongesso? Non c'è niente da pensare - ovviamente, il primo. Dopo tutto, il film in PVC non ha paura dell'umidità ed è in grado di trattenere una certa quantità d'acqua sulla sua superficie. In caso di un'alluvione, puoi chiamare il comandante, che scaricherà l'acqua raccolta, dopodiché nella maggior parte dei casi la tela continuerà a funzionare.

Bene, e se scorre su un controsoffitto, inonderà le pareti e il pavimento, molto probabilmente. E i fogli di cartongesso danneggiati dovranno essere sostituiti - questo materiale ha paura dell'umidità.

Quale massimale durerà più a lungo

I controsoffitti hanno una garanzia fino a 10 anni, ma potrebbe essere necessario terminare il lavoro sul loro "ristoro". Per abbellirli molto probabilmente è necessario anche prima della scadenza di 10 anni.

Per quanto riguarda il soffitto del film in PVC, la garanzia è da 10 a 15 anni. Allo stesso tempo, prima non saranno necessarie riparazioni cosmetiche.

Resistenza alle alte o alle basse temperature

Il film in PVC ha una terribile paura del freddo - anche a zero perde la sua elasticità, diventando fragile. E se è meno 20, la tela si spezza. Quindi è impossibile disporre i soffitti tesi dove non c'è riscaldamento (nelle logge, per esempio).

I controsoffitti non ne risentono - possono facilmente resistere a cadute di temperatura.

Qualità decorative, una varietà di colori e trame

I soffitti tesi sul colore possono essere quasi tutti. Può essere un colore monofonico brillante o pastello, un disegno divertente o una riproduzione di alcune famose immagini. Fortunatamente, il metodo di stampa ti consente di incarnare tutto questo. La scelta della superficie lucida o opaca è un altro modo per diversificare il design della stanza.

Foto di soffitti tesi in PVC

Bene, e soffitti sospesi possono essere decorati in modi diversi, utilizzando carta da parati con diverse trame, piastrelle di vernice o soffitto. Un soffitto di diversi livelli in generale sembra molto originale. La gamma di colori qui è semplicemente vasta e infinita. Ma per creare, ad esempio, una superficie lucida qui non avrà successo.

Foto di controsoffitti in cartongesso

E quale soffitto è più economico - tratto o cartongesso?

Il controsoffitto del cartongesso costa (per metro quadrato) da 20 a 35 dollari. Va notato che diversi livelli costano molto di più.

I prezzi per i soffitti tesi sono molto sparsi - da 10 a 100 dollari al metro quadrato. Prendono in considerazione il numero di angoli nella stanza, le sezioni curvilinee, le pieghe, il tipo di materiale e il disegno su di esso. Se vuoi disegnare archi o figure convesse, il prezzo iniziale aumenterà di una volta e mezza. E il soffitto con il modello originale è sei volte più costoso di una superficie monofonica liscia.

Totale: Tensione 10 + e 3 - / Sospesa 7 + e 6 -

Qual è il soffitto, meglio allungato o sospeso? (17 foto)

Oggi il design a soffitto consente di implementare una varietà di opzioni per la progettazione dei soffitti, iniziando dai modi più semplici e economici, per finire con la costruzione di eleganti strutture sospese. A causa della comparsa sul mercato di nuovi materiali, sono state utilizzate tecnologie completamente nuove per rifinire la superficie del soffitto. I soffitti dipinti stanno gradualmente scomparendo, le superfici del soffitto bianche sono praticamente cadute nell'oblio. Oggi, controsoffitti e controsoffitti, modelli che si distinguono per le elevate proprietà tecnologiche ed estetiche, sono venuti alla ribalta.

Entrambe le opzioni di design sono richieste. Le ragioni di questa popolarità sono più psicologiche. Il lavoro di finitura sempre bagnato era considerato il flusso di lavoro più dispendioso in termini di tempo e sporco. Il soffitto intonacato o imbiancato, sebbene non fosse così costoso, era associato a una notevole quantità di lavoro. I lavori di finitura con soffitti hanno incluso la preparazione della superficie del soffitto e la pulizia obbligatoria della stanza causata da un grande volume di sporco e detriti. Oggi, quasi nulla rimane delle strutture montate dopo l'installazione. Tutti i lavori per l'installazione di controsoffitti e sistemi di tensione vengono eseguiti rapidamente e, soprattutto, completamente asciutti.

La scelta a favore delle nuove tecnologie è ovvia, nonostante il fatto che ci siano differenze significative tra i sistemi di controsoffitti e la tela tesa. Considera la differenza tra le due finiture e quale metodo di design oggi è preferibile.

Le principali caratteristiche delle strutture a controsoffitto e dei sistemi di tensione

Entrambi i tipi di design del soffitto e le strutture elastiche e sospese sono considerate le opzioni di design d'elite per i soffitti. Rispetto ai soffitti di verniciatura o imbiancatura, tali sistemi sono notevoli per il loro costo elevato. La differenza è la progettazione di nuovi tipi di design del soffitto.

Il secondo e altrettanto importante fattore, che gioca a favore delle nuove tecnologie, è la loro multifunzionalità.

Per i soffitti ordinari, un design semplice è caratteristico. La cosa principale per ottenere una superficie liscia e pulita. Controsoffitti sospesi o sospesi consentono di creare una varietà di forme nella parte superiore. La superficie in questo caso non è solo liscia e liscia, ma anche della forma originale, uno, due e multilivello. Questa soluzione tecnica offre eccellenti opportunità per creare interni eleganti e originali. Inoltre, grazie alle nuove tecnologie, è stato possibile nascondere le comunicazioni nella parte superiore della stanza, per organizzare di conseguenza il sistema di illuminazione.

L'ultimo argomento a favore delle nuove tecnologie è il contenuto estetico. Sistemi sospesi, soffitti realizzati in film o tessuto in PVC hanno eccellenti proprietà estetiche e caratteristiche. Una tale superficie del soffitto cambia radicalmente l'aspetto della stanza, aumentando il livello di comfort all'interno.

In entrambi i casi, le nuove opzioni di design migliorano significativamente la qualità dei lavori di finitura con i soffitti. Per completare la superficie del soffitto è perfetto per qualsiasi opzione, ma ci sono piccole sottigliezze tecniche e sfumature che influenzano la scelta del consumatore.

Ciò che è diverso dal controsoffitto sospeso

Sia la prima che la seconda opzione di finitura hanno le loro caratteristiche distintive. La principale caratteristica distintiva è la progettazione di sistemi e tecnologie di installazione.

Soffitti tesi

Iniziamo con i soffitti tesi. In questo caso, abbiamo un prodotto abbastanza delicato che è allungato nella parte superiore della stanza. Il fissaggio e il fissaggio della tela viene effettuato su profili speciali - baguette installate attorno al perimetro della stanza. Vengono utilizzati i seguenti metodi di fissaggio del nastro in una baguette:

Anche con un esame superficiale, si può vedere come strutturalmente il soffitto teso differisce dalle strutture sospese. Non crea una struttura voluminosa, che occupa uno spazio interno significativo. La tela di solito si insinua nella parte superiore della stanza ad un'altezza minima di 4-5 cm, che è abbastanza per nascondere le differenze di altezza e installare i dispositivi.

Nota: nonostante la relativa semplicità del design, i controsoffitti possono essere anche in uno, in due e in più livelli. Grazie alla possibilità di utilizzare profili metallici di varie lunghezze, è possibile creare varie forme e composizioni con una tela tesa.

La tensione del tessuto o del film è esercitata dall'azione di una pistola termica. L'unità riscalda la tela a una temperatura di 60-65 0, dopo di che si allunga. Nel processo di raffreddamento, il film o il tessuto ritorna al suo stato abituale. C'è una tensione naturale del materiale, che si traduce in una superficie liscia e liscia. Tali rivestimenti non hanno paura dell'umidità e della sporcizia. Tuttavia, i controsoffitti sono molto sensibili a un brusco cambiamento di temperatura all'interno della stanza.

Sistemi sospesi

Passiamo ora ai sistemi di sospensione. Una parola - sospesa, dice che abbiamo a che fare con una struttura sospesa nella parte superiore della stanza. Il costrutto principale in questo caso è un telaio fatto di profili metallici. Cassette, strisce o fogli di cartongesso vengono quindi installati sul telaio assemblato.

Per riferimento: in alcuni casi, a livello domestico, è possibile utilizzare barre e doghe in legno per costruire la struttura. Ciò riduce notevolmente i costi di installazione, ma è necessario installare tali soffitti solo in ambienti asciutti.

Nella fase finale, il telaio è rivestito con cartongesso o pannelli di plastica. Grazie ai profili, è possibile creare sistemi di sospensione non solo in un livello e in una forma rettangolare. I profili in alluminio e le lastre di gesso possono essere curvati, creando superfici curve e raggi.

È importante notare che il soffitto in cartongesso è molto più difficile in modo costruttivo, poiché è costituito da un gran numero di singole parti e componenti. Il sistema di sospensione richiede un'attenta marcatura. Tutti i profili dovrebbero trovarsi nello stesso piano orizzontale. Altrimenti, quando la placcatura del pannello di cartongesso presenta un'elevata probabilità di piegatura del foglio in punti di tensione e, di conseguenza, la comparsa di fessurazioni.

La nuova superficie è soggetta a stucco e lucidatura, dopo di che è possibile iniziare a finire il soffitto con carta da parati o prepararlo per la pittura.

Sulla base della valutazione della parte strutturale e dei metodi di installazione, è possibile giungere a una conclusione preliminare su quale sistema è giusto per te, che sarebbe meglio nel tuo caso, controsoffitto o tensione.

Confronto di entrambi i sistemi nei parametri di base

Avendo un'idea di come sia costruttivo il design delle sospensioni e dei sistemi di sospensione a soffitto, puoi provare a confrontarli con i parametri di base. Prendiamo per confronto il tipo più comune di design del soffitto, soffitti tesi realizzati in film in PVC e strutture in cartongesso. I criteri di confronto sono i seguenti:

  1. Complessità di installazione;
  2. Perdita di altezza nella stanza;
  3. Possibilità per l'installazione di apparecchi di illuminazione;
  4. Qualità estetiche;
  5. Funzionamento e cura.

Complessità di installazione

La semplicità e la velocità di installazione sono uno dei criteri principali utilizzati per il confronto. Se parliamo di sistemi di tensionamento, qui per l'installazione sarà richiesta competenza ed esperienza. Raramente, quando tu stesso puoi normalmente realizzare un tale massimale senza il coinvolgimento di specialisti. Tuttavia, in termini di tecnologia, è molto più facile e veloce installare tele tese sul soffitto. Non è necessario rimuovere tutti i mobili dalla stanza, e il tempo di installazione sarà richiesto in due, tre volte meno rispetto al lavoro con il sistema di sospensione.

I soffitti in gesso possono essere installati indipendentemente, ma in questo caso c'è molto lavoro da fare, sia di preparazione che di manutenzione. La velocità di installazione delle strutture del telaio è molto inferiore a lavorare con la tela tesa. Se nel primo caso possiamo parlare del lavoro diurno, quindi con l'installazione del telaio e l'installazione dei frammenti di cartongesso, l'intero processo può richiedere 2-3 giorni.

Più complessa è la costruzione (a due livelli o multi-livello), più tempo ci vorrà per installare un soffitto in cartongesso.

Perdita di altezza nella stanza

In ogni caso, il soffitto sospeso o sospeso ruberà centimetri preziosi dall'altezza dei locali. Il fatto è che sia la prima che la seconda variante implicano la creazione di uno spazio di intercezione utilizzato nel piano tecnologico. Entrambi i soffitti nascondono i difetti nei soffitti dei pannelli e forniscono lo spazio necessario per la posa delle comunicazioni e l'installazione degli infissi.

Tuttavia, le impostazioni di altezza per ciascuno dei soffitti sono diverse. La tela tesa ruberà solo 4-5 cm, mentre il soffitto in gesso consumerà 12-15 cm di spazio interno utile. Da qui l'ambito delle strutture del soffitto. I soffitti tesi possono essere installati in qualsiasi stanza, mentre le strutture sospese si adattano meglio a stanze ampie, alte e spaziose.

Questo include anche i parametri riguardanti le possibilità tecnologiche per l'installazione di dispositivi di illuminazione. Entrambi i tipi di design del soffitto sono ugualmente convenienti per l'installazione di faretti e lampadari a illuminazione centrale.

L'unico inconveniente quando si lavora con la tela è che durante un corto circuito è più difficile arrivare alla parte danneggiata del cablaggio.

Funzionamento e cura

I soffitti del film in PVC allungato sono caratterizzati da una lunga durata. Secondo i dati del passaporto, tali costruzioni servono 10-15 anni senza perdere le loro qualità di base. I sistemi di cartongesso richiedono aggiornamenti superficiali periodici ogni 5-7 anni.

Prendersi cura della tela tesa e della struttura del team è abbastanza semplice. È sufficiente periodicamente, due volte l'anno, eseguire una pulizia a umido della superficie del soffitto, ma le macchie sul soffitto teso lucido si lavano meglio. Il cartongesso deve essere colorato per eliminare l'inquinamento pesante.

Di conseguenza, è necessario notare un dettaglio importante che distingue fondamentalmente i soffitti tesi dai sistemi sospesi. Riguarda la resistenza all'umidità. La costruzione sospesa fatta di cartongesso, ha paura dell'acqua, mentre il film allungato in PVC non solo non ha paura dell'acqua, ma è in grado di fornire la protezione necessaria alla stanza dalle inondazioni.

risultati

Scegliendo tu stesso il tipo di design del soffitto, prendi la tua decisione. Valuta le tue capacità e la tua formazione, i parametri tecnologici della stanza. Entrambe le opzioni sono ugualmente attraenti, sia in termini costruttivi che estetici. Nota per te i seguenti parametri, che differenziano i sistemi di tensionamento e sospensione:

  1. La vita utile dei controsoffitti e delle costruzioni a secco non è molto diversa.
  2. Entrambe le opzioni di design del soffitto sono multifunzionali.
  3. Le strutture di tensione e sospensione sono ugualmente convenienti per l'installazione di un sistema di illuminazione
  4. I soffitti in tessuto e film sono più adatti per stanze piccole, mentre i sistemi a sospensione sono progettati per stanze grandi e di grandi dimensioni.
  5. Entrambe le opzioni si differenziano per velocità di installazione, condizioni di lavoro e costi.
  6. Il film in PVC è resistente all'umidità, mentre le strutture in cartongesso hanno una bassa resistenza all'umidità.
  7. I soffitti tesi sono soggetti a fluttuazioni di temperatura, mentre il muro a secco è resistente ai cambiamenti climatici all'interno

Scegli un materiale di finitura: sospeso o sospeso

Il soffitto è considerato da molti non l'elemento più importante nella riparazione, tuttavia, svolge un ruolo enorme. Ora il tipo più popolare di finiture o controsoffitti. Si distinguono per la loro bellezza, durata e prezzo. Il costo di un tratto o soffitto sospeso non è piccolo. Ma quale massimale è meglio? Questa domanda analizzeremo nell'articolo.

Caratteristiche del design

Prima di scegliere una cosa, devi decidere quali sono i pro e i contro di ogni tipo?

Soffitti tesi La tensione copre l'intero soffitto, il che significa che tutti i difetti e il cablaggio saranno nascosti. La tela viene installata rapidamente, è possibile installarla da soli, ma è necessaria una pistola termica.

La vita utile dei soffitti tesi è superiore a 20 anni. Con cura, alcuni di loro stanno per 30 anni. Le tele sono in PVC, l'alta qualità del prodotto ne consente l'installazione nelle istituzioni mediche e per bambini. Tuttavia, possono contenere sostanze nocive che possono reagire alle alte temperature. Per evitare ciò, non esporre il foglio al surriscaldamento. I soffitti in tessuto sono assolutamente sicuri.

La varietà di modi per progettare la tela non lascerà nessuno indifferente. Puoi scegliere una tela monocromatica, puoi colorare. Anche una stampa fotografica che ti permetterà di creare nella stanza dei bambini un interno a tema unico.

I soffitti non hanno paura dell'acqua. Possono essere installati in cucina e in bagno. La tela è in grado di sopportare fino a 100 litri d'acqua, il che salverà il tuo appartamento dalle inondazioni.

Con contro include il prezzo. Questo non è il tipo di finitura più costoso, ma non economico. Il tessuto di tensionamento ha paura degli impatti meccanici, quindi è necessario assicurarsi che nessuno lo trapani o getti qualcosa dentro. Soprattutto se hai bambini e animali. I soffitti in tessuto sono più resistenti e non presentano questo svantaggio.

È possibile inserire soffitti tesi solo in locali riscaldati, non tollerano temperature basse e temono temperature superiori a 50 gradi.

Controsoffitti Ci sono diverse varietà, ma sono tutte installate in un modo: usando una cornice. E ora il materiale montato sul telaio è diverso.

Soffitti a mensola. Realizzato in metallo o plastica. La plastica non differisce nel funzionamento a lungo termine e nelle caratteristiche qualitative. Ma è economico e facile da pulire. Vivrà in buone condizioni per circa 5 anni, col tempo inizierà a ingiallire, svanire. Installarlo in bagno e in cucina non ne vale la pena. Perde il suo aspetto in un anno

Ma le lamelle di alluminio dureranno a lungo. Si adattano bene in ogni stanza. L'alluminio subisce un trattamento speciale: non si ossida, non si decompone, non reagisce alle variazioni di temperatura e all'umidità elevata. Tali massimali dureranno più di 15 anni. Prendersi cura di loro non richiede molto tempo, basta periodicamente pulirli con uno straccio. È più economico di altri tipi, ma non è economico. I soffitti a cremagliera possono essere installati indipendentemente.

Lo spettro dei colori delle rotaie ti permette di scegliere. Ci sono diversi rivestimenti: opaco, lucido. Come è noto, le strutture sospese prendono un centimetro dal soffitto, ma per i soffitti a doghe in alluminio questo è un piccolo problema, poiché la superficie dello specchio aumenta visivamente lo spazio.

Insieme alle lamelle ci sono i soffitti a cassetta. La struttura, in generale, non è diversa. Anche venire in plastica e metallo, le stesse caratteristiche. Solo invece di lunghe strisce - cassette.

Controsoffitti in cartongesso. Il muro a secco non ha paura delle alte temperature. Puoi installarlo da solo, non è costoso. Anche i design sono strapieni di varietà. Ma ha paura dell'umidità. Questo difetto non consente di installarlo in cucina o in bagno. Se si desidera installarlo, è possibile coprire la vernice resistente all'umidità.

Confronto tra controsoffitti sospesi e controsoffitti

I soffitti tesi e sospesi sono in grado di nascondere tutti i difetti del soffitto: aspetto, comunicazione. In questo non sono simili tra loro.

Installazione di strutture sospese utilizzando un telaio. All'inizio lo fissano e solo dopo rotaie, strisce, nastri, lenzuola. La cornice è la stessa per tutte le specie. È costruito con profili e sospensioni. Non c'è praticamente nessuna spazzatura al lavoro, solo quando i fori per i tasselli sono forati.

Soffitti tesi per fissare il metodo arpione, cuneo o camma. La baguette è installata sulle pareti e la tela è già stesa su di essa. Durante l'installazione, viene utilizzata una pistola termica e riscaldata a 60 gradi, i soffitti in tessuto vengono installati utilizzando il metodo "a freddo". Non c'è molta immondizia, ma a causa della temperatura, sarà necessario rimuovere dalla stanza tutto ciò che può essere danneggiato.

La complessità del lavoro. Puoi installare i soffitti tesi, ma avrai bisogno di una pistola e almeno qualche idea del processo di lavoro. Se rovini la tela, puoi buttarla via. Nel momento in cui l'installazione richiederà più di 4 ore.

I controsoffitti possono essere facilmente installati da soli, non avrete bisogno di strumenti speciali o conoscenze specifiche. Ma il loro tempo di installazione potrebbe richiedere diversi giorni.

Ingombro. I soffitti tesi porteranno via dai centimetri delle stanze 10. Così come sospesi. Tutto dipende dalla scelta dell'illuminazione. La larghezza dell'alloggiamento del dispositivo di illuminazione è uguale alla rientranza della struttura dal soffitto. Ma in entrambi i casi, questo svantaggio può essere nascosto con una superficie lucida. Glitter e colori chiari aiuteranno ad espandere lo spazio.

Cura del soffitto. I tessuti elastici in PVC non richiedono molto sforzo per la pulizia. Hai solo bisogno di comprare uno strumento speciale e pulire il soffitto con esso. Ma se hai una macchia per qualche motivo, allora sarà abbastanza difficile cancellarlo. Ma con i soffitti in tessuto sarà più difficile. Hanno bisogno di essere aspirati.

I soffitti in alluminio non devono essere curati. Sono semplicemente periodicamente puliti con uno straccio. Anche la plastica non è difficile da pulire. Ma il design del cartongesso richiede aggiornamenti periodici. Dovranno essere dipinti o verniciati.

Forza. La tela in PVC non è resistente. Ha paura degli effetti meccanici. Se hai bambini o animali domestici, dovranno seguire. Ma il tessuto è molto più forte e non ha paura dei piccoli colpi.

Anche le strutture sospese hanno paura degli shock. Ma altri danni sono meno pericolosi. I soffitti in alluminio non hanno paura di nulla.

Resistenza al fuoco Entrambi i tipi di rivestimento non mantengono la combustione. Ma nel caso del soffitto di PVC, con forte riscaldamento il tessuto inizia a rilasciare fenolo - una sostanza tossica nociva per la salute. Al momento dell'acquisto, controllare il materiale per il suo contenuto, non deve superare le norme consentite.

Resistenza all'umidità I soffitti tesi in PVC si riferiscono tranquillamente all'umidità. Se sei inondato, resisteranno all'acqua. Ma il tessuto ne ha paura. Nel caso di strutture sospese, nulla ti salverà dalle inondazioni. E i soffitti in cartongesso sono danneggiati dall'acqua.

Vita di servizio I soffitti tesi dureranno più di 15 anni. Come sospeso. Ma il muro a secco dovrà essere aggiornato periodicamente.

Temperatura. I soffitti tesi sono installati solo in locali riscaldati. Hanno paura delle basse e alte temperature. Le strutture sospese non presentano questo inconveniente, ma possono deformarsi a causa dell'umidità.

Prezzo. Cosa sono le strutture estese o sospese più economiche? Non c'è una risposta definitiva. Tutto dipende dai materiali. I panni per i controsoffitti sono di diversa qualità - maggiore è il prezzo, migliore è la tela. Naturalmente, l'installazione di cartongesso sarà più economica, ma richiederà ulteriori spese per il suo aggiornamento.

Cosa è meglio scegliere

Non esiste una risposta universale a questa domanda. Tutto dipende dai tuoi mezzi, dalle tue preferenze e dalla stanza stessa. I tessuti elasticizzati in PVC si adattano a qualsiasi stanza, ma sono meno sicuri. Con il forte calore sono in grado di rilasciare una sostanza tossica.

A questo proposito, c'è il rischio di imbattersi in un falso di scarsa qualità, che includerà il fenolo in quantità più accettabili. Può essere installato in appartamenti sotto il tetto, in caso di perdite, i soffitti salveranno dalle inondazioni. Il tessuto in tessuto è assolutamente sicuro, ma ha paura dell'acqua. Installarlo in cucina e in bagno non ne vale la pena.

Ma è l'ideale per la camera di un bambino: sicuro, resistente, puoi applicare qualsiasi modello.

Le strutture sospese possono essere installate in stanze non riscaldate. I controsoffitti consentono l'accesso alla lastra principale in qualsiasi momento. Questo vale per coloro che hanno problemi con il cablaggio. I soffitti in alluminio possono essere installati ovunque, ma alcuni li spaventano con il loro splendore luminoso. La plastica non dovrebbe essere installata a causa della loro ridotta durata. Il cartongesso non è adatto per ambienti con elevata umidità.

Tutti gli aspetti dovrebbero essere considerati per selezionare il materiale giusto. Nonostante l'alto costo dei controsoffitti, risparmierai se li installi, perché non richiedono materiali e aggiornamenti aggiuntivi. Il termine del loro servizio supera i termini di tutte le altre specie.

Commento degli esperti

Selezionare il materiale per il soffitto non è così facile. Prendi in considerazione tutte le caratteristiche della stanza: umidità, inquinamento, spaziosità. La cucina è un luogo di elevata umidità e sporcizia ed è necessario installare soffitti resistenti all'umidità e facili da pulire. Allo stesso tempo la superficie non dovrebbe assorbire gli odori. Nel bagno è lo stesso. Basta aggiungere a ciò il fatto che gli spray volano più spesso, il che significa che la superficie del soffitto non dovrebbe avere paura del contatto diretto con l'acqua.

Nella scuola materna, quando si utilizzano materiali, il criterio più importante è la sicurezza. I materiali utilizzati devono essere rispettosi dell'ambiente. Al momento dell'acquisto, controllare i certificati di qualità. Inoltre, è necessario tenere conto delle dimensioni della stanza. Per piccoli e stretti scegliere superfici monocromatiche, lucide in colori vivaci. Ma in stanze spaziose, al contrario, i colori scuri e saturi con molti elementi decorativi appariranno più impressionanti.

Confronta i controsoffitti sospesi e sospesi

La scelta dei materiali per la finitura è una fase di riparazione piuttosto difficile e cruciale. Da questo dipende non solo l'aspetto, ma anche la durata dei rivestimenti. Inoltre, voglio che siano facili da usare e facili da mantenere.

Tra le proposte di negozi di costruzione sono molto popolari due opzioni. Nel tentativo di scoprire quali sono i controsoffitti meglio tesi o sospesi, li abbiamo confrontati con i 10 parametri più importanti. Per cominciare, vediamo perché stiamo parlando di questi due tipi di controsoffitti.

Perché sono?

Sembrerebbe che la scelta dei materiali sia piuttosto ampia - oltre ai soffitti già citati per la decorazione, usano carta da parati, alluminio, vernice, laminato, legno e molto altro.

Tuttavia, ci sono alcune sfumature: solo i controsoffitti e il tessuto elastico non richiedono il pre-allineamento dei pavimenti e non necessitano di ulteriore trattamento da umidità, corrosione e parassiti.

Al contrario, aiutano a nascondere tutti i difetti della finitura ruvida, forniscono un rivestimento liscio e, a causa della loro composizione, non sono attraenti per insetti e roditori.

Sembrerebbe che tutto sia elementare - puoi scegliere il materiale che ti piace di più nell'aspetto. Tuttavia, è davvero così? Ti consigliamo di confrontare tutte le caratteristiche passo dopo passo. All'improvviso, differenze significative tendono a scegliere in una direzione o nell'altra?

Informazioni generali

Prima di passare a un'analisi dettagliata, vorrei spiegare brevemente quali sono entrambi i tipi di rivestimento.

I soffitti sospesi in cartongesso sono montati su profili metallici. Va notato che il processo è abbastanza semplice, soprattutto se si ha familiarità con la tecnologia della sua installazione, ma consiste in un numero di lavori aggiuntivi.

Il tessuto elastico non ha bisogno di un telaio - per installarlo, avrai bisogno di un profilo intorno al perimetro della stanza e di una pistola termica per riscaldare la stanza (se si tratta di un film in PVC).

E il prezzo?

Pensiamo che non litigherai con il fatto che la riparazione - non il piacere più economico. E, naturalmente, la questione del prezzo dei materiali gioca un ruolo importante in questo.

Vediamo quale è più economico da usare: sospeso o sospeso?

1. Il costo dei materiali

In precedenza abbiamo già descritto in dettaglio come si forma il prezzo dei soffitti tesi. Il film in PVC inizia in media da 160 rubli al metro quadro e talvolta può raggiungere 1500. Tutto dipende dal produttore, dalla trama, dal tipo di materiale. È possibile trovare un'opzione più economica. Ma sei sicuro che il nome cinese sia razionale da usare nei locali residenziali? Pensa alla tua sicurezza.

Per quanto riguarda il rivestimento in tessuto elasticizzato, costerà di più: da 500 a 3000 rubli.

Certo, stiamo parlando di una semplice tela monofonica. Se parliamo di stampati, l'importo sarà ancora maggiore.

Il controsoffitto in gesso a questo proposito è più democratico. In media, un foglio (2,5 x 1,2 metri) viene venduto per 80 rubli.

Ma anche qui ha le sue sfumature. Molto dipende dalla densità del materiale e dal suo tipo. Ad esempio, se vuoi acquistare GCR impermeabile, preparati a spendere soldi - da 300 rubli per foglio.

2. Costo del lavoro

Come comprendi, l'acquisto di una tela o di un cartongesso non pone fine alle tue spese. Ancora da installare. È un bene se si sente la forza di installare la copertura da soli (se possibile, le nostre istruzioni passo-passo raccolte in questa sezione possono aiutare in questo).

In caso contrario, ecco alcune delle tariffe necessarie per navigare.

I prezzi medi per l'installazione di un soffitto teso - 200 rubli per metro per film in PVC e 350 per un tessuto. Se la stanza ha una configurazione non standard, i costruttori possono richiedere di più - da 700 rubli.

A proposito, in precedenza abbiamo già detto di cosa è fatto il prezzo totale del soffitto teso per metro quadrato.

Sul controsoffitto in cartongesso, tuttavia, è improbabile che si risparmino: i costi di installazione costano all'incirca lo stesso, da 250 rubli. Tuttavia, tutto dipende dalla configurazione della stanza e da un numero di punti. Layout di illuminazione, complessità del design, area... Questi parametri possono influenzare in modo significativo il costo.

Quali conclusioni possono essere fatte? Il costo del gesso è molto più economico rispetto al tessuto di tensione (soprattutto tessuto). Ma cosa verrà rilasciato nel costo finale insieme ai lavori di installazione e finitura? Continua a leggere.

Caratteristiche dell'installazione di controsoffitti sospesi e sospesi

Un punto importante nella scelta della copertura - è associato all'installazione di complessità. Se decidi tu stesso di eseguire l'installazione, ti consigliamo di leggere le istruzioni e considerare se questo è davvero in tuo potere.

Se si decide di contattare i costruttori professionisti, ci sono delle sfumature che devono essere prese in considerazione.

Esaminiamo la tabella, che mostra chiaramente tutte le caratteristiche e le differenze nell'installazione di questi due tipi di strutture a soffitto:

Come potete vedere, le caratteristiche delle tecnologie di installazione difficilmente possono aiutare a decidere: ciascuna opzione ha i suoi vantaggi e non è necessario parlare di carenze specifiche.

Vediamo cos'altro è diverso da un controsoffitto?

Mantenimento dell'ordine

Non è abbastanza per finire la finitura. È necessario mantenere la copertura in una forma decente, altrimenti l'intera impressione della nuova riparazione si deteriorerà rapidamente.

Pertanto, il modo in cui il soffitto si comporta in funzione è una sfumatura importante che vale la pena prestare attenzione quando si effettua una scelta.

Soffitti tesi realizzati con film in PVC - forse il materiale più confortevole in questo aspetto.

È sufficiente pulirli con un panno morbido e umido. In caso di grave contaminazione, è possibile aggiungere un detergente non abrasivo, ad esempio, per lavare i piatti o il normale sapone liquido. Non ci sono macchie su di loro, sono facilmente lavati via dall'inquinamento... Forse, a questo proposito, sono ideali.

Con il soffitto teso in tessuto sarà più difficile, soprattutto quando si tratta di cercare di lavare via la macchia. Il fatto è che se si strofina a lungo (anche delicatamente) nello stesso punto su un foglio di tessuto, si forma una pila lì. Cioè, tu laverai via la macchia, ma ad un certo angolo di illuminazione può essere evidente (e questo è per sempre) che in quel luogo c'è qualcosa che non va come altrove. In termini di spolverata, non ci saranno problemi particolari qui: asciugare con un panno morbido quasi asciutto con una pressione minima sul soffitto.

Strutture in cartongesso sospese richiedono molta più attenzione. È improbabile che li lavi, ma dovranno essere dipinti esattamente ogni 5-7 anni. Questo è particolarmente vero per i soffitti colorati. Eliminare la polvere aiuterà un panno morbido e incolore, schiacciato al massimo dall'acqua.

Cos'è più forte?

Naturalmente, dubitiamo che rovinerai deliberatamente la nuova copertura (e se è così, ti suggeriamo di leggere i consigli su come farlo divertendoti usando l'esempio dei soffitti tesi). Pertanto, si consiglia di pensare a come i materiali si comporteranno nella vita di tutti i giorni - lo stesso, ci sono diverse situazioni.

Le tele in PVC non si differenziano per l'aumento della resistenza: sono abbastanza facili da danneggiarsi agganciarle con un oggetto appuntito o semplicemente colpire con forza sufficiente. Ecco perché nella scuola materna si raccomanda di scommettere sul comportamento del bambino: se è un fan dei giochi attivi, è meglio scegliere un'altra opzione. I soffitti in tessuto a questo riguardo sono più resistenti alle sollecitazioni meccaniche (eccetto per i test di taglio con barbe).

Le strutture sospese sono molto più forti. Tuttavia, se miri, rompi, lanci qualcosa di pesante, puoi e loro. È vero, la riparazione sarà molto più semplice: se strapperai il tessuto della tensione, dovrai cambiare l'intero rivestimento. Immediatamente sarà sufficiente tagliare con cura l'area danneggiata e sostituirla con un pezzo intero di cartongesso, mimetizzando accuratamente le giunture.

Come potete vedere, a questo proposito, i controsoffitti in cartongesso superano il loro concorrente di stretch.

In caso di incendio

Se credete alle assicurazioni dei produttori, entrambi i materiali non sono combustibili e quindi assolutamente sicuri da usare.

In realtà, questo è vero. Tuttavia, come altrove, i marketer preferiscono tacere su qualcosa.

Tensione, non importa, tessuto o pellicola in PVC, ha una composizione chimica. Pertanto, quando riscaldato, inevitabilmente in caso di incendio, inizia a rilasciare sostanze tossiche nell'aria. D'accordo, c'è poco piacere in esso.

I tecnologi del muro a secco si riferiscono a materiali con un grado moderato di tossicità e bassa infiammabilità. Cioè, il fumo malsano viene rilasciato nell'aria in una quantità non superiore a 50 m² / kg. Questo è cinque volte inferiore a quello di un normale fuoco di legna. Cioè, il controsoffitto è considerato abbastanza sicuro.

Tuttavia, c'è una sfumatura: perde le sue proprietà a lungo termine quando viene riscaldata per un lungo periodo e semplicemente crolla. La resistenza varia a seconda della densità, dello spessore della lastra e del... telaio. Se è di legno, anche il muro a secco di altissima qualità non durerà a lungo.

Se allagato

Il dire che si può sempre guardare al fuoco e all'acqua non è assolutamente vero nel caso di cataclismi domestici. Dubitiamo che qualcuno sia in grado di meditare, osservando i suoi vicini che lo inondano.

Se l'acqua fuoriesce dal soffitto teso, ma è stata installata correttamente ed ermeticamente, la tela resiste a 100 litri di acqua per metro quadrato.

Pertanto, l'alluvione non avrà conseguenze globali: mobili e elettrodomestici non saranno interessati, ma per scaricare l'acqua, chiamare gli specialisti. Questa proprietà è particolarmente utile per le vecchie case, ad esempio, in Krusciov, dove i tubi sono spesso in uno stato tutt'altro che ideale.

È necessario in questo caso cambiare la tela?

  • l'acqua perdeva un po 'e non c'era un soffitto allentato di più di 3 cm;
  • e allo stesso tempo stiamo parlando di PVC.
  • tessuto di stoffa (in ogni caso), quindi è saturo di acqua e rimane un segno indelebile;
  • Tessuto in PVC teso di oltre 3 cm;
  • l'intonaco caduto o altre particelle dal soffitto ruvido danneggiavano la tela;
  • se per scaricare l'acqua è necessario staccare il bordo della tela, ed è stato collegato al sistema di clip.

Con un controsoffitto dei soffitti, tutto è semplice: in primo luogo, il GCL smorzerà, assorbendo acqua, e in pochi istanti l'acqua andrà oltre, nella stanza.

Quale massimale durerà più a lungo?

Se vuoi ottenere informazioni interessanti sul fatto che i soffitti possono essere quasi eterni, leggi il sito pubblicitario dei produttori. Questo vale per entrambi i tipi di copertura.

In realtà, tutto non è così roseo come cercano di convincerci.

Secondo le assicurazioni ufficiali, i controsoffitti servono fino a 20 anni. Tuttavia, questo non è il caso. Anche il rivestimento di altissima qualità inizia a perdere le sue proprietà in una media di 5-7 anni. Elasticità, resistenza all'umidità, tessuto liscio senza rughe... Non appena passa un certo periodo, puoi dimenticartene.

Il termine potrebbe essere più, tutto dipende dalle condizioni operative. Ma non raccomandiamo ancora di contare su un paio di decenni senza riparazioni.

Con il muro a secco non è così chiaro. Da un lato, un controsoffitto può sopportare fino a 10 anni di servizio. D'altra parte, c'è la possibilità che tu debba rinnovare il rivestimento molto prima - piccoli graffi, perdita di vernice, incrinature alle articolazioni... Ma tutto questo non è una riparazione su vasta scala che ti minaccia nel primo caso.

Resistenza alla differenza di temperatura

Accettare di mantenere la stessa temperatura nella stanza è semplicemente irrealistico. Pertanto, si consiglia di tenere conto delle caratteristiche di ciascun rivestimento.

I controsoffitti possono facilmente resistere a quasi ogni goccia. Sono resistenti al gelo e al calore. Pertanto, sono spesso scelti non solo per la decorazione di interni di un appartamento o di una casa, ma anche per la terrazza, il balcone...

Ma è meglio non montare il panno di tensionamento lì: perde la sua elasticità già a temperatura zero, e se il termometro scende a -5, il soffitto dovrà essere cambiato.

Con il riscaldamento, tutto non è così chiaro: la deformazione inizia a +60 gradi. Pensi seriamente che se la stanza diventa così calda, sarai preoccupato per l'aspetto del soffitto? Qui le informazioni sulla combustibilità sono piuttosto utili, poste un po 'più in alto...

Tuttavia, questo è rilevante solo per i film in PVC - i soffitti in tessuto tollerano facilmente qualsiasi modalità di temperatura.

Quali soffitti hanno più opzioni di design?

Un altro aspetto importante è la varietà di elementi di design. Certo, voglio che l'appartamento faccia piacere agli occhi. Puoi vedere esempi di design di maggior successo nelle nostre raccolte tematiche di foto - certo, ci saranno molte cose interessanti lì.

I soffitti tesi hanno un enorme numero di variazioni. Trame diverse (lucida, opaca, satinata, vellutata, traslucida...), la più ampia tavolozza di colori, stampa fotografica, retroilluminazione a LED nascosta, adesivi in ​​vinile... E questa gamma di gioielli non è limitata a: sono praticamente illimitati.

Quasi la stessa cosa si dice sui soffitti sospesi. Tranne, forse, la diversità delle trame. Tuttavia, le strutture sospese multilivello con piastre decorative scolpite sembrano semplicemente sbalorditive. Inoltre, per dare loro l'originalità utilizzare carta da parati, una varietà di vernice, tutti i tipi di inserti.

Riassumiamo.

Pertanto, è impossibile rispondere inequivocabilmente alla domanda se sia meglio usare quale soffitto - sospeso o allungato. Entrambi hanno i loro pro e contro, e le recensioni su Internet sono diverse. E spesso il fatto che per uno è un vantaggio significativo, per l'altro - un motivo per rifiutare la copertura.

Pertanto, scegli il materiale, lasciati guidare dai tuoi gusti e dalle tue possibilità - in ogni caso, con il giusto approccio, il risultato sarà sorprendente.