Mattonelle del soffitto senza soluzione di continuità

Oggi la varietà di materiali di finitura per la decorazione del rivestimento del soffitto può colpire qualsiasi immaginazione. Piatti e pannelli variano nel tipo di materiale utilizzato, formati e dimensioni, colore, costo, durata e resistenza, prezzo e molte altre caratteristiche.

Tra le varietà di rivestimenti moderni, le piastrelle senza cuciture sono particolarmente apprezzate. È molto leggero, resistente e durevole, non ha paura dell'umidità elevata e si presenta in una vasta gamma. Inoltre, è uno dei modi più economici per progettare una copertura del soffitto.

Caratteristiche speciali

Il più delle volte, il piatto senza saldatura è realizzato in polistirene espanso e presenta bordi leggermente ricurvi. Grazie a questa sfumatura, la tela finita sembra olistica, e le cuciture nelle giunture delle piastrelle sono quasi impercettibili.

Per ottenere questo materiale di finitura, la schiuma di polistirolo viene sottoposta a un trattamento speciale, con conseguente tessere sottili bianche come la neve. Una superficie dei pannelli è piana e liscia, dall'altra un modello in rilievo simile a quello dello stucco viene stampato.

La piastrella è molto morbida, sottile (circa 5 mm di spessore), è facilmente e rapidamente incollata e non riduce l'altezza della stanza, il che non è il caso con altri materiali di finitura, come il controsoffitto o il soffitto teso.

Le dimensioni compatte (50x50 cm) facilitano il controllo di un adesivo con una sola persona. Ciò richiederà un minimo di strumenti e tempo.

Le piastrelle senza cuciture possono essere lisce o ruvide. Ciò offre molte opportunità per il design originale del soffitto nella stanza, nel corridoio, nel bagno, nella cucina o in un'altra stanza.

Tipi di piastrelle senza soluzione di continuità

I pannelli in polistirolo per la decorazione senza cuciture del soffitto possono avere le seguenti varietà:

  1. Pannello con bordi arricciati. Le parti terminali di ciascuna piastra sono realizzate a forma di zigzag o onda. Tali tacche sagomate consentono alle piastrelle di unirsi più saldamente tra loro, e la cucitura sarà quasi impercettibile.
  2. Pannello con un riempimento decorativo. La piastrella è decorata con un motivo decorativo, un ornamento o un'astrazione. Tali tessere sono facilmente unite tra loro e la cucitura, grazie all'ornamento luminoso e goffrato, diventa invisibile.
  3. Pannello con bordi calibrati. La connessione ideale della piastrella grazie ai suoi parametri geometrici e agli stessi angoli. La coincidenza sotto tutti gli aspetti è praticamente senza errori.

Pro e contro

Per scegliere l'opzione di design degli interni appropriata, in primo luogo è necessario confrontare i vantaggi e gli svantaggi di ciascun materiale.

I vantaggi delle piastrelle senza saldatura includono:

  1. Basso costo rispetto ad altri materiali di rivestimento.
  2. Semplicità di installazione e senza pretese nell'andare. La piastrella è facilmente pulibile dallo sporco e non richiede l'uso di attrezzi speciali.
  3. Elevata resistenza all'umidità e sicurezza antincendio.
  4. Ampia gamma di prodotti.
  5. Gamma di colori ricca (se necessario, la tessera può sempre essere dipinta manualmente con qualsiasi colore selezionato).
  6. Buona capacità di isolamento termico e insonorizzazione.
  7. La piastrella nasconde perfettamente fessure, scheggiature, piccole irregolarità del rivestimento del soffitto (l'installazione non richiede una perfetta preparazione del soffitto, questo riduce il costo della riparazione).
  8. Il pannello è realizzato in materiale ecologico ed è adatto per la decorazione di qualsiasi ambiente.
  9. Appello estetico

Ci sono pochissimi svantaggi di una tale piastra:

  1. Bassa traspirabilità
  2. Deformazione con forti abbassamenti di temperatura.
  3. Fragilità.

Metodi di produzione

Le piastrelle in polistirene possono essere realizzate in diversi modi. Il suo costo finale, le sue caratteristiche meccaniche e operative, nonché il suo fascino estetico dipendono da questo.

  1. Pressing. Il modo più semplice e più economico, che viene anche chiamato stampaggio. In questo metodo, il polistirene viene posto sotto una certa forma sotto pressione. L'output è una piastrella di 50x50 cm di dimensione, 6-7 mm di spessore, con piccole impregnazioni di grano sulla superficie.
  2. Iniezione. Questo metodo produce una lastra con uno spessore da 9 a 14 mm con una superficie frontale perfettamente liscia senza inclusioni. Differisce nella maggiore durata e costi più elevati.
  3. Estrusione. Il piatto estruso è il più sottile (3 mm) e resistente. Differisce in alto coefficiente di tenuta all'acqua. Spesso disponibile con una superficie che riproduce un rivestimento in marmo o qualsiasi altro materiale naturale.

Soluzioni a colori

La versione classica della piastrella senza saldatura è dipinta di bianco. Piastrelle bianche è molto rinfrescante in ogni stanza, lo rende non solo più facile e arioso, ma anche più libero e spazioso. Con questa tessera, puoi visivamente espandere una piccola area di spazio.

Le piastrelle grigie o beige chiaro non hanno l'aspetto familiare del bianco. Questi colori sono quasi universali e si adattano perfettamente agli interni, sostenuti in una varietà di stili e colori.

Sembra una combinazione molto originale di lastre di due colori, ad esempio, a contrasto o simili a colori. La prima opzione sembra più impressionante e luminosa, la seconda - delicatamente e delicatamente.

Se si pianifica di organizzare una stanza con una sola combinazione di colori, allora una varietà di pannelli per controsoffitti contribuirà a farlo senza problemi. I negozi di materiali per l'edilizia e la finitura offrono oggi pannelli di verde, rosso, rosa, sabbia, turchese e molti altri colori e sfumature.

Design e consistenza

Naturalmente, è impossibile elencare la varietà di modelli e trame di piatti offerti oggi. Ogni anno ce ne sono sempre di più, in modo che qualcun altro abbia sempre meno possibilità di incontrare una lastra simile.

Gli amanti dei classici possono consigliare i pannelli lisci. Non passano di moda e sembrano sempre pertinenti. Gli scacchi, le onde e la geometria (cubi, rombi, triangoli) possono essere attribuiti agli ornamenti tradizionalmente preferiti.

Gli ornamenti floreali sono sempre popolari. Possono essere piccoli, boccioli poco appariscenti o grandi fiori rigogliosi.

Le piastrelle possono imitare mattoni, zigzag, essere decorate con ornamenti astratti e disegni fantasy. Il disegno può essere profondo e superficiale. A volte, per dare maggiore effetto, le piastrelle bianche sono decorate con glitter oro o argento.

I materiali naturali sono sempre di moda. Ecco perché una menzione speciale merita una collezione di piatti che imitano la trama di marmo, legno, mattoni e altri materiali. Per maggiore somiglianza, i pannelli sono verniciati in un colore naturale.

Suggerimenti per la scelta

Ottenere alcune regole di qualità contribuirà a ottenere un materiale veramente di alta qualità:

  1. La lastra dovrebbe essere piatta, liscia. L'immagine (se presente) è chiara, senza deformazioni e scheggiature.
  2. Il controllo dei margini dovrebbe essere particolarmente accurato. Dopotutto, il loro stato ideale influenza in larga misura l'integrità del rivestimento finito e l'assenza visiva di cuciture.
  3. Il retro della lastra non deve presentare ammaccature o sporgenze, i granuli di polistirolo espanso devono essere uniformi e uniformemente rettificati.
  4. La forza della piastra è facile da controllare: devi prenderla per l'angolo e tenerla in aria per qualche secondo. Il materiale scadente potrebbe rompersi.

Caratteristiche di stile

Tutti i tipi di lavori relativi alla posa della lastra possono essere suddivisi in più fasi principali:

1. Calcola il numero richiesto di piastre. Per sapere esattamente quante lastre è necessario acquistare, è necessario prima calcolare la quantità richiesta. Per questo, l'area del soffitto dovrebbe essere divisa in un'area di un pannello. Una piccola percentuale (di solito fino a 10) del numero totale viene aggiunta ai pannelli di rivestimento.

2. Acquisto del materiale necessario. Il lavoro richiederà una piastrella, un piedistallo (per decorare il luogo di unione tra la parete e la copertura del soffitto), elementi decorativi, ad esempio, una rosetta, colla speciale per piastrelle senza soluzione di continuità e un primer. Per contrassegnare il piano di lavoro è necessario un livello, un metro a nastro, una matita semplice, un piombo.

3. Preparazione della superficie. Il soffitto dovrebbe essere liscio, non avere evidenti distorsioni, grandi fessure, ammaccature o sporgenze. La superficie deve essere pulita, livellata con stucco e primerizzata. Ciò faciliterà il processo di incollaggio della lastra e ridurrà il consumo di colla.

4. Contrassegno del soffitto. Per fare ciò, il punto centrale viene contrassegnato per primo, attraverso il quale due linee sono perpendicolari l'una all'altra.

5. Posa. La piastrella può essere posata parallelamente alle pareti o in diagonale, partendo dal centro della stanza. La colla dovrebbe essere applicata attorno al perimetro della piastrella e lungo la sua diagonale, quindi applicata al soffitto e premuta saldamente per alcuni secondi. Ogni pannello successivo viene applicato a quello precedente il più vicino possibile, evitando spazi vuoti. Solo se questa condizione è soddisfatta, il rivestimento finito apparirà completo e senza soluzione di continuità. Per evitare che le piastrelle si diffondano durante l'asciugatura, è possibile anche fissarle con nastro adesivo. La colla rimane deve essere immediatamente pulita dalla piastrella, evitando che si secchi. Dopo aver posato la lastra, puoi iniziare a incollare il plinto.

Recensioni

Scegliere un'opzione adatta per un controsoffitto aiuta le recensioni dei clienti, che sono già riusciti ad apprezzare questo o quel materiale.

Tra le recensioni lasciate sul riquadro senza soluzione di continuità, ci sono principalmente risposte positive. Uno dei principali vantaggi di tali piastrelle quasi tutti gli acquirenti considerano la semplicità e la facilità di installazione. Ci vogliono solo poche ore per affiancare il soffitto nella stanza. Non è necessario invitare un team di specialisti per acquistare e installare un profilo, realizzare o chiudere i mobili. Il lavoro è svolto rapidamente e in modo molto pulito.

Come incollare i pannelli del controsoffitto: 4 modi diversi

Grazie al pannello del controsoffitto, è possibile migliorare in modo significativo le qualità estetiche del soffitto.I produttori moderni offrono molti materiali di finitura per il soffitto in qualsiasi struttura, struttura e colore. I pannelli per controsoffitti sono uno dei materiali più economici per le riparazioni a soffitto e budget. È possibile incollarlo nel bagno o sulle pareti della stanza? Risposte a queste e ad altre domande - di seguito.

Fase preparatoria: come incollare i pannelli del controsoffitto

Prima di incollare le piastrelle al soffitto, la superficie deve essere preparata.

Per incollare i pannelli del controsoffitto è stata utilizzata la colla ordinaria

Lavoro preparatorio:

  1. Se il soffitto è imbiancato, deve essere rimosso, la carta da parati deve essere rimossa, la vernice deve essere rimossa. Il soffitto deve essere completamente pulito dalla finitura precedente. Se sulla superficie sono presenti residui di vecchi materiali, in alcuni casi ciò potrebbe rappresentare una minaccia per la qualità di incollare una nuova piastrella.
  2. Tutte le irregolarità evidenti, fessure, buche e altri difetti devono essere eliminate con l'aiuto di mastice su una base acrilica o sigillante. Se ciò non avviene, in luoghi di evidente irregolarità, la tessera si spezzerà semplicemente o non si sdraierà e una grande quantità di colla non salverà la situazione. Se incollate (usando la parola colla sbagliata) il soffitto delle mattonelle, con piccole irregolarità, l'aspetto estetico sarà rovinato.
  3. Quando il mastice è completamente asciutto, è necessario segnare il soffitto. Questo viene fatto con l'aiuto di un filo di cotone. La diagonale è lanciata, il centro è segnato orizzontalmente.

Il processo di incollaggio stesso è in gran parte semplice: la colla viene applicata alla piastrella sia in senso orario o attorno al perimetro e nel centro, e il materiale è incollato al soffitto. Se necessario, possono essere personalizzati e tagliati rispetto al bordo della superficie. Indipendentemente dal metodo scelto di attaccare, ci sono una serie di raccomandazioni specifiche già nella fase finale.

Vale a dire:

  • È possibile pulire le cuciture tra le piastrelle solo dopo che la colla si è completamente asciugata. In caso contrario, la tessera può essere spostata, scollinata o danneggiata.
  • Non dovresti tagliare il pannello del controsoffitto troppo lontano dal muro, altrimenti ci saranno degli spazi vuoti che potrebbero rendere difficile chiudere anche il soffitto.
  • Dopo che la colla è stata applicata alla piastrella, deve essere mantenuta per alcuni secondi e solo successivamente applicata sulla superficie.

Se al termine dei lavori di riparazione dopo un po 'il colore del soffitto è stufo, la piastrella può essere ridipinta in qualsiasi altra tonalità che ti piace. La dispersione o le vernici acriliche sono adatte a questo. Se non si prende in considerazione la fragilità dell'emulsione a base d'acqua, allora questa miscela è anche abbastanza adatta.

Idee: come incollare un pannello del controsoffitto con un diamante e in altri modi

I modi di incollare le piastrelle per il soffitto sono nelle varianti della sua posizione sulla superficie. Ce ne sono solo quattro: in fila, un rombo (in diagonale), "mattoni" (con offset) o nella forma di una scacchiera.

Scarica schemi di incollaggio dei pannelli del controsoffitto su Internet.

Considerare ciascun metodo in modo più dettagliato:

  1. Diamanti o diagonalmente. Per prima cosa è necessario creare etichette sulla marcatura diagonale e perpendicolare. Inizia ad attaccare il bisogno dal centro. Il vantaggio del metodo è che aiuterà a nascondere la curvatura delle pareti. Lo svantaggio è una grande quantità di rifiuti.
  2. Il modo in righe è il più semplice e più comune. Le piastrelle sono disposte parallelamente alle pareti lungo la marcatura perpendicolare. Inizia a posare come segue dal centro, ma puoi ancora dalla finestra.
  3. Il metodo della scacchiera prevede l'uso di una tessera di due colori. Iniziare a stendere dal centro del soffitto. Le piastrelle sono impilate in file con colori alternati.
  4. Il metodo di "muratura" o con un offset può includere un colore di piastrella, due o più: la tessera di partenza viene posizionata dal centro del soffitto, gli elementi successivi vengono spostati dalla riga precedente verso metà tessere o un terzo (quarto). Ogni riga viene eseguita con un offset.

Quest'ultimo metodo con un offset sembra interessante in diversi colori, se l'uso di "arcobaleno" consente l'interno.

Camere bagnate: posso incollare il pannello del controsoffitto in bagno

I pannelli per controsoffitti sono realizzati con materiali ecocompatibili, è pratico e senza pretese nella cura.

Le mattonelle del soffitto nel bagno vanno bene con lo specchio

Esistono diversi tipi di piastrelle, differiscono nel metodo di fabbricazione e nelle caratteristiche tecniche:

  • Le piastrelle stampate (stampate) sono le più economiche e molto diffuse. Sono materiali universali per tutte le stanze.
  • Gli elementi cast sono espressi in fabbriche in forme speciali. Questo tipo di produzione è considerato più affidabile, proprio questo e si consiglia di essere utilizzato in ambienti con alti livelli di umidità.

Il processo di finitura del soffitto del bagno non è molto diverso dalle piastrelle standard di incollaggio sul soffitto. Dopo la preparazione, la superficie deve essere adescata per una migliore adesione. Secondo il markup, le piastrelle del bagno possono essere posate in modo accettabile.

Opzioni per l'utilizzo di pannelli del controsoffitto sui muri

I pannelli per soffitti sulle pareti possono essere utilizzati come pannello sulla testata del letto o, ad esempio, per decorare un frammento di una delle pareti. Un'ampia selezione di trame, trame e colori ti consente di creare un arredo economico molto sofisticato. Gli americani usano da tempo questo metodo di decorazione.

Con l'aiuto dei pannelli del controsoffitto, puoi aggiungere originalità alle pareti di ogni stanza.

Ci sono diversi usi per le pareti del controsoffitto:

  • Come decorazione, al posto della carta da parati fotografica, una delle pareti è incollata con piastrelle a rilievo completamente dal pavimento al soffitto.
  • È possibile incollare completamente su tutte le pareti della stanza con questa tessera, regolando i motivi.
  • Piastrelle per soffitti - una grande opzione economica per la decorazione delle pareti in stile patchwork. Per fare questo, devi avere una tessera con un modello e colori diversi, più opzioni - meglio è.
  • L'uso di pannelli del controsoffitto come materiale per i pannelli nella testata del letto o sopra il tavolo da tè crea un effetto innegabile.

Per i muri, a seconda del caso d'uso, è possibile utilizzare qualsiasi tipo di controsoffitto, ma ricordarsi che il materiale non è resistente ai danni meccanici ed è in grado di deformarsi.

Diversi modi: come incollare i pannelli del controsoffitto (video)

Quando si utilizzano le mattonelle del controsoffitto per decorare pareti o soffitti, si dovrebbe ricordare che la colla si blocca abbastanza rapidamente, quindi la lentezza interferirà solo con il lavoro. Nel processo di incollaggio è importante monitorare l'unione dei piatti e non lasciare spazi vuoti. Gli elementi attaccati alle pareti sono nascosti dal soffitto del plinto. Se stai finendo diversi tipi di tessere, devi prima posare il motivo sul pavimento, quindi spostare gli elementi sul soffitto o sul muro. Il rispetto delle raccomandazioni degli specialisti è una regola fondamentale, grazie alla quale anche i principianti nell'artigiano domestico possono effettuare riparazioni corrette e di alta qualità.

Piastrelle sul soffitto: i modi di base per installare vari tipi di controsoffitti (75 idee fotografiche)

Se vuoi rendere il tuo soffitto bello e di alta qualità, puoi usare i pannelli del controsoffitto per questo. Puoi scoprire come incollarlo e le sfumature di scelta in questo articolo.

Tipi di pannelli del controsoffitto

Tutti i tipi di piastrelle sono simili, ma se guardi più in dettaglio, ci sono differenze significative. Le mattonelle del soffitto hanno una certa densità, rugosità e altri fattori che influenzano direttamente la qualità e il prezzo di questo materiale. Se guardi le tessere foto sul soffitto, sono impressionanti.

Nelle piastrelle estruse la superficie è liscia al tatto, lo spessore è 3-4 mm, il colore può essere qualsiasi, è anche possibile realizzare imitazioni per qualsiasi pietra o legno.

Non è difficile prendersi cura di tali piastrelle ed è facile mantenere il suo aspetto originale con l'aiuto della pulizia a umido. Il costo è elevato, ma questo è dovuto al fatto che è realizzato in polistirolo.

Le piastrelle stampate sul soffitto sembrano più sciolte, e non è così denso come nella versione precedente.

La cura di queste piastrelle è difficile, è rapidamente inquinata per ripararla, puoi dipingerla con la vernice. Lo spessore di questo materiale è di 7-13 mm, ma si rompe facilmente e grazie a questo prezzo economico.

Selezione di piastrelle

Prima di acquistare un pannello del controsoffitto, è necessario calcolare quanto necessario. Nella maggior parte dei casi, viene prodotto con un lato di 0,5 m.

Pertanto, per 1 metro quadrato hai bisogno di 4 tessere.

Misura l'area della tua stanza e moltiplica la cifra risultante per 4, ottieni la giusta quantità di tessere per il tuo soffitto. Ma quando si lavora, parte del materiale si rompe, quindi per lo stock è necessario prendere il 10-20% in più.

Per un bel soffitto non basta prestare attenzione al look della piastrella. Quando si sceglie attentamente, osservare altre sfumature, ad esempio, sulla geometria della piastrella, le sue dimensioni, lo spessore. Più piccolo è il grano, meglio è. La qualità dell'immagine dovrebbe essere chiara.

Il design del pannello del controsoffitto all'interno è un momento importante. Grazie a lui, puoi rendere individuale la stanza. Per il design desiderato non è necessariamente un sacco di soldi e materiali costosi. Tutto ciò di cui hai bisogno è la tua immaginazione e un po 'di vernice.

Colla per controsoffitto

Colla titan, moment o hasn, un'opzione eccellente per lavorare con le tessere. Ma quando si lavora con questa colla, le piastrelle devono essere mantenute per un breve periodo, questo non è molto conveniente.

Oltre agli adesivi di cui sopra c'è un mastice speciale per lavorare con pannelli per controsoffitti. È più appiccicoso e immediatamente si incastra con il soffitto, la piastrella con essa non ha bisogno di essere tenuta. Ma tutte queste opzioni sono adatte solo per un soffitto piatto.

Per i controsoffitti irregolari, è meglio usare il mastice di gesso, questo permetterà di livellarlo e allo stesso tempo di rinforzare la piastrella.

Preparazione del soffitto

Per un lavoro di qualità, si consiglia di preparare la superficie. Per prima cosa rimuoviamo tutto ciò che può cadere.

La piastrella per il soffitto è leggera, ma per un buon risultato è meglio rimuovere la calce in modo che in seguito non cada con essa. È possibile rimuovere calce con una spatola.

Se la base del soffitto è allentata, è meglio trattarla con un primer per ogni evenienza. Quindi, aspetta che si asciughi. Come incollare le piastrelle sul soffitto leggere.

Posizionamento delle tessere

Le mattonelle del soffitto possono essere disposte lungo i bordi o le pareti diagonali. Si consiglia di iniziare l'incollaggio dal lampadario, se disponibile.

Se non c'è un lampadario, allora puoi iniziare a lavorare dal muro di fronte all'ingresso della stanza.

Tecnologia di incollaggio delle mattonelle

Le piastrelle di polistirene e polistirolo possono decorare e rinfrescare non il soffitto ideale, ma solo se è uniforme e senza giunture.

Con il soffitto irregolare più difficile, se il soffitto cala, la tessera non reggerà. In tali casi, è meglio creare un controsoffitto sospeso o sospeso.

Il principio di incollare le piastrelle su un soffitto piatto

Incolliamo la piastrella con colla intorno al perimetro e in diagonale. Lo fissiamo al soffitto, lo stiriamo e lo tratteniamo per 5-7 secondi. Ripeti questo con ogni tessera.

Se c'è un disegno, allora è necessario combinarlo, solo dopo puoi stirare la piastrella. Le articolazioni dovrebbero essere piatte e non sporgere in altezza.

Se ci sono irregolarità, possono essere tagliate con un coltello clericale.

Incollare le piastrelle su un soffitto piatto non è un lavoro difficile.

Il principio di incollare piastrelle sul soffitto con irregolarità

Se il soffitto presenta irregolarità e cadute, sarà più difficile incollare le piastrelle. Per l'allineamento, è necessario rimuovere le irregolarità del mastice.

Quindi la colla viene applicata al soffitto, su una piccola area, approssimativamente come 4 tessere.

Successivamente sullo strato di colla si posa la tegola, strettamente l'una all'altra. Se una piastrella sporge più di un'altra, deve essere premuta più vicino al soffitto e trattenuta.

Sigillatura e cancellazione della cucitura

Dopo aver incollato le piastrelle, il soffitto apparirà migliore, ma ci saranno ancora dei difetti. Ad esempio, se la piastrella è nella colla, deve essere pulita immediatamente, finché non si asciuga. Per fare questo, applicare un panno morbido o una spugna e acqua pulita.

Se ci sono spazi vuoti tra le piastrelle, possono essere riempiti con mastice o sigillanti.

Se non ti piace l'aspetto delle cuciture sulla piastrella o gli spazi vuoti rimanenti, puoi usare una piastrella senza saldatura per il soffitto. Questa opzione può essere utilizzata in studi, uffici, così come a casa, ma tali tessere sono più costose.

Tipi di pannelli del controsoffitto e modi di posa

Il controsoffitto è un materiale comune che consente di rendere la finitura del soffitto rapida e professionale. Ha diverse varietà, può differire sia nella composizione sintetica che in quella naturale.

Per capire come lavorarci, è necessario conoscere le caratteristiche della specie: questo ti permetterà di eseguire la finitura perfettamente, senza ricorrere all'aiuto di squadre di riparazione.

Caratteristiche: pro e contro

Piastrelle per soffitti - un materiale di finitura moderno, che ha le sue caratteristiche, vantaggi e svantaggi. Esternamente, è un frammento di dimensioni identiche, attraverso il quale creare una copertura del soffitto.

Le qualità positive di questo materiale molto, lui:

  • fabbricato su attrezzature moderne con la tecnologia più recente, che consente di produrre materie prime di alta qualità;
  • differisce nella variabilità della composizione, a causa della quale esiste una scelta tra materiale sintetico o naturale;
  • ha una forma e dimensioni diverse, il che è conveniente per la finitura di tipo non standard di locali, contribuisce al lavoro veloce;
  • è un eccellente isolamento acustico, riducendo il livello dei suoni dagli appartamenti vicini;
  • indipendentemente dal tipo di materia prima, riscalda la superficie del soffitto, che è particolarmente evidente durante la stagione fredda;
  • ha una dimensione ottimale, grazie alla quale il soffitto è rapidamente e comodamente finito;
  • disponibile per la vendita, una vasta gamma consente di acquistare l'opzione desiderata senza problemi;
  • ha una tavolozza di colori diversa, consentendo all'acquirente di acquistare una finitura per abbinare la finitura della parete esistente o in contrasto con essa, riempiendo lo spazio di luce;
  • ha una vasta gamma di disegni e ornamenti, che permette di scegliere a favore di uno stile interno specifico, prendendo in considerazione il metraggio della stanza;
  • a seconda del tipo di materiale può essere utilizzato per incollare il soffitto di stanze diverse;
  • non necessita di uno scrupoloso allineamento di ogni tubercolo o fossa della superficie del soffitto, maschere minori irregolarità;
  • è conveniente, che è piacevole per la cerchia principale del compratore, inserendosi nel budget pianificato per l'acquisto, tenendo conto del costo del matrimonio.

Tale materiale è un'alternativa degna di gesso e soffitti tesi. Allo stesso tempo è molto più facile da installare, non ha bisogno di preparare il telaio metallico. Puoi incollare sul soffitto durante il giorno, senza contare la preparazione della superficie. Tale finitura è duratura: può essere sufficiente per più di 10 anni, mentre per migliorare la superficie in molte varietà, è sufficiente utilizzare una vernice speciale e un rullo di schiuma classico, dopo aver passato la tela del soffitto per 2 volte.

Il controsoffitto nella maggior parte dei casi è caratterizzato da un peso ridotto, quindi non è necessario applicare la colla su tutto il lato posteriore, piuttosto un'applicazione a punti (5 - 9 punti).

Pertanto, il consumo di colla sarà economico. Non si applica alla superficie del soffitto, anche se sono impiallacciati con varietà relativamente pesanti. Tuttavia, per mantenere questo materiale sul soffitto per lungo tempo e con fermezza, è necessario preparare la superficie.

Con molte caratteristiche positive, il pannello del controsoffitto presenta diversi svantaggi:

  • questo materiale richiede accuratezza nel lavoro, altrimenti il ​​rischio di danni al frammento non è escluso;
  • in alcune specie, cade, non ritorna alla sua forma originale;
  • i frammenti non sono sempre identici in lunghezza e chiarezza delle facce unite, la piastrella richiede calibrazione;
  • quando si sale sulla superficie della colla, è possibile l'installazione (non è possibile rimuovere ogni composizione senza danneggiare la piastrella);
  • il materiale sintetico è fragile: deve essere tagliato con cura per non rompere gli angoli o i bordi;
  • il restringimento è possibile quando si unisce una piastrella porosa, il materiale reagisce ai componenti dell'adesivo.

Alcune varietà a causa di costose materie prime non sono accessibili per un normale acquirente. Nonostante la semplicità nel lavoro, questa fodera richiede precisione. È necessario eseguirlo con le mani pulite, lavando costantemente via i resti di colla da loro. Pertanto, la sua scelta non dovrebbe essere un ostacolo al lavoro di qualità.

Il problema con alcune varietà è la presenza di umidità nella struttura. In modo che nel processo di incollaggio non compaiano crepe sgradevoli, per 2 - 3 giorni prima dell'installazione la piastrella deve essere collocata in una stanza calda e asciutta, rimuovendo la pellicola di plastica dalla confezione.

Le mattonelle del soffitto comprendono diverse varietà. È classificato in base al principio di produzione e al tipo di superficie.

Secondo il principio di fabbricazione, è:

  • timbrato (premuto);
  • iniezione (getto);
  • estruso (extruso).

Le piastrelle stampate vengono stampate premendo i blocchi di polistirene, comprimendo il materiale con uno spessore di 0,6-0,8 cm Questo tipo di frammenti porosi e un po 'sciolti che sono facilmente contaminati. È abbastanza fragile, non ha un film protettivo, non prevede la pulizia a umido. Il vantaggio è a basso costo.

La varietà di iniezione ha uno spessore maggiore, che è di 8 - 14 mm, quindi le sue proprietà di isolamento acustico sono piuttosto elevate. Grazie alla speciale tecnologia di produzione, è più resistente dell'estruso, non presenta differenze di rilievo e offre una tecnologia di installazione senza soluzione di continuità, in cui l'intero rivestimento appare monolitico, senza giunture. Può essere dipinto, mentre la superficie apparirà monolitica. Questa categoria è caratterizzata da un modello chiaro e profondo. Non ha paura dell'umidità, resistente, ecologico e resistente al fuoco, costa 3-4 volte più costoso di una controparte timbrata.

Questa varietà è notevole in quanto imita perfettamente un diverso tipo di superficie, tra cui ceramica, legno, marmo, pelle e tessuto, opaco, a volte sembra pietra e mattoni.

I pannelli per controsoffitti estrusi sono realizzati con strisce di polistirene realizzate mediante pressatura. È diviso in due categorie: con la possibilità di dipingere e un film protettivo. Questo è un tipo di piastrelle di alta qualità, costa più dei primi due. Differisce in igiene, alta densità, resistenza all'accumulo di polvere, respinge l'acqua. Può essere pulito con un panno umido. Questo materiale è resistente alla deformazione: quando schiacciato, ritorna rapidamente alla sua forma originale.

Tutte le varietà fonoassorbenti hanno un aspetto elegante e sono adatte per lampade di diversi design (pendente e tipo near-surface). In questo caso, è possibile battere il punto di fissazione del lampadario per mezzo di un frammento decorativo sotto lo stucco in gesso, selezionando il bianco nello stesso tema con il motivo della piastrella stessa. Soffitto particolarmente bello, abbinato a modanature o modanature del soffitto.

In base al tipo di superficie, il materiale di finitura può essere:

Il tipo laminato è caratterizzato dalla presenza di uno speciale film protettivo, chiamato "laminazione". Protegge la superficie colorata dal burnout e dalla perdita di luminosità, sebbene nel tempo tale materiale possa ingiallire. Grazie al film con una tessera puoi lavare via lo sporco.

Le mattonelle senza cuciture non hanno confini chiari. Spesso i suoi bordi laterali sono calcolati, quando combinati, vengono inseriti l'uno nell'altro, senza avere un bordo laterale. Grazie a questa caratteristica, il tipo di rivestimento è monolitico. Questa piastrella è termoresistente, può essere verniciata e pulita con un panno umido.

La categoria specchio sul soffitto non è altro che una varietà di design. Questo è un materiale plastico con uno strato speculare applicato alla superficie. Grazie alla piastrella con inserti specchiati, la piastrella visivamente batte la mancanza di spazio utilizzabile, quindi viene spesso utilizzata in stanze di piccole dimensioni. Sembra costoso e soprattutto, è uno dei migliori materiali, con un alto apprezzamento dei maestri.

materiale

In base al materiale di fabbricazione, questa tessera può essere diversa:

  • Legno, fatto di quercia, mogano, betulla, pioppo tremolo, tiglio, ha una consistenza liscia, strutturale e scolpita della superficie;
  • Metallo, con una superficie a specchio concava, convessa, smerigliata (una delle categorie più resistenti e refrattarie in grado di sopportare temperature estreme);
  • Plastica e polistirene, caratterizzati da una superficie liscia o goffrata, resistente a qualsiasi temperatura, pratica, su uno sfondo generale che ricorda le modanature in gesso.

Ogni tipo ha le sue caratteristiche.

Ad esempio, le varietà di legno non hanno molto peso e quindi non creano un carico sulla base del pescaggio del soffitto. Per contrastare l'umidità, sono coperti con uno strato di vernice. Il metallo è conveniente in una varietà di disegni e colori, semplice da incollare, ma può causare difficoltà con la pulizia, quindi è necessario ripulire i contaminanti diluendo uno speciale prodotto concentrato. Classica categoria in polistirolo (PVC) tra tutte le più esigenti per una gestione attenta.

dimensioni

Le dimensioni standard dei pannelli del controsoffitto dipendono dal materiale di produzione.

Ogni categoria ha i propri standard, ad esempio:

  • il legno può essere 30 x 30, 50 x 50, 70 x 30, 60 x 20, 60 x 60 cm;
  • le dimensioni inerenti al metallo sono 60 x 30, 50 x 50, 70 x 30, 30 x 40, 40 x 40 cm;
  • schiuma di polistirene (solida e perforata) si differenzia per i parametri 50 x 50, 60 x 60, 40 x 40, 60 x 30, 70 x 30, 70 x 40 cm.

Non sono tutte le dimensioni possibili. Vale la pena considerare che questo materiale viene spesso realizzato su ordinazione. Ad esempio, strisce di piastrelle metalliche possono raggiungere fino a 2 m di lunghezza. La versione sintetica può essere abbastanza piccola (meno di 30 cm), o abbastanza grande (fino a 1 m).

colore

I tempi in cui solo le piastrelle bianche erano in vendita appartengono al passato. Oggi nei negozi di edifici è possibile acquistare materiali colorati in una vasta gamma. Tra le tonalità classiche si segnalano il bianco-blu, il rosa chiaro, il latte delicato, la crema, la sabbia, il caffè, il grigio e l'arancio. Non meno interessanti sono la menta, il lillà, la porpora, la vernice rosa-marrone. Nella gamma puoi trovare varietà insolite con una lucentezza metallica. Questo gruppo comprende tonalità dorate, argentate, ramate, marroncine, paludose.

Questa tegola non prevede la pittura, mentre il bianco poroso è abbastanza ben colorato con la tintura con l'aggiunta della consueta combinazione di colori. La tonalità può essere ottenuta, se necessario, mescolando due o tre pigmenti. Ciò consente di adattare il colore del soffitto all'idea progettuale dell'interno della stanza, se si desidera sostituire il colore bianco con quello a colori.

Una categoria che può essere dipinta visivamente è più spessa di una varietà colorata.

Piastrelle senza soluzione di continuità sul soffitto

La piastrella, che funge da materiale per la finitura dei soffitti, ha un grosso svantaggio: la presenza di cuciture evidenti, da cui è impossibile liberarsi o almeno camuffarsi bene. Ma lei aveva un'alternativa, e si distingue favorevolmente con una serie di vantaggi. Questo è un pannello per controsoffitti che ha occupato con successo la sua nicchia tra i materiali per la decorazione di appartamenti, case, uffici e altri locali.

Soffitto in schiuma senza soluzione di continuità

Tipi di piastrelle senza soluzione di continuità

Questo materiale è un piatto in polistirolo espanso (appartenente alla classe della schiuma), con uno spessore da 3,5 a 15 millimetri. La forma della piastrella può essere diversa (non solo quadrata), e la superficie ha un motivo che si piega in motivi una volta disposti. Inoltre, le piastrelle di polistirolo senza cuciture possono riprodurre la trama di intaglio del legno, stucco o intonaco artistico. I bordi sono realizzati in modo tale che durante la posa in corrispondenza delle giunture, le cuciture siano praticamente invisibili (possono essere visualizzate solo a distanze molto ridotte).

Esistono tre modi diversi per realizzare un tale rivestimento, tutti riguardano l'uso dello stesso materiale: la schiuma

Esistono le seguenti tecniche di produzione di piastrelle simili.

  1. Pressatura - la massa di polistirene espanso su una pressa per stampaggio si trasforma in una lastra di una certa forma e modello. Lo spessore del materiale è 5 millimetri, l'area (per la maggior parte delle marche) è di 0,25 metri quadrati per una piastrella. La piastrella realizzata con tecnologia simile ha il costo più basso.

Durante la pressatura, la massa di polistirene espanso viene pressata su un'apposita apparecchiatura di stampaggio per produrre lastre di una certa forma.

Le piastre di schiuma per iniezione hanno proprietà idrorepellenti, quindi possono essere montate in zone umide, ad esempio in cucina

La forma delle mattonelle del controsoffitto può essere divisa in due categorie.

  1. Con bordi dritti. Piastrelle quadrate con un motivo applicato su di esse utilizzando i motivi delineati sopra. Le dimensioni di ogni singolo campione e dei suoi bordi sono fatte in modo molto preciso per garantire che le piastrelle si adattino perfettamente al più piccolo spazio possibile che non può essere visto dall'esterno.
  2. Con bordi di forma complessa. In questa categoria ci sono vari marchi "designer" di pannelli per controsoffitti con bordi ondulati. Connettendosi, formano uno schema esteticamente attraente che conferisce alla stanza la sua unicità.

Tipi di pannelli del controsoffitto in schiuma

Vantaggi e svantaggi delle piastrelle

Perché le piastrelle di schiuma senza cuciture sono così popolari? Puoi rispondere a questa domanda fornendo un elenco completo dei suoi meriti.

  1. Peso ridotto E una tessera separata, e l'intera decorazione di una stanza nel suo complesso pesa relativamente poco. Di conseguenza, il carico sul soffitto è minimo, inoltre, è conveniente trasportare tali piastrelle, trasportarle e posarle.
  2. L'assenza di cuciture dopo l'installazione della finitura - per molte persone la presenza di cuciture su una piastrella normale sembra esteriormente poco attraente.

Dopo l'installazione delle cuciture in schiuma n

Confronto tra polistirolo estruso e schiuma

È importante! Quando si pulisce la finitura di piastrelle senza giunture non si possono usare prodotti chimici domestici contenenti vari solventi - possono facilmente danneggiare la schiuma.

Le piastrelle per controsoffitti sono presentate sul mercato moderno con un vasto assortimento di motivi e trame.

Ma qualsiasi materiale, a parte i suoi meriti, ha i suoi svantaggi.

  1. La fragilità - quando si lavora con pannelli di polistirolo espanso dovrebbe essere estremamente attento.
  2. Mancanza di permeabilità al vapore - la piastrella senza saldatura non passa aria. Per gli appartamenti cittadini con pavimenti in cemento, questo non è un problema, ma per i cottage con pavimenti in legno e isolamento termico, questo è un grosso problema: se c'è una violazione dello scambio d'aria sul soffitto, si può accumulare umidità in eccesso.
  3. Sotto l'influenza di alte temperature, le piastrelle di polistirolo espanso possono parzialmente staccarsi dal soffitto. Per evitare ciò, dovresti adottare un approccio responsabile alla selezione e all'acquisto di colla.
  4. La finitura in caso di incendio non brucia, ma emette molto fumo e una certa quantità di sostanze dannose per l'uomo.

La piastrella in polistirolo espanso non brucia, ma quando esposta a temperature elevate si scioglie rilasciando sostanze dannose per il corpo.

Regole di selezione delle tessere

Il primo passo verso un soffitto bello e resistente: la scelta di finiture di alta qualità. Questo vale pienamente per i pannelli del controsoffitto senza soluzione di continuità. Ci sono diversi segni di un materiale ben fatto e di alta qualità.

In primo luogo, prestare attenzione alla superficie posteriore dei pannelli del controsoffitto. Dovrebbe essere perfettamente piatto, senza cavità o vesciche. La loro presenza indica una violazione della tecnologia di produzione del materiale, il che significa che la piastrella potrebbe avere altri difetti, che sono immediatamente impossibili da notare.

Selezione di pannelli per controsoffitti senza cuciture

In secondo luogo, ispezionare attentamente tutti i bordi del pannello del controsoffitto. Non ci dovrebbero essere trucioli e altri danni, altrimenti saranno visibili alla congiunzione dei pannelli tra loro.

Suggerimento: Ricorda di provare ad unire due o più tessere insieme, specialmente se hanno bordi ondulati. Controllare che non vi siano cuciture visibili tra di loro.

Terzo, controlla gli schemi e, in generale, l'intero lato esterno della tessera senza saldatura: non ci dovrebbero essere cavità, inclusioni o altri difetti. Quando si collegano più pannelli dovrebbe essere uno schema regolare senza offset.

In quarto luogo, prendi una delle tessere e solleva con cautela tenendola in uno degli angoli. In questo caso, un buon materiale non dovrebbe rompersi o abbassarsi.

Pannelli per controsoffitti in polistirene

Dopo aver controllato alcune lastre dei pacchi che hai acquistato in base alle caratteristiche di cui sopra, sarai in grado di accertarti appieno della qualità del materiale.

Tabella. Marchi popolari di pannelli per controsoffitti.

Il mondo dei pannelli del controsoffitto

Il soffitto è parte integrante del design di ogni stanza. Tuttavia, scegliendo i materiali di finitura per il suo design, uno dovrebbe essere guidato non solo dalla conformità dello stile, ma anche da parametri come resistenza al calore, isolamento acustico, facilità di installazione. Tutte queste qualità hanno diversi tipi di controsoffitti. La varietà di design di questo tipo di materiale di finitura gli consente di essere utilizzato nella decorazione di qualsiasi interno residenziale.

Mattonelle del soffitto, che cos'è?

"I designer più versatili considerano l'opzione di polistirene"

Le mattonelle del soffitto possono essere fatte da molti materiali. Nella sua produzione utilizza legno, vetroresina, leghe di metallo leggero, polistirolo espanso e altro ancora. I designer più versatili considerano l'opzione di polistirene. Questa piastrella è preparata da una tecnologia speciale che consente di decorare la sua superficie con motivi e una varietà di modelli. Imita perfettamente la struttura di materiali naturali e praticamente non differisce visivamente da marmo, legno o pietra. Tutte queste qualità insieme creano una domanda così illimitata per questo moderno materiale di finitura.

mattonelle del soffitto del polistirolo nell'interno del salone

Tipi di pannelli del controsoffitto: classificazione

La classificazione dei pannelli del controsoffitto per classi viene effettuata tenendo conto delle caratteristiche di produzione e delle qualità tecniche, quindi i prodotti sono classificati come segue:

Piastrelle timbrate

Questo tipo di piastrelle è prodotto da blocchi di polistirolo espanso per stampaggio. Il risultato è una sottile lastra di otto millimetri con una superficie sciolta. Il processo di produzione, in linea di principio, non è complicato, quindi la piastrella stampata risulta essere piuttosto economica, ma è qui che finiscono tutti i vantaggi di questo strumento per la decorazione del soffitto. L'elenco degli svantaggi è molto più ampio:

  1. Per le piastrelle stampate, le superfici che sono squisite nell'arredamento non sono tipiche, così come le eccellenti caratteristiche qualitative.
  2. La superficie porosa della timbratura assorbe perfettamente lo sporco, e questo nonostante non si consiglia di lavare questa piastrella, quindi non ha senso installarlo sui soffitti della cucina o per finire con i bagni.
  3. Non il peggiore, ma la sgradevole qualità di questo tipo di piastrella - la sua alta fragilità. Ciò crea molti problemi durante l'installazione e aumenta il consumo di materiale.

piastrelle del controsoffitto stampato

Tegola estrusa

La produzione di questi tipi di controsoffitti richiede materie prime di polistirene espanso. Passa attraverso un processo di stampaggio, dopo di che la superficie della piastrella è ricoperta da un film di polistirolo o verniciato. Il risultato è una piastrella liscia e bella con uno spessore non superiore a tre millimetri.

Questo tipo di piastrella ha una gamma più ampia di vantaggi:

  1. Il film che protegge la superficie della piastrella è in grado di imitare le trame di altri materiali, come il legno o la pietra.
  2. L'ampiezza della diversità del design rende le piastrelle ricercate nella decorazione di stanze diverse, che si tratti di un corridoio o di una camera per gli ospiti.
  3. Le piastrelle estruse sono perfettamente tagliate. Lei non ha spigoli vivi. Tutto ciò ti consente di creare un rivestimento senza cuciture sul soffitto.
  4. Durante la cottura, la piastrella viene trattata con uno speciale composto di polvere e acqua repellente.

piastrelle estruse nell'interno del soggiorno

Piastrella di iniezione

Questo è anche un tipo di controsoffitto in polistirene. Il suo spessore può essere fino a quattordici millimetri. Le materie prime in polistirene vengono lavorate mediante esposizione a temperature elevate, dopo di che sulla superficie della piastrella si forma un rilievo caratteristico. Questo tipo di piastrella viene anche utilizzato durante la creazione di controsoffitti senza soluzione di continuità.

Le piastrelle di iniezione possono essere quadrate e rettangolari, nonché di dimensioni variabili. Quelle più in esecuzione sono piastrelle di grandi dimensioni con lati di 50x50 cm.

Per quanto riguarda le qualità tecniche del materiale, è un eccellente isolante termico e acustico, non ha paura dell'umidità e ha una maggiore resistenza. La superficie frontale della piastrella è ricoperta da un film che è dipinto sotto pietra, ceramica, tessuti o legno. Ci sono opzioni per le piastrelle incolore che puoi dipingere. Sono spesso usati in decori, dove è difficile trovare il colore armonioso del soffitto finito.

mattonelle senza giunte del soffitto dell'iniezione nella cucina

Rivestimento per soffitti Armstrong

Questo è un tipo speciale di decorazione del soffitto che richiede tipi speciali di controsoffitti. Molto spesso, la sua produzione proviene dalle fibre minerali di cotone idrofilo, quindi il materiale ha un'alta resistenza al fuoco e non è suscettibile di umidità. Più recentemente, questo tipo di piastrella è stato utilizzato solo nella decorazione di locali tecnici e luoghi pubblici, ma ora, quando la magnifica piastrella 3D ha iniziato a essere in vendita, che con il suo motivo in rilievo tridimensionale può portare accenti di design unici a qualsiasi interno, questo tipo di decorazione si trova più spesso in locali residenziali, bar e ristoranti.

piastrelle del controsoffitto

Criteri di selezione delle mattonelle del soffitto

Scegliendo la piastrella sul soffitto, dovrai conoscere non solo le sue caratteristiche - devi essere in grado di navigare e quale tipo di controsoffitto si adatta in modo più armonioso agli interni esistenti, perché oltre alle caratteristiche tecniche, questo materiale si differenzia anche per i tipi di superfici.

Piastrelle laminate molto popolari, caratterizzate dalla gamma cromatica più ricca e da una luminosità di lunga durata. La sua superficie è spesso decorata con disegni, quindi può essere una decorazione meravigliosa anche per un interno classico, per non parlare di decori più moderni.

Le mattonelle del soffitto con un modello convesso volumetrico saranno una buona scelta per la decorazione dei soffitti negli stili squisiti che riproducono l'era vittoriana o il Rinascimento.

i pannelli decorativi del soffitto con un motivo convesso sembrano grandi negli interni in uno stile classico

Piastrella, riproducendo la trama del legno, esigente design. Idealmente, questa finitura apparirà in stili rustici come Chalet o Provenza.

Il design neutro e laconico del controsoffitto senza cuciture, che si distingue per la sua superficie liscia, può essere utilizzato in qualsiasi stile di arredamento.

Un passo avanti ai famosi laminati con rivestimento a specchio. La base di questi tipi di pannelli del controsoffitto è diventata plastica. Il vantaggio di questa decorazione è che con il suo aiuto è molto facile espandere visivamente il piccolo spazio della stanza. Più spesso, gli esperti usano questo tipo di piastrella nella decorazione di corridoi, corridoi e bagni. Per dare un aspetto finito al soffitto rivestito di piastrelle, vale la pena acquistare i plinti a soffitto. Sottolineeranno la bellezza del rivestimento e renderanno la stanza più confortevole.

le mattonelle del controsoffitto a specchio aumentano visivamente l'altezza della stanza

Prima di pagare la tessera selezionata, assicurarsi che non vi siano trucioli, irregolarità, smussi agli angoli dei prodotti. L'integrità dei singoli elementi è molto importante. Non otterrai mai una copertura perfettamente liscia se non riesci a regolare con precisione i suoi componenti. Per verificare la forza del materiale, è necessario sollevare alcune tessere, che si trovano in una colonna, tenendo l'angolo della pila. I prodotti troppo fragili inizieranno immediatamente a sgretolarsi.

Piastrelle per soffitto: i vantaggi della finitura

"Il soffitto con una finitura piastrellata non marcirà mai, non sarà ricoperto di muffa"

Qualsiasi tipo di controsoffitto ha una serie di vantaggi. In primo piano, naturalmente, le qualità di isolamento acustico e di risparmio di calore del materiale. Le piastrelle chiare non appesantiscono le strutture del soffitto e hanno un effetto decorativo sufficiente. La gamma della gamma consente di scegliere la gamma di colori dei prodotti che meglio si adattano agli interni. Il soffitto con una finitura piastrellata non marcirà mai, non sarà ricoperto di muffa. Non ha paura di umidità e alta umidità. Per mezzo di una piastrella decorativa nascondere in modo affidabile i difetti minori della superficie da decorare.

mattonelle del soffitto che imitano il legno

È facile e conveniente lavorare con il materiale: non servono strumenti speciali. Le piastrelle da taglio possono essere fatte con carta da parati o un normale coltello da cucina. Posa di piastrelle sul soffitto può essere senza il coinvolgimento di specialisti e anche senza particolari abilità nella decorazione. E uno più lontano dall'ultimo vantaggio del pannello del controsoffitto può essere considerato il suo costo accessibile.

Piastrelle per soffitti: difetti comuni

Ogni tipo di controsoffitto ha i suoi svantaggi, che devi anche conoscere e devono essere pronti per manifestare. Styrofoam, che è la materia prima per la produzione della massa principale di pannelli del controsoffitto, brucia bene. Ciò significa che la sicurezza antincendio in casa sarà ridotta. Il secondo "problema" può essere il fatto che non si possono mai realizzare giunti interstrati invisibili. In questo aspetto, il pannello del controsoffitto è inferiore alle opzioni di finitura senza cuciture. E un altro problema comune a questo tipo di piastrella: la sua superficie si deforma molto facilmente quando viene premuto, quindi quando si tenta di rimuovere l'inquinamento, provare a non premere su di esso.

piastrella scura costruita nel soffitto a due livelli zonale alloca una cucina con un'isola

Come lavorare con i pannelli del controsoffitto

Per incollare rapidamente e in modo efficiente le piastrelle, è meglio lavorare insieme. Il lavoro preparatorio, indipendentemente dal tipo di controsoffitto scelto, economico o costoso, richiederà molta pazienza e diligenza. Per cominciare, il soffitto dovrà essere diviso in 4 parti e calcolare il punto centrale, dal quale, in effetti, inizierà tutto il lavoro di finitura. Il segno è fatto imbevuto di cemento o blu con una corda tesa diagonalmente attraverso il soffitto. Avendo così calcolato il centro della superficie, le perpendicolari sono disegnate attraverso di essa. Di conseguenza, otteniamo una griglia con angoli perfettamente retti, in cui verrà posizionato il quartetto iniziale della tessera.

Con questo metodo di finitura, le composizioni adesive vengono applicate non alla superficie pre-pulita e ben essiccata del soffitto, ma al materiale di finitura. La colla viene applicata con punti al centro della piastrella e lungo i bordi, attendere alcuni secondi e incollare la prima tessera nell'angolo che appare dopo la marcatura. Eseguiamo la stessa operazione con i restanti tre elementi. Il successivo incollaggio delle piastrelle viene eseguito parallelamente alle linee perpendicolari disegnate. Il risultato è una base cruciforme, su cui vengono eseguiti ulteriori lavori di finitura. Questo è il tipo più semplice e conveniente di pannelli per controsoffitti. Puoi iniziare a portare a termine il lavoro sull'angolo, il cosiddetto metodo asimmetrico, ma qui per i non professionisti c'è un alto rischio di ottenere una discrepanza di tessere nell'accordo finale. E un altro segreto. Sul retro di ogni piastrella ci sono delle frecce. Indicano la direzione del lavoro di installazione. Fare attenzione a non allontanarsi dal percorso, quindi il soffitto risulterà di colore uniforme. Questo è particolarmente importante se c'è un motivo sulla tessera.

mattonelle del soffitto con un motivo tridimensionale - la caratteristica principale del design d'interni rinascimentale

Consigli utili

- Quando acquisti una tessera, ispeziona attentamente ogni elemento. La densità della schiuma e la sua grana devono essere identiche su tutta la superficie e in nessun caso il materiale si sbriciola quando viene toccato.

- Gli angoli e i bordi di ogni piastrella devono essere lisci e diritti.

- Assicurarsi che i tipi di pannelli del controsoffitto combacino tra loro. Per fare ciò, semplicemente mettili in una colonna. Le tessere di qualità non si romperanno sotto il loro stesso peso.

- Una tessera con un motivo complesso richiederà il montaggio del modello, quindi dovrebbe essere acquistato con un margine.

- Il numero del basamento del soffitto corrisponde al perimetro del soffitto, ma dovrebbe anche essere acquistato con un certo margine per la rifinitura dell'angolo.

- In modo che la piastrella non cada sulla testa, collegarla a adesivi di alta qualità. "Moment", "Titan", "Liquid Nails", "Econaset" sono riconosciuti come le migliori marche.

- Per la verniciatura dei pannelli del controsoffitto sono state utilizzate solo formulazioni di vernici a base d'acqua.

piastrelle del soffitto in vetro colorato in un interno moderno

conclusione

L'interno nel suo complesso dipende molto dal tipo di soffitto. Lavori eseguiti male negheranno ogni sforzo per progettare la stanza e viceversa, un soffitto splendidamente decorato enfatizzerà la dignità della casa. Non essere avaro e scegli i tipi di controsoffitti di alta qualità - quindi l'arredamento della superficie coperta da essi si inserirà armoniosamente e perfettamente nella soluzione complessiva della composizione interna!