Come sistemare i soffitti in uno stile rurale moderno "Provenza"

È molto difficile per gli appassionati dello stile provenzale riprodurre gli interni nel loro appartamento, caratteristica degli abitanti della Francia meridionale. Perché? Si distingue per la sua originalità e diversità, e incarnarli in condizioni moderne richiede forza, immaginazione e mezzi. Il nostro articolo ti aiuterà a capire cosa è tipico per un ambiente del genere e come organizzare il soffitto nello stile di "Provenza".

Segreti di ingannevole semplicità

Questo stile, indipendentemente dalla moda, è sempre stato richiesto. Affascina con la sua commovente semplicità insita negli interni degli anni passati. La sua crescente popolarità è dovuta al suo carattere democratico e alla sua diversità, nonché alla capacità di cambiare l'interno per soddisfare i propri bisogni, desideri e gusti. Se consideriamo che questo stile è preso in prestito dagli arredi di piccole case rurali, allora è perfettamente adatto alle nostre residenze estive e appartamenti non troppo spaziosi.

Prima di decidere come sistemare i soffitti nello stile della "Provenza", soffermiamoci sulle caratteristiche caratteristiche di questo interno poliedrico e variegato.

  1. L'uso di un gran numero di materiali naturali. Più naturale sarà la tua stanza, meglio è. Ad esempio, non c'è niente di male se dipingi le pareti con tinture artificiali, ma come una finitura tessile, non è permesso altro che tessuti naturali come cotone, lino e lana.
  2. Ampia tavolozza di colori. Fornisce opportunità inesauribili per la realizzazione di idee creative. Ad esempio, gli interni vintage, che comprendono lampade in rame, giocattoli antichi, tessuti naturali, rifiniti con frangia irregolare, ecc., Sono ben decorati nei toni del marrone e del beige.
  3. Mobili affidabili che danno l'impressione di essere antichi. "Provence" è considerato uno stile rustico, quindi gli oggetti dell'interno possono essere massicci e persino ruvidi.
  4. Un'abbondanza di oggetti, cose e oggetti con scopi pratici e decorativi. È possibile decorare la stanza con ornamenti lavorati, orologi antichi, portagioie, tovaglie, tovaglioli, passerelle, cappe e plafoniere provenzali. I tessuti devono essere con spille, pizzi e ricami. Non dimenticare le immagini pastorali raffiguranti la vita rurale, oltre a varie cose, decorate con ornamenti floreali. Insolitamente popolare in questo stile di rose - in mazzi di fiori, boccioli e con petali sparsi.

Ora, avendo un'idea della "Provenza" nel suo insieme, impareremo come decorare lo spazio del soffitto in questo stile.

Soffitti nello stile di "Provenza"

Questo stile pittorico originale attribuisce grande importanza al design del soffitto. In una singola immagine degli interni rurali francesi, gli viene assegnato un ruolo speciale: creare un'atmosfera calda e speciale al chiuso. Senza di esso, il fascino della Provenza può essere considerato irrimediabilmente perduto. Ecco perché i seguenti suggerimenti dovrebbero essere presi in considerazione quando si effettua il soffitto:

Intonaco tradizionale

La variante tradizionale della finitura del soffitto: questo è il solito intonaco. Se ti fermi su di esso, non rendere mai la superficie liscia. Questo stile fornisce intonaco irregolare, a rilievo, strutturato. Dovrebbe creare l'impressione che l'imbiancatura sia stata fatta molte volte. Allo stesso tempo, il colore non uniforme del soffitto enfatizzerà solo la sua "età solida" e aggiungerà autenticità e persuasività al "vecchio" interno.

Travi decorative

Per la decorazione è meglio usare travi decorative. Sono fatti di legno naturale o usati in questa qualità una buona imitazione. Il colore delle travi può essere scuro, quasi nero, verdastro o marrone chiaro. Questi elementi decorativi non dovrebbero anche avere una superficie liscia e liscia. Va bene se danno l'impressione di essere tagliati con un'ascia o lavorati con un aereo. Travi per soffitti "Provenza" possono essere acquistati nel negozio o utilizzati come alternativa al loro modello. In questo caso, il design diventerà più semplice e costerebbe molto meno.

Stucco squisito

Oltre all'intonaco e al legno, è possibile utilizzare decorazioni a stucco per decorare il soffitto. Sembrano molto originali, ma è importante osservare la misura per non sovraccaricare lo spazio con loro. Ad esempio, lo stile cerimoniale della Provenza (ha molti colori bianchi e chiari) è sufficiente per enfatizzare con un piccolo bordo in stucco attorno al perimetro del soffitto. I modanature possono essere realizzati con piastrelle in poliuretano espanso leggero. Sono facili da incollare e dipingere e, se necessario, il materiale può essere facilmente smontato e sostituito con qualcos'altro.

Pittura originale

Se vuoi decorare la superficie del soffitto con intonaco dipinto, allora come un disegno è meglio usare composizioni floreali sotto forma di delicati ornamenti floreali e le rose già menzionate. Sono eseguiti nei colori che sono caratteristici dei dipinti sbiaditi e sbiaditi di volta in volta. Gli amanti degli adesivi preferiscono rinunciarvi, altrimenti priverete i vostri interni di comfort e fascino naturale.

I soffitti tesi nello stile della "Provenza" non si adattano bene agli interni di una lunga storia. È difficile immaginare una superficie liscia e lucente in una casa dove vivevano diverse generazioni di proprietari, dove si conservano oggetti di antiquariato e si conservano le tradizioni familiari e dove c'è uno stato d'animo speciale inerente a un comfort domestico rilassato.

Speriamo che questa informazione ti aiuti a creare un ambiente che ti attragga con il suo calore e crei un'atmosfera di pace.

Esempi di soffitti in interni in stile provenzale

La parola straniera "Provence" significa nient'altro che lo stile rurale francese di design per la casa - una tendenza attuale nel design degli interni. La combinazione di semplicità ed eleganza lo ha reso ampiamente conosciuto al di fuori del paese.

Naturalmente, se si desidera ottenere la piena conformità, è necessario prendere in considerazione una serie di sciocchezze: tutto, dalla finitura fine per l'arredamento, deve perfettamente corrispondere allo spirito della Francia meridionale rurale.

Se non sai quale design scegliere per il soffitto nello stile della Provenza - guarda le foto che abbiamo preparato. Siamo sicuri che aiuteranno a rispondere a questa domanda.

Nel soggiorno

L'interno della sala stile provenzale è una combinazione di comfort ed eleganza, che indubbiamente piacerà agli appassionati di questo stile. Come superare il limite in questi casi per ottenere la completa autenticità dello stile? Vediamo alcuni buoni esempi.

Una delle opzioni di progettazione più comuni è un soffitto bianco con travi in ​​legno grezzo, che può essere spesso trovato nei salotti di case private in Provenza. Presta attenzione a una tecnica interessante: il legno scende sul muro, creando un motivo semplice ma elegante.

Questo metodo, con la sua deliberata semplicità, sembra molto elegante. La cosa principale è lisciare la trama delle travi con l'aiuto del decoro: tende leggere, mobili imbottiti in stile classico. Una tale combinazione è quasi un'opzione universale.

I materiali moderni si adattano bene anche al design provenzale. Prova a installare un soffitto teso con un inserto traslucido retroilluminato - riempirà l'interno con leggerezza e ariosità insita in questo stile.

Ma dagli esperimenti con i colori, vogliamo avvertirti: in questo design, il bianco, le tonalità del beige e altri colori pastello sono tradizionalmente utilizzati. Il soffitto luminoso nello stile della Provenza non è appropriato.

Travi in ​​cartongesso con illuminazione a LED nascosta: un'ottima scelta. È vero, bisognerà apportare un emendamento alle dimensioni della stanza: più basso è il muro, meno massiccio dovrebbe essere il volume. Altrimenti, anche la sala più grande rischia di perdere il suo fascino.

Il controsoffitto a più livelli con la giusta illuminazione sembra molto carino. Preferisci questa soluzione se hai un ampio soggiorno. Notate come si trovano le lampade: i raggi di luce divergono ai lati, incorniciando il design decorativo centrale, realizzato in tela lucida.

Se la sala è abbinata a una cucina, puoi provare a utilizzare diverse tecnologie di installazione per ogni "stanza", ad esempio un soffitto galleggiante per un'area ricreativa e un semplice pannello in cartongesso per una cucina.

Nell'interno della camera da letto

Nonostante una certa tradizione nel design, lo stile provenzale offre l'opportunità di mostrare l'immaginazione durante la decorazione della camera da letto. Vediamo come batterlo con l'aiuto del soffitto?

I pannelli di legno bianchi dipinti con vari motivi sono molto belli. Scegli un tema vegetale o solo splendidi riccioli - tutto dipende dai tuoi gusti.

Fai attenzione: sebbene l'intera camera da letto sia realizzata in un unico colore, il colore del murales riecheggia il tono del lampadario e dei tessuti. Aiuta a garantire l'integrità del design.

Se l'altezza delle pareti lo consente, pensa alle travi di legno "fluttuanti". Questo design sembra arioso, a causa della mancanza di adattamento tra gli elementi. È vero, in una piccola camera da letto, questa opzione è meglio scartarla.

È possibile enfatizzare la naturale struttura del legno utilizzando un elegante lampadario a sospensione. Dare la preferenza a quella in cui i dettagli sono il più concisi possibile, senza troppa decorazione.

Per le stanze di piccole dimensioni un soffitto teso opaco o satinato in un unico livello è una buona soluzione.

Importante: se ti piace una texture lucida, dovresti rinunciarci. Oppure pensa alla riparazione in uno stile diverso. La Provenza non si adatta bene alla brillantezza provocatoria.

Il soffitto volumetrico con i caratteristici dipinti provenzali è un'opzione piuttosto difficile da usare. Tieni presente che non solo richiede la capacità di cedere dai 40 centimetri di spazio, ma anche l'inquadratura corrispondente.

La tela deve essere in armonia con tutti gli elementi dell'interno per essere rilevante. Molto probabilmente, dovrai abbandonare la maggior parte dei gioielli in modo che non attirino troppo l'attenzione su di loro. Inoltre, c'è il rischio che il disegno si possa annoiare rapidamente e richiedere riparazioni costose.

Se questo non ti spaventa, prova. Nessuno negherà che un rivestimento del genere sia semplicemente affascinante. Per l'illuminazione utilizzare la retroilluminazione nascosta.

In cucina

I soffitti per la cucina in stile provenzale sono di grande varietà - non è difficile scegliere un design per tutti i gusti.

Sembra interessante combinazione di travi in ​​legno con un affresco. Scarta i candelabri a favore dei punti luce, completa tutto questo con un design decorativo a forma di ciondolo per un tema cucina - un interno bello e insolito è pronto.

Punto chiave: la pittura o la sua imitazione devono essere di alta qualità - questa è la chiave del successo.

Presta attenzione alla combinazione di due trame. Una tela in cartongesso uniforme con piccole luci sottolinea l'area di lavoro, mentre quella blu con stecche sottili bianche e un'elegante sfumatura evidenzia la zona pranzo. Questa tecnica non è solo molto elegante, ma anche funzionale.

Ti piace lo stile ecologico? Scegli un soffitto fatto di legno naturale (o legno artificiale, se non hai intenzione di spendere somme favolose per le riparazioni). Semplici lampade in ferro, pareti "sotto la pietra" - tutto questo è coerente con l'atmosfera della Provenza.

Un paio di sfumature: questo metodo è più adatto per le case private con cucine spaziose. Innanzitutto, per i più piccoli, perde banalmente il suo fascino. In secondo luogo, questi massimali sono piuttosto pesanti.

Un'altra tecnica originale è l'uso di un soffitto a cassettoni. Sì, non è tradizionale per un tale progetto. Tuttavia, con l'approccio giusto sembra molto organico. Fermati su colori chiari e non troppo massicci per assicurarti l'effetto giusto.

Come potete vedere, non c'è niente di difficile nell'organizzare il soffitto nello stile della Provenza. Speriamo che trovi un paio di idee interessanti che ispireranno una riparazione bella ed elegante.

Soffitto della Provenza (51 foto), chalet, barocco e hi-tech: un po 'sullo stile

Un senso di misura e buon gusto è la base di un design di successo. Dedicheremo questo articolo alle soluzioni pronte nello stile del design del soffitto. E come si presenta il soffitto della Provenza?

Soffitto - chalet? Che cos'è uno stile loft applicato al soffitto? E che cos'è l'art deco e il soffitto in stile inglese? Diamo uno sguardo più da vicino a questi concetti.

L'oggetto del nostro articolo è lo stile del design del soffitto.

Perché ne hai bisogno

No, non è il nostro obiettivo ingombrare la memoria del lettore con la teoria della stilistica. Lo studio delle basi è necessario solo per definire i limiti di ciò che è consentito nel design.

Naturalmente, se ti piace la combinazione: lampade a LED cromate di forma complessa e travi in ​​legno senza decorazione - nessuno ti proibirà di organizzare la tua casa a tua discrezione.

Tuttavia, ci sono tradizioni consolidate, concetti uniformi, all'interno dei quali è meglio stare in modo che la tua casa sia armoniosa non solo dal tuo punto di vista, ma anche dagli occhi degli ospiti.

stili

Musica country

La base dello stile può essere formulata con la frase "ritorno alla natura". Solo i materiali naturali dominano o, in casi estremi, la loro imitazione.

La camera da letto è completamente arredata in stile country e l'interno è completato da più lampade.

Lo stile è nato all'inizio del XX secolo e si è diffuso alla velocità di un incendio boschivo. La sensazione di nostalgia per la semplicità della vita rurale, per l'aria pulita e la bellezza naturale della natura era più importante per i residenti dei cottage nei sobborghi. Gli abitanti degli appartamenti di città, tuttavia, raccolsero rapidamente il testimone.

Lo stile inizialmente imitava il tradizionale stile di vita rurale tipico del suo paese di residenza. Molto rapidamente, tuttavia, la musica country divenne interculturale: tra gli abitanti della Gran Bretagna, le case francesi stilizzate divennero di moda, e in Russia l'interno di un pub medievale irlandese è spesso imitato.

Quindi quali sono i design del soffitto in stile country?

Iniziamo con la scelta dei materiali per il design della stanza nel suo insieme.

Dopotutto, il soffitto dovrebbe entrare in modo organico nella stanza, non è vero?

  • Legno, se possibile non trattato. Almeno - modello di trama conservato. Gli attacchi della finestra, orlati o, che sembra più impressionante, il soffitto appoggiati alle travi - solo ed esclusivamente in legno.
  • Pietra naturale Le pareti portanti fatte di esso hanno un minimo di segni di lavorazione e, in linea di principio, non sono intonacate. Se il muro è fatto di mattoni - le cuciture sono visibili. Al massimo, il muro può essere imbiancato.
  • Paglia, canna e bambù sono ulteriori strumenti di decorazione della stanza che possono anche essere utilizzati. Ad esempio, carta da parati fatta di bambù naturale può circondare il letto, evidenziando la sua posizione nella camera da letto con pareti in mattoni.

Cos'altro vale la pena menzionare come parte della descrizione dello stile?

  • Le plafoniere originali sottolineano la bellezza del design scelto. Materiali per loro - legno e ferro battuto.

Le lampade dovrebbero adattarsi allo stile della stanza.

  • I colori nella stanza sono esclusivamente pastello, naturali. Ma i colori vivaci dovrebbero essere evitati. In questo stile non andranno bene.

Il soffitto in stile country tradizionale è un oscurato di volta in volta travi in ​​legno massiccio o tronchi. Il soffitto è una passerella. Se stiamo parlando di un appartamento in città, l'imitazione di travi in ​​poliuretano o polistirolo espanso sarà una scelta eccellente.

Lo spazio tra le travi è cucito con assicelle di legno. Una soluzione di compromesso può essere un controsoffitto in MDF con imitazione della struttura del legno.

Consiglio: evitare fortemente l'uso di pannelli in PVC con struttura in legno. L'imitazione del legno sulla superficie lucida del vinile è estremamente inconcludente. I pannelli MDF devono avere non solo un disegno, ma anche un rilievo di consistenza.

Provenza

La parola in francese significa semplicemente "provincia". Allo stesso tempo, questo nome proprio è il nome della regione nel sud della Francia.

In sostanza, le strutture del soffitto in questo stile si adattano bene alla descrizione dello stile country, dal momento che rappresentano una stilizzazione dello stile rurale del sud della Francia.Le cucine in stile provenzale sono particolarmente popolari negli ultimi anni.

Ci sono alcune caratteristiche minori:

  • La Provenza è una provincia molto calda. Per rendere i dettagli interni meno riscaldati dai raggi obliqui del sole cocente, sono stati dipinti con colori chiari.
    Nel quadro degli interni nello stile della Provenza si adattano tutte le sfumature morbide e calde del bianco. L'albero del soffitto può essere verniciato con una leggera emulsione o anche con la calce.

Stile provenzale a toni chiari.

  • Lo stile è caratterizzato da alti archi, inusuali per la musica country nel senso tradizionale.

Quando si realizzano i soffitti si usano tradizionalmente lampadari, piuttosto che fonti di luce puntuale. Le lampade tradizionali a soffitto in stile provenzale, infatti, non si differenziano dai lampadari in stile country: gli stessi colori tenui e delicati e materiali esclusivamente tradizionali.

Specifica: spesso, tuttavia, le plafoniere tradizionali in stile provenzale sono realizzate in colori chiari. Eleganti paralumi realizzati in tessuto beige e legno chiaro sembrano armoniosamente con soffitti leggeri.

Il nome Chalet deriva dal nome francese per la capanna del pastore. In effetti, abbiamo un altro tipo di stile country: travi a vista da vecchie (o invecchiate artificialmente) tavole di legno, di fondo, verniciate o oleate.

La struttura del soffitto in stile chalet è bassa e, come nei casi precedenti, rappresenta più spesso un pavimento su travi. Tuttavia, qui dominano i toni scuri. Hanno anche sostenuto e plafoniere e applique. Perché Chalet? La sua differenza dagli altri è la quasi totale assenza di materiali artificiali. Più spesso la pietra e un albero semplificano una situazione, senza privarla della sua praticità.

Chalet. Un altro stile rurale esagerato.

barocco

Bene, quali sono gli stili barocchi per i soffitti?

  • Altezza.
  • L'abbondanza di archi e volte.
  • Stucchi, bordi in rilievo di lampadari e giunti di pareti e soffitto.
  • Il soffitto barocco è spesso dipinto con affreschi o decorato con stampe fotografiche. La scelta del design dipende dal materiale utilizzato. Le immagini sul soffitto corrispondono più spesso all'era della nascita dello stile: il Rinascimento.

L'uso dello stile in un appartamento di città limita lo scopo del designer.

Stile imperiale

Il soffitto in stile impero (imperiale) è caratterizzato dall'altezza, dai colori chiari e dall'abbondanza di colonne che lo sostengono.

Cos'altro può essere menzionato nella descrizione dello stile?

  • Fretwork potrebbe essere presente qui; è spesso guarnito con oro.
  • Insieme con l'intonaco può essere utilizzato il decoro della decorazione murale e, spesso, il soffitto. Il tessuto non si allunga, ma si incurva e si arriccia in pieghe.

Lo stile impero è anche poco adatto per un piccolo appartamento.

Stile inglese

Cosa caratterizza i soffitti in stile inglese?

  • Altezza. Per le stanze basse, questa soluzione non è chiaramente adatta: i colori scuri sopra la testa trasformeranno una stanza, già stretta, in un incubo.
  • Aristocrazia e moderazione. Lo stile implica l'assenza di colori appariscenti; toni scuri o moderatamente chiari dominano sia sul soffitto che nella stanza nel suo insieme.
  • Soluzioni tipiche per il soffitto in stile inglese - una combinazione di pannelli di quercia e vetro smerigliato; stucco con grana pronunciata (i colori chiari sono controindicati); travi del soffitto scuro in legno naturale. Non confondere: a differenza del paese, nello stile inglese significa un'attenta lavorazione di elementi in legno.

Il legno lucido è il materiale più caratteristico per il soffitto inglese.

Stile moderno

In questa sezione, prenderemo in considerazione diversi stili che hanno una caratteristica comune: sono nati di recente e cronologicamente, se posso dirlo, appartengono al nostro tempo.

  • Il soffitto art deco è una sensazione di spaziosità, colori chiari, linee semplici sono rotte e arrotondate. Lo stile art deco non può essere definito in modo più preciso, poiché ha avuto origine nella prima metà del XX secolo, ha assorbito elementi dello stile Impero, design industriale e motivi di culture antiche.

Art Deco è una raccolta di diversi stili piuttosto che una direzione indipendente.

  • Il soffitto high-tech ci rimanda alla fine del ventesimo secolo. Stile - tecnogena esagerato (da hi-tec - high-tech).
    Le caratteristiche principali di questo stile sono la sensazione di spaziosità, la predominanza di materiali moderni e il predominio dei colori freddi.
  • I soffitti in stile loft sono un retaggio della metà del XX secolo, quando le strutture di produzione erano utilizzate come abitazioni.
    Travi, comunicazioni aperte, mancanza di divisione zonale e una mancanza dimostrativa di comfort - tutto questo è uno stile loft.

Queste non sono solo travi di cemento non verniciate. Questo è un soffitto in stile loft.

conclusione

In questo articolo abbiamo cercato di evidenziare stili come art deco, chalet, loft, country, soffitti in inglese, stile imperiale e altri. Alcuni stili sono rimasti al di fuori della portata della nostra attenzione. Tuttavia, osiamo sperare di aver evidenziato i concetti più popolari di decorazione del soffitto. Successi in riparazione!

Stile provenzale all'interno: 85 idee fotografiche

Molte persone, anche non di design, almeno una volta hanno sentito parlare dello stile della Provenza all'interno. Ma non tutti sono in grado di distinguerlo dai classici, scegliere i mobili appropriati e, inoltre, decorare correttamente la stanza. Nel frattempo, è pieno di romanticismo incredibile e fascino dei villaggi francesi che possono portare la vita anche agli appartamenti più bui. E i nostri consigli ti aiuteranno in questo!

Caratteristiche di stile

Lo stile ci è venuto dalla Francia, quella parte di essa che è nota a persone che almeno una volta viaggiavano oltre i confini della capitale. Basta guardare gli infiniti campi di lavanda, rinfrescare le sponde azzurre, l'infinito cielo blu - e diventa immediatamente chiaro ciò che si ispira a questi vivaci colori pastello, schemi discreti, linee fluide, così come l'amore per tutto ciò che è naturale negli interni provenzali.

La confusione con lo stile classico delle persone ignoranti non è casuale - la Provenza ha davvero caratteristiche simili. Non pensare che l'origine rurale faccia la direzione del provinciale. La semplicità della Provenza conferisce una sensazione di comfort e la sua complessità sta nel lusso e nella raffinatezza.

Lo stile ama lo spazio e la libertà, quindi per i piccoli spazi è meglio scegliere una soluzione diversa o inserire solo pochi elementi, semplificando il design. È auspicabile che tutti i locali di un appartamento o di una casa siano decorati in un unico tema, creando una composizione olistica.

Quindi, quando si pianifica la progettazione, si dovrebbe basare su una gamma di colori chiari e pastello, in cui è presente un colore bianco. Può essere un bouquet di tonalità rosa, verde chiaro, lavanda, blu, "condito" con una varietà di motivi o texture di materiali naturali. Questi ultimi sono un compagno obbligatorio della Provenza, che ha avuto origine nell'incantevole natura francese, non tollera le opzioni artificiali.

Il ripieno di mobili ha una raffinatezza e bellezza classica, spesso dipinta di bianco. Secondo le regole di stile, lo spazio dovrebbe essere riempito principalmente con oggetti d'antiquariato acquistati nelle aste, ma pochi possono permettersi un tale lusso. Per evitare spese inutili, i mobili necessari in stile provenzale possono essere acquistati presso il mercatino delle pulci o ordinati dal maestro, utilizzando l'effetto dell'invecchiamento artificiale.

Per creare un'atmosfera accogliente all'interno dovrebbero essere il più possibile dettagli - ecco perché una vasta area è un requisito importante. Disegni, figurine, oggetti forgiati, tessuti morbidi e, naturalmente, piante - la combinazione perfetta per la Provenza. Il completamento di questa composizione sarà una grande abbondanza di luce naturale.

Finitura e materiali

Ma prima di riempire i locali con oggetti, è necessario creare per loro la giusta "cornice". La Provenza, anche se in stile semplice, ma propone regole chiare per ogni parte dello spazio.

La pavimentazione per l'interno in stile provenzale dovrebbe essere di legno, con la vernice applicata sopra. Idealmente, sarà frequentato da piccoli ma sicuri per irregolarità o difetti di movimento derivanti dagli effetti del tempo.

Se la versione autentica non ti soddisfa per una serie di motivi, scegli un laminato più economico che imita il legno. Non sembra così impressionante, ma per distogliere l'attenzione, il pavimento può essere coperto con un tappeto.

muri

Anche le pareti divisorie interne non possono permettersi di essere perfette - irregolarità, abrasioni e mattoni nudi in grande considerazione, ma solo se sembrano pulite. Su tale rivestimento viene applicato uno strato di vernice leggera, spesso bianca.

I materiali ottimali per pareti sono intonaco, gesso o modanatura. Inoltre, la carta da parati è caratteristica della Provenza, ma solo se sono decorate con motivi floreali.

soffitto

Le travi del soffitto portate in primo piano non possono essere nascoste: saranno il punto forte degli interni provenzali. Ma se non ci sono questi elementi nella tua casa, l'opzione ideale è una copertura bianca liscia con decorazione sotto forma di un elegante lampadario.

Mobili in stile provenzale

I mobili provenzali portano l'impronta della storia, esaltando la bellezza dell'antichità classica. È principalmente in legno, meno spesso - mobili in vimini, che non è raramente decorato con elementi di forgiatura. Gli oggetti sono dipinti in tonalità bianche o pastello, attraverso la cui vernice emerge una trama colorata e consumata. Come decorazione, ci sono disegni o tappezzeria con motivi floreali.

Il set di mobili non è limitato agli articoli standard necessari per la vita. Non fare qui senza cassetti bassi, armadi o credenze eleganti. In generale, oggetti banali su gambe, che sembravano piegati dalla gravità, sono caratteristici dell'interno nello stile della Provenza, e sono anche utilizzati non solo nel soggiorno, ma anche in altre stanze. Piccoli divani e sgabelli in tutta la casa sembrano ricordare l'importanza del riposo, misurata contemplazione della bellezza circostante.

Le parti forgiate forgiate decorano tradizionalmente il letto, ma possono essere utilizzate anche per scale o oggetti più piccoli, ad esempio lampade. Solo loro non dovrebbero creare un senso di pomposità, ma al contrario - giocosità francese.

Tessili e arredamento

La parte più interessante del design, che "respira" la vita negli interni provenzali, sono i dettagli decorativi. E sebbene siano limitati alle regole standard per lo stile, la variabilità dell'applicazione incanta persino i progettisti esperti.

In primo luogo, le tende sono leggere, arieggiate, senza interferire con la penetrazione della luce naturale. A seconda della stanza e delle dimensioni delle finestre, è possibile acquistare tende classiche, tende austriache o "caffè". In questa materia, un ruolo importante è giocato dal materiale: cotone, lino, necessariamente qualcosa di naturale.

Il tessuto può essere monofonico, in un "fiore" o "cella", ma questa scelta dovrebbe armonizzare l'interno. Circa gli stessi criteri si applicano alla biancheria da letto.

Gli amanti dell'arte possono riempire la stanza con le loro collezioni di dipinti impressionisti o realistici - qui sembreranno appropriati. Graziose cornici dorate si stagliano luminose in colori pastello.

Classici candelieri e candelabri fragili contribuiranno a creare un'atmosfera romantica. E non dimenticare gli specchi decorati con una cornice di legno.

Numerosi scaffali, tavoli e tavoli possono essere decorati con graziosi soprammobili: vasi dipinti, scatole di gioielli, piatti di frutta, fotografie, varie figurine o tovaglioli. La cosa principale è essere in grado di fermarsi nel tempo senza sovraccaricare la composizione.

Provenza all'interno - foto

E sebbene le regole elencate siano universali, il design degli interni nello stile della Provenza sarà leggermente diverso a seconda del tipo di stanza. Ma alcuni suggerimenti e foto necessariamente trovano una buona idea!

Design della cucina in stile provenzale

Cucina in stile provenzale - spaziosa, luminosa, spesso abbinata alla sala da pranzo. L'angolo cottura è separato dalla zona pranzo da un piano di lavoro o da un banco bar dell'isola. Prima di progettisti non è un compito facile, perché è necessario per armoniosamente adattarsi elettrodomestici in un interno classico, rustico in modo che non sembra inopportuno. Per fare questo, gli oggetti moderni sono spesso nascosti negli armadi o camuffati da quelli antichi.

Quando si scelgono utensili e altri utensili da cucina, non dimenticare che essi, visualizzati in bella vista, fanno parte dell'arredamento. Piatti dipinti, pale di legno o vasi di erbe sembreranno molto confortevoli. Sulle piccole finestre è meglio appendere le tende "bar".

Soffitti della Provenza

I fan dello stile provenzale devono fare uno sforzo soddisfatto per ricreare lo stile della bella Francia del Sud in un singolo appartamento o stanza. Pareti e soffitti nello stile della Provenza sono di grande originalità e identità riconoscibile. Il nostro articolo di oggi aiuterà a comprendere le sfumature del design della zona del soffitto della stanza nello stile della Provenza.

Stile provenzale: semplicità ingannevole

La popolarità degli interni, realizzata in un design "rustico" toccante e leggermente ingenuo, è arrivata qualche anno fa. Da quel momento, l'interesse per loro è cresciuto, poi è diminuito, ma non svanisce affatto. Sembra che la ragione per l'incredibile popolarità della Provenza nel nostro territorio sia il suo carattere democratico, la sua diversità stilistica e la capacità di trasformare questo stile per adattarlo ai propri gusti, desideri e bisogni. Inoltre, lo stile ha origine in case rurali di dimensioni modeste, quindi è perfettamente adatto per i nostri appartamenti tipici e ville. Prima di passare al tema del design del soffitto in Provenza, evidenziamo le caratteristiche principali che sono insite in tutte le varietà di questo stile poliedrico.

  1. Si presume che utilizzi un gran numero di materiali naturali. Più naturalezza, meglio è. E se, ad esempio, nella decorazione di pareti, è consentita la presenza di coloranti artificiali, allora nella questione dei tessuti requisiti più rigorosi sono solo tessuti naturali. Quindi, se vuoi mantenere l'autenticità, allora preferisci cotone, lino e lana.
  2. La palette di colori dello stile è molto ampia e apre opportunità inesauribili per la creatività. Può essere una combinazione di colori molto sobria di colori beige e marroni, come se leggermente coperta dalla foschia del tempo. Una tale combinazione di colori è più appropriata nella creazione di interni vintage, con giocattoli antichi, lampade in rame e tessuti naturali con frangia irregolare e volant multistrato. Ma se vuoi colori succosi e luminosi, puoi creare un interno in una gamma più intensa. Osserva solo che i colori siano naturali e con una leggera patina, come se l'artista-tempo o il caldo sole del sud lavorassero su di essi. Soprattutto il tradizionale per il sud della Francia è particolarmente apprezzato per la lavanda, il blu-verde, le sfumature beige e il giallo pallido, diffuso e giallo crema.
  3. I mobili in stile provenzale dovrebbero essere affidabili, preferibilmente con l'aspetto antico. Per questo, non è affatto necessario che gli arredi siano completamente ricoperti da fessure decorative. È sufficiente se sono massicci e leggermente ruvidi. Eppure "Provenza" - stile rustico, quindi i mobili devono essere appropriati.
  4. Come decori, che occupano un posto molto importante nel creare la giusta atmosfera, puoi usare un numero enorme di oggetti, elementi e cose. Orologi antichi, portagioie, gioielli forgiati, tovaglioli tessili, tovaglie, passerelle e cappe. I tessuti possono e devono essere decorati con ricami, ricami, pizzi. Nel corso andranno i vecchi giocattoli, come se estratti dal petto della nonna, immagini pastorali della vita rurale, così come ogni sorta di cose, decorate con ornamenti floreali. I motivi di intrecciare delicati rami di fiori, mazzi di fiori e tutti i tipi di rose sono particolarmente popolari. Sono rappresentati come boccioli, mazzi di fiori e persino petali sparsi.

Come dare al soffitto le caratteristiche dello stile provenzale

In un soffitto in stile così originale e pittoresco occupa un posto speciale. Non solo aiuta a formare un'unica immagine di un vero interno rurale francese, ma riempie anche la stanza di un'atmosfera speciale e, forse, di energia. Non crederci? Puoi fare l'esperimento da solo. Aprire qualsiasi immagine della stanza nello stile della Provenza, e mentalmente o con un foglio di carta bianca, chiudere il soffitto. Scoprirai che una parte enorme del fascino dello stile sarà irrimediabilmente persa. Quindi il design del soffitto non può essere trascurato.

  • Se parliamo della versione tradizionale della finitura della zona del soffitto, allora questo è un normale intonaco. I vantaggi del soffitto in gesso sono evidenti: basso costo, l'uso di materiali naturali, la possibilità di applicare in una stanza di qualsiasi dimensione e con qualsiasi altezza delle pareti. Tuttavia, se si decide su questa opzione, ricordare che una superficie liscia e stirata non è la vostra scelta. Il soffitto in gesso nello stile della Provenza dovrebbe essere in rilievo, ruvido, irregolare. È necessario sentire che questo soffitto è stato coperto con strati di intonaco molte volte in anni diversi. Se il materiale sarà un colore non uniforme, tanto meglio. L'età solida del tuo soffitto sarà ancora più convincente e affidabile.
  • Per la decorazione del soffitto nello stile della Provenza si adattano perfettamente alle travi decorative. Possono essere fatti di legno naturale, o imitarlo. La gamma cromatica di queste costruzioni di fasci può essere molto diversa: da una tonalità scura, quasi nera, a un colore verdastro o marrone chiaro. Un prerequisito: le travi non devono essere lisce e stirate. Tessitura rustica, lavorazione irregolare, come se si trattasse di tracce di un'ascia o di una piallatrice, le ha tagliate. Ecco come dovrebbero apparire le travi del soffitto nello stile della Provenza. Tali fasci possono essere acquistati presso i negozi di ferramenta. Invece di questo albero, puoi usare il modello. Quindi il design sarà più semplice e più economico. Il fissaggio di tali travi è anche più facile. Un adesivo da costruzione, che è significativamente chiamato "chiodi liquidi", farà.
  • Una varietà di stile provenzale si riflette nel modo in cui il design del soffitto. Intonaco e legno non sono limitati alla lista. Anche le decorazioni modellate sembrano molto originali. È vero, è molto importante rispettare la misura. Un piccolo bordo di stucco attorno al perimetro del soffitto è un'opzione ampia per la versione cerimoniale dello stile provenzale, che utilizza tonalità chiare e molto bianco. Le piastrelle in poliuretano espanso leggero possono essere utilizzate come modanature. Sono facili da incollare, sono adatti per la verniciatura e, se necessario, possono essere smontati e sostituiti con qualcosa di nuovo.
  • Un'altra opzione per decorare il soffitto nello stile della Provenza sarà la pittura su intonaco. Come una trama per la pittura, prendere motivi floreali - rose o delicati ornamenti floreali. La combinazione di colori per tali disegni è ancora con la stessa sfumatura caratteristica di pittura che è sbiadita o si è sbiadita di volta in volta. Non usare gli adesivi popolari di oggi - sembrano alieni in un ambiente accogliente e pieno di fascino naturale al chiuso.
  • I moderni soffitti tesi in stile provenzale, naturalmente, sono offerti nell'assortimento dei corrispondenti saloni, ma, in realtà, sono adatti solo per l'imitazione dello stile. La superficie liscia ed elegante del soffitto teso contraddice il concetto di base della "stanza con la storia", in cui è cresciuta più di una generazione di proprietari, dove sono conservate le cose, le ricette e le tradizioni e dove c'è un'atmosfera speciale di comfort libero e rilassato nell'aria.

Caratteristiche di interior design nello stile della Provenza

Nonostante il fatto che questo stile sia caratterizzato da una quantità così incredibile di dettagli, non è facile ricrearlo. Troppi dettagli - ridondanti e grotteschi, troppo piccoli - mediocri e poco interessanti. Come dare al soffitto e all'intera stanza le caratteristiche di questo stile provenzale, senza sovraccaricare l'interno?

  1. Utilizzare attivamente trame rustiche. Daranno alla stanza il giusto colore.
  2. Se dipingi il soffitto tu stesso, non usare un rullo. Meglio prendere una spazzola corta con setole grossolane e applicare la vernice in modo che la traccia del pennello sia chiaramente visibile. Questo darà all'autenticità stilistica all'interno.
  3. Finendo il disegno del soffitto nello stile della Provenza, scegli gli infissi appropriati. Possono essere in vetro, decorati con legno, rame, forgiati. Devono essere supportati da qualche elemento dell'interno, che non è difficile da fare, data la varietà di decori.

Come puoi vedere, "Provence" permette di mostrare sia l'ingenuità creativa che pratica. Realizzare i controsoffitti in questo stile è possibile non solo in stretta conformità con le regole specifiche, ma anche in pieno accordo con i propri gusti e stati d'animo.

Interior design in stile provenzale: come creare un intimità in una provincia francese

La Provenza, o "paese francese", come viene anche chiamato, non è solo uno stile di interior design, ma un'opportunità unica per immergersi nell'atmosfera di pace e comfort, per sentire la leggerezza e la vicinanza della natura, per riempire la vita di pace e armonia. Oggi lo stile provenzale è molto popolare: è scelto da persone stanche del lusso ostentato, che vogliono portare all'interno l'atmosfera romantica della vita rurale e la natura semplicemente raffinata.

A prima vista potrebbe sembrare che questo stile non sia molto adatto per gli interni dei moderni appartamenti di città, ma non è così. È in grado di portare luce, calore, gradevoli sfumature naturali e silenzio ispiratore, che è così carente per gli abitanti delle grandi città.

Un po 'della storia dell'origine dello stile

Lo stile provenzale prese il nome dalla regione nel sud-est della Francia, dove ha iniziato la sua storia. Nel XVII secolo, i rappresentanti della borghesia francese iniziarono a costruire sempre più spesso le loro case nelle province. Nel tentativo di allontanarsi dal trambusto della città e dei classici rigorosi, le persone ispirate alla freschezza della vita rurale e ai pittoreschi paesaggi circostanti hanno cominciato a decorare semplicemente le loro case, ma con la caratteristica eleganza francese. La semplicità, la naturalezza, il fascino del vecchio mondo - tutto questo si riflette nell'atmosfera della musica country francese.

La popolarità dello stile provenzale cominciò a crescere rapidamente, specialmente tra i boemi - artisti e scrittori. Nel XIX secolo, un nuovo stile era diffuso in tutta Europa.

E oggi, gli interni di appartamenti e case in stile provenzale attirano l'attenzione di molte persone, grazie al comfort che creano, l'energia speciale e l'atmosfera che favorisce un riposo tranquillo dal trambusto quotidiano.

Differenze in stile country e provenza

Quali sono i tratti caratteristici della Provenza, permettendo di riconoscere inconfondibilmente questo stile e non confonderlo tra loro?

Indubbiamente, tutti gli stili di villaggio hanno molto in comune, ma la Provenza ha le sue sfumature:

  • i colori vivaci non sono mai usati nel design degli interni - sono per lo più pastello, in sordina;
  • le pareti qui sono solitamente imbiancate, decorate con dipinti o fiori;
  • all'interno, decorato nello stile della Provenza, un sacco di tessuti luminosi con motivi floreali, in nessun altro stile etnico c'è una tale abbondanza di tessuti "in fiore";
  • gli elementi forgiati utilizzati sono sottili e molto eleganti, che, in generale, non sono caratteristici né dello stile scandinavo né del paese americano;
  • le case nello stile della campagna francese si distinguono per un certo minimalismo e anche per una sorta di "freddezza": in Provenza è abbastanza soleggiato e caldo, per cui cercano di creare un ambiente nella stanza che contribuisca al raffreddamento artificiale (ad esempio, le pareti qui sono bianche con il numero medio di decorazioni);
  • nelle zone olivastra delle abitazioni vengono solitamente installate grandi finestre che, a causa delle differenze climatiche, si trovano raramente in altri stili di campagna.

Naturalmente, non tutto quanto sopra può essere implementato nelle condizioni dei nostri appartamenti moderni, ma la cosa principale è non seguire esattamente tutte le sfumature, ma creare le associazioni necessarie. E quali sono le principali associazioni associate a questo stile? Estate, mare, sole, prati in fiore, odore di erba, odore di spezie e piante secche. E per creare un'atmosfera del genere, non è necessario seguire rigorosamente tutte le regole, è sufficiente mettere tutto il calore della tua anima nel processo.

Pareti, pavimento e soffitto nello stile della Provenza

muri

La decorazione murale più comunemente usata negli interni decorati nello stile della Provenza, è intonacata, e l'intonaco è applicato grossolanamente, con dossi e irregolarità, con mattoni che vi sbirciano attraverso. Nella progettazione di interni moderni nello stile della Provenza utilizzato intonaco strutturato.

Un altro tipo popolare di decorazione murale è la pannellatura seguita dalla pittura. Qui la distinzione con altri stili di paese è chiaramente visibile: per esempio, nel paese russo cercano di preservare il colore e la consistenza del legno, e in francese, di regola, le tavole sono dipinte di bianco.

Per le pareti della cucina utilizzata mattoni smaltati, pietra artificiale o naturale, così come piastrelle.

I pavimenti più diffusi nel paese francese sono tavole di legno e piastrelle (di solito con angoli smussati, cotto o marrone chiaro). Nelle case provinciali puoi trovare sia pavimenti in legno verniciati che non trattati. Laminato, parquet, moquette e linoleum, ovviamente, assolutamente non adatto per gli appartamenti in stile provenzale.

soffitti

I soffitti, di regola, sono dipinti con tonalità chiare. Spesso usate le travi del soffitto decorative - di solito in colori scuri a contrasto o, al contrario, imbiancate.

porte

Per le camere progettate nello stile della Provenza, è necessario scegliere porte bianche. Tuttavia, è possibile acquistare porte in legno ordinarie, dipingerle con vernice bianca e invecchiare artificialmente la superficie. Le porte bianche sono spesso decorate con quadri floreali.

Per gli interni in stile provenzale, le finestre francesi dal pavimento al soffitto (porte finestre originali) sono l'ideale. Ma poiché è quasi impossibile nei nostri appartamenti, è possibile installare finestre con cornici a più sezioni anziché le classiche porte finestre. Il colore delle cornici è solitamente bianco.

Arredamento semplice ed elegante

I mobili del paese francese sono equilibrati al confine che separa eleganza e funzionalità. Sebbene sia largamente privo di abbellimenti, che storicamente è stato il segno distintivo del design francese, in generale, può essere definito elegante. E anche se per gli abitanti dei villaggi, soprattutto in passato, la cosa principale era che ogni mobile soddisfaceva chiaramente le funzioni assegnate, non erano rare copie multifunzionali o elementi di mobili che potevano essere facilmente spostati dove sono più necessari al momento.

Stai lontano dai mobili eccessivamente monotoni. Invece, "mix" mobili in legno con diverse finiture superficiali e metallo, che aggiungono un tocco di antichità all'interno.


L'area salotto in questa foto rappresenta l'approccio del paese francese ai mobili. Sedie imbottite con braccioli, un tavolo e scaffali si fondono in un'armonia sottile, collegati in una palette di colori comuni di sfumature bianche e grigio-bluastre. Questi mobili hanno volute decorative che li sollevano al di sopra della rigida praticità, ma tale eleganza non può in alcun modo essere definita volutamente ostentata o esagerata.

fiori

Il desiderio di cancellare i confini tra interno ed esterno è la base della vita nelle aree rurali della Francia (in realtà, in tutto il paese). Nessun interno nello stile del paese francese è completo senza fiori, sia che siano messi in un vaso di ceramica, sia che siano dipinti su lino o intagliati su una cornice di legno di uno specchio.

Fiori freschi e foglie dovrebbero apparire come se fossero "venuti" dal giardino, situato proprio fuori dalla porta - naturalmente e naturalmente. Scegli i fiori che crescono in quei luoghi in cui è nato questo stile: girasoli, iris, papaveri.


Coloro che si riuniscono attorno a questo tavolo, di sicuro, si sentono a proprio agio e molto a proprio agio. Un vaso di fiori è la stella indiscussa di questa scena. Altri elementi dell'interno (una ciotola di frutta, un'immagine sul muro, una brocca decorata con un gallo) rafforzano l'impressione generale, la sensazione della vita di campagna.

Colori caldi

Che siano luminosi, profondi o pastello, i colori dell'interior design nello stile della campagna francese sono morbidi e teneri e offrono comfort. Il bianco è sempre caldo qui, piuttosto, non è nemmeno bianco, ma sfumature di avorio, crema o beige pallido. Altri colori sono presi in prestito direttamente dal paesaggio circostante: giallo solare, blu cielo, rosso mattone e persino il colore delle peonie, della salvia e della lavanda.


In effetti, la tavolozza di questa cucina, combinata con la zona pranzo, include tre colori primari: giallo cremoso, rosso intenso e blu chiaro leggermente attenuato. Poiché i colori dominanti sono usati solo sotto forma di piccoli tratti, non violano la facilità di spazio.

Non solo accenti

Gli accessori utilizzati negli interni nello stile della Provenza, sono molto raramente puramente decorativi. Essi, di regola, recano un sottotesto di utilità: piatti a muro, che, se necessario, possono essere messi sul tavolo da pranzo, cestini con cui è possibile portare il raccolto dal giardino, vasi e brocche, che possono essere utilizzati anche per lo scopo previsto. Le scaffalature aperte sono una scelta naturale da questo punto di vista: gli articoli per la casa qui sono considerati un posto d'onore, piuttosto che nasconderlo dietro le porte degli armadietti.


Il candelabro generale su questo tavolo non solo attira immediatamente l'attenzione di chi ha varcato la soglia della stanza, ma può anche servire a un obiettivo ben definito. C'era una volta che le candele erano la principale fonte di luce per le persone nella Francia rurale. Nonostante l'abbondanza di elementi decorativi inutilmente intricati su questo candelabro, la sua potenziale funzionalità elimina la sensazione di eccessivo pathos.

L'attrattiva della musica country francese è in larga misura dovuta alla "dispersione" di accenti fantasiosi che è presente in questo stile. E che in Francia può essere più simbolico del gallo gallico? In questo caso, il compito è limitarsi: il mercato è così saturo di ogni sorta di cianfrusaglie di temi gallo che è facile cadere nella follia e alla fine trasformare la tua casa in una fattoria Old Macdonald da una canzone popolare inglese piuttosto che nell'immagine della vecchia Francia. Pratica l'arte della moderazione: acquista uno o due oggetti con un gallo, come un tappeto da cucina, un barattolo di biscotti o un'immagine.


Nonostante la statuina che sta cantando sul tavolo dell'isola, in questa cucina gli elementi del galletto vengono tenuti sotto controllo. L'immagine tridimensionale sul cappuccio si fonde con lo sfondo e non te ne accorgi finché non lo guardi da vicino. L'immagine della scena agricola su un grembiule dipinto a mano sopra la stufa completa questo tema di uccelli, ma in una forma più sottile e raffinata.

Tessuti su più lati

Come i mobili, i tessuti del paese francese creano un pot-pourri abile e attraente. La quintessenza di questo stile è un velo, ma non bisogna trascurare altre questioni, a scacchi ea strisce, floreali e monofoniche. Tessuti testurizzati come lino e matlass, oltre a famosi arazzi francesi danno alla stanza un interesse tattile.

Tempo di bisbiglio

In uno stile che riflette la longevità e la tradizione, i nuovi mobili e gli accessori sembreranno alquanto estranei. La Provenza richiede un po 'di ruggine e polvere. Gli oggetti dovrebbero apparire come se avessero fedelmente servito l'uomo per molti anni. Scartare il metallo lucido in favore di ferro battuto, bronzo o stagno, bene, se ci sono ammaccature su oggetti metallici e altre tracce di uso frequente. Non è spaventoso se la casa avrà un po 'logoro copriletti o cuscini con macchie di usura.


Questa camera accogliente sembra che ogni articolo abbia una sua storia: è come la collezione più elegante di oggetti usati. Anche su oggetti nuovi, si avverte la presenza di polvere antica. Sullo sfondo dei colori del tessuto sbiadito, il legno squallido delle gambe sembra fantastico.

Superfici texturizzate

Non c'è posto per l'acciaio inossidabile o per piastrelle perfettamente lisce. Le superfici nel paese francese richiedono una profondità visiva e "sopportano" con orgoglio le loro imperfezioni. Coprire le pareti in tutta la casa con intonaco, intonaco, pietra (o una combinazione di tutti e tre i materiali). Se decidi di dipingere i muri, prendi in considerazione l'uso di una vernice - una vernice che imita l'intonaco costoso - o altri trattamenti in cui la superficie del muro non sembra perfettamente piatta. Per i pavimenti da questo punto di vista, le migliori opzioni sarebbero pavimenti in ardesia o calcare, piastrelle di ceramica e legno naturale.


La cappa di questa cucina è ricoperta da piccoli mosaici che rendono la superficie visivamente più ruvida, tipica della Provenza dell'interno. La sensazione creata è esaltata dagli elementi volumetrici di un grembiule da cucina.

Decorazione della cucina in stile provenzale

La Provenza, o paese francese, è uno stile interno estremamente accogliente, i cui tratti distintivi sono colori caldi, trame morbide e materiali per lo più naturali. È usato non solo in case di campagna e cottage. La Provenza si stabilì in sicurezza in molte cucine moderne.

Caratteristiche di stile interno Provenza in cucina

La Provenza, come altri tipi di stile rustico, si basa sul concetto di naturalezza, pulizia ambientale e comfort domestico. I residenti di grandi città che desiderano utilizzarlo per progettare una cucina in un appartamento dovrebbero considerare quanto segue:

  1. E i materiali di finitura utilizzati per la decorazione della stanza, i mobili e gli accessori interni dovrebbero essere il più naturali possibile, per sovrapporsi alle specificità della provincia francese. È un legno naturale scuro e chiaro, pietra, piastrelle di ceramica, gesso e metallo forgiato.
  2. In cucina, decorato nello stile moderno della Provenza, tuttavia, ci possono essere tutti gli elettrodomestici di ultima generazione.
  3. La combinazione di colori dello stile villaggio francese consiste principalmente di caldi colori pastello e naturali: terracotta, ocra, beige, sabbia, zenzero, grano, senape, lavanda. Spesso utilizzati colori "vegetali": verde palude e verde intenso, insalata, turchese. Molto spesso, il colore di base è bianco: viene utilizzato per decorare pareti, pavimenti e soffitti, nonché in elementi di mobili e interni tessili.
  4. La stanza con l'interno provenzale dovrebbe essere luminosa. Prima di tutto, la luce del giorno dovrebbe essere in quantità sufficiente. Di solito, nei condomini in cucina c'è solo una piccola finestra. È necessario prestare attenzione per garantire che il telaio non sia ingombrante. Il panneggio della finestra viene scelto come luce, traslucido, doppio o singolo strato. In secondo luogo, nella cucina della Provenza non sarà sufficiente installare un solo lampadario a soffitto. Ci dovrebbero essere diverse fonti di illuminazione.
  5. All'interno della cucina dovrebbe decorare l'arredamento in stile appropriato. Si tratta di piatti in terracotta e ferro e metallo, vasi con fiori naturali, dipinti con paesaggi e una varietà di elementi tessili realizzati con tessuti naturali: tovaglia, tovaglioli, coperte e cuscini su sedie, possibilmente realizzati con la tecnologia patchwork.

Nella foto sono visibili esempi di belle cucine in stile provenzale.

Mobili in tonalità azzurre nella cucina in stile provenzale, piatti in metallo come elementi di arredo della cucina provenzale, mobili da cucina in legno con l'effetto dell'invecchiamento in stile provenzale, colori caldi e chiari caratterizzano lo stile del villaggio francese.

Cinque fasi del design della cucina nello stile della Provenza

Decorazione a parete, pavimento e soffitto

A prima vista, la finitura superficiale dell'interno della Provenza è elementare semplice. Questa semplicità è ingannevole. È necessario scegliere i materiali e le modalità di design giusti in modo che corrispondano allo stile individualmente, e anche unire soffitto, pareti e pavimento che diventano elementi armoniosi di una singola composizione.

Come rendere l'arredamento del soffitto nella stanza (usando stencil)

Puoi decorare il soffitto della cucina in stile provenzale in diversi modi:

  • gesso o lime (l'opzione più economica);
  • per intonacare (allo stesso tempo è necessario usare intonaco decorativo con la texture in rilievo);
  • intonaco e decorare con travi in ​​legno (questa opzione sembra la più attraente, ma, purtroppo, è appropriata solo in cucine con soffitti alti);
  • intonacato e decorato con falsi fasci di cartone (è molto importante che il design fittizio abbia l'aspetto più naturale).
Un tale ornamento decorativo può decorare il soffitto Piante e fiori - un tema popolare per la pittura a soffitto, quando si tratta di stile provenzale

Molto spesso, il soffitto intonacato nella stanza nello stile di un villaggio francese è decorato con una pittura decorativa. Principalmente, questi sono motivi vegetali e floreali: ornamenti, fiori singoli o composizioni floreali. Su come creare un decoro del soffitto nella stanza con le tue mani usando uno stencil, puoi cercare una master class su Internet

Come fare muri

Per la decorazione delle pareti in cucina nello stile del paese francese ci sono anche diverse soluzioni:

  • applicare un intonaco decorativo strutturato;
  • dipingere;
  • incolla su carta da parati di carta (non puoi tutti i muri, ma solo quello vicino al quale si troverà la zona pranzo);
  • stendere la tessera imitando una posa di pietra;
  • fare una posa falsa.
La muratura sulle pareti consente di creare un'atmosfera di vicinanza alla natura nella cucina provenzale.Il grembiule della cucina provenzale può essere decorato con piastrelle come questa

Come scegliere i pavimenti per lo stile degli interni

Il classico pavimento provenzale è di assi di legno. Spesso non sono solo aperti con vernici, ma dipinte di bianco o di un altro colore chiaro. È possibile coprire la superficie con piastrelle per pavimenti sotto la pietra, anche per i colori necessariamente leggeri.

Piano cucina in legno dipinto

L'uso del linoleum con motivi in ​​legno, pannelli in plastica a parete e soffitto sotto l'albero all'interno provenzale è altamente indesiderabile. Loro usciranno dal concetto di naturalezza.

Mobili da cucina nello stile di un villaggio francese

La naturalezza, la semplicità e l'eleganza, la presenza del lavoro manuale, l'effetto dell'invecchiamento, sono le caratteristiche principali dei mobili della cucina provenzale.

  1. Per quanto riguarda l'attuale set da cucina, dovrebbe essere abbastanza massiccio ed elegante allo stesso tempo. È desiderabile che le sue facciate fossero fatte di legno naturale. Il legno è dipinto, ci possono essere elementi intagliati traforati o dipinti su di esso. La soluzione ideale per il piano di lavoro - pietra naturale, legno con impregnazione resistente all'umidità o mosaico di piastrelle.
  2. La cena può consistere in un tavolo e sedie da un albero o un albero e metallo. Sul tavolo deve essere una tovaglia. Le sedie possono avere sedili e schienali morbidi o indossare copricuscini in tessuto.
  3. Se la cucina è spaziosa, si consiglia di posizionare un piccolo divano o un paio di sedie, vestendole con lo stile dei divanetti.
  4. Completa l'interno provenzale con buffet vintage dipinto. Diventerà il luogo di conservazione di numerosi ciondoli decorativi che completano lo stile.

Che candelabro scegliere per l'interno della sala nello stile della Provenza

Molti dei proprietari, avendo preso per il design indipendente della cucina nello stile della Provenza, non sanno quale lampadario scegliere per l'interno della sala. Ci sono diverse opzioni corrette:

  • lampadari con elementi in metallo curvato e sfumature tessili a motivo floreale;

Soffitto in metallo e tessuto dipinto? Chandelier è pienamente coerente con il concetto di stile provenzale

  • lampadari forgiati;

    I lampadari forgiati si possono trovare anche nelle cucine nello stile della provincia francese

  • plafoniere che imitano i candelabri;

    Un tale lampadario sottolineerà l'originalità dello stile provenzale.

  • Lampadari con sfumature in stile patchwork.

    Un lampadario con tali sfumature sarà ancora più bello se gli si raccolgono altri elementi interni tessili sovrapposti.

  • Oltre ai lampadari a soffitto, le fonti di illuminazione devono essere presenti nelle aree di cottura e ristorazione.

    Elettrodomestici in cucina provenzale

    Nella cucina moderna nello stile della Provenza ci possono essere assolutamente tutti gli elettrodomestici. In modo che non entri in conflitto con la situazione generale, puoi farlo:

    acquistare attrezzature in stile Provence (alcuni marchi producono collezioni tematiche di dispositivi integrati e stand-alone);

    il più possibile per nascondere i dispositivi dietro le facciate dei mobili.

    decorazione

    Elementi decorativi - questo è l'accordo finale nel design della cucina nello stile di un villaggio francese. Oltre ai piatti e altri utensili da cucina, questi possono essere:

    • tovaglioli e asciugamani fatti di stoffa di vari colori;
    • mazzi secchi di fiori selvatici;
    • vasetti di miele, funghi secchi ed erbe aromatiche;
    • cestini di vimini;
    • figurine di argilla;
    • altro.

    L'accogliente, leggero, saturo dell'odore di piatti deliziosi in stile provenzale francese dovrebbe essere l'isola tranquilla dove puoi rilassarti dal lavoro e dal ritmo della grande città, godendo socializzare con la tua famiglia.