Come rendere l'isolamento acustico del soffitto dell'appartamento

Il fastidioso rumore dei vicini al piano superiore è una lamentela comune degli inquilini nei condomini. Per risolvere questo problema, è possibile utilizzare il soffitto insonorizzante. Come e come proteggere il tuo appartamento dal rumore dei vicini di casa, leggi il nostro articolo.

Materiali per isolamento acustico per soffitti

Per l'isolamento acustico del soffitto, è preferibile scegliere materiali leggeri che non sovraccarichino il telaio e si staccino sotto il suo stesso peso.

  • MaksForteSoundPro - Roll insonorizzazione di nuova generazione. Creato tenendo conto degli sviluppi teorici nel campo dell'acustica degli edifici. Con uno spessore di 12 mm, fornisce una protezione efficace contro l'impatto e il rumore aereo. Massima classe "A" in assorbimento acustico. Ideale per piccoli appartamenti, dove ogni centimetro conta. Senza colla nella composizione e nella chimica. Il materiale è completamente non infiammabile.

Adatto per l'isolamento acustico del soffitto, pareti e pavimento. Può essere utilizzato in frame e schemi frameless. I panini non hanno paura dell'umidità, non attirano insetti e roditori.

  • Maksforte EcoPlate - Le lastre di roccia vulcanica basaltica hanno eccellenti proprietà acustiche. Inodore. Non ci sono impurità di scorie e scorie nel materiale. Viene utilizzato per l'isolamento acustico degli oggetti più complessi: cinema, studi di registrazione, ristoranti. Elevato coefficiente di assorbimento acustico αW a tutte le frequenze (anche bassa). Materiale completamente non infiammabile.

  • Maksforte Eco Acoustics - Lastre in poliestere (winterizer sintetico acustico). Per il massimo assorbimento acustico, la produzione utilizza la posa di fibre aerodinamiche. Materiale da materie prime omogenee, non emette sostanze nocive, senza colla nella struttura. All'atto dell'installazione non vengono fatti la doccia, non sono polverosi e non pungenti. Il lavoro con il materiale non richiede la tuta, i guanti e un respiratore. Adatto per chi soffre di allergie e asmatici. Non ha paura dell'umidità.
  • Vibrostop Pro - Supporto antivibrante, per eliminare il rumore da impatto. Consente di ridurre le vibrazioni che passano a un profilo e di fornire un isolamento acustico aggiuntivo di un soffitto e pareti a livello di 21 dB.
  • Sigillante Maxforte - Usato per sigillare giunture, cuciture e fori. Non passa un suono e vibrazioni. Elevate proprietà impermeabilizzanti. Contiene inibitori della muffa e della muffa. Elevata adesione a tutti i tipi di superfici.
  • Lastre fonoassorbenti di fibre sintetiche.

Dai materiali di consumo avrai bisogno di:

  • Appendini antivibranti a soffitto.
  • Guarnizione antivibrante.
  • Profilo metallico
  • Viti di centraggio.
  • Viti viti
  • Clay.
  • Mix di gesso
  • Sigillante vibrante.

A seconda del metodo di installazione scelto, l'elenco dei materiali di consumo può variare.

Modi soffitto insonorizzante

Esistono diversi modi per installare l'isolamento acustico sul soffitto. Fondamentalmente, la scelta dipende dalla fase di riparazione dell'appartamento e dalle capacità finanziarie. Ad esempio, se hai appena iniziato a revisionare una stanza, non è difficile produrre un isolamento acustico per il soffitto usando il metodo di creazione di uno scheletro e l'installazione di lastre di gesso su di esso. Se la necessità di isolamento acustico è sorto dopo la riparazione, è possibile utilizzare il metodo di incollaggio di lastre o membrane sul soffitto per evitare la fase di installazione "sporca".

Installazione di isolamento acustico sul telaio

Isolamento acustico del soffitto in un modo di produrre frame all'inizio della riparazione. Per lavori veloci e di alta qualità sarà necessario l'aiuto di un partner. L'installazione dell'isolamento è la seguente:

  1. Rimuovere dal soffitto il vecchio rivestimento (calce, emulsione, piastrelle decorative e così via).
  2. Coprire tutte le fessure tra le pareti e le solette con malta cementizia.
  3. Elaborare la composizione adesiva del soffitto.
  4. Applicare una membrana fonoisolante su tutta la superficie del soffitto.
  5. Apporre una marcatura sul soffitto sotto le guide del telaio. Posizionare le guide a una distanza di 30-40 centimetri l'una dall'altra.
  6. Concentrandosi sul markup, installa le sospensioni per le guide. Attaccare i ganci al soffitto con l'aiuto di una vite di centraggio, avendo precedentemente trattato la vite e la giunzione con una colla che isola le vibrazioni.
  7. Utilizzando le viti, installare le guide sui ganci. Durante l'installazione, utilizzando un livello, verificare che gli orizzonti delle guide siano corretti.
  8. Installare su guide, elementi di fissaggio per l'isolamento. Per la produzione di elementi di fissaggio, è possibile utilizzare un nastro metallico per sospensioni.
  9. Collocare il materiale di isolamento acustico tra le guide del telaio.
  10. Installare fogli di cartongesso insonorizzati o altri pannelli di rivestimento sul telaio.
  11. Sigilla le cuciture tra i fogli e applica un soprabito.

Durante l'installazione dell'isolamento acustico, non dimenticare di rimuovere tempestivamente tutti i fili per illuminare i punti necessari e creare fori per le lampade o un lampadario.

Soffitto insonorizzante senza cornice

Isolamento acustico del soffitto senza fare il telaio, è meglio produrre utilizzando pannelli IPPS. Questo tipo di isolamento acustico è costituito da un pannello sandwich costituito da uno strato fonoassorbente, fogli di cartongesso ponderati e elementi di fissaggio a prova di vibrazioni.
L'installazione di un sistema di pannelli insonorizzanti comprende quanto segue:

  1. Preparare la superficie del soffitto: rimuovere il vecchio rivestimento, coprire tutte le fessure, livellare le irregolarità sulla superficie.
  2. Lungo il perimetro del soffitto, incollare sulle strisce di isolamento a parete, la cui larghezza supera lo spessore del pannello di 1-2 centimetri.
  3. Avviare l'installazione dall'angolo della stanza e con l'aiuto di un partner, collegare il pannello al soffitto.
  4. Attraverso i fori nel pannello, fare un markup per viti di fissaggio.
  5. Posare il pannello e praticare i fori nel soffitto per le viti di fissaggio.
  6. Installare il pannello sul soffitto utilizzando speciali elementi di fissaggio a prova di vibrazioni forniti con i pannelli.
  7. Pertanto, installare i pannelli su tutta la superficie del soffitto.
  8. Dopo aver installato tutti i pannelli, installare il tratto o il controsoffitto.

Oltre all'utilizzo di pannelli ZIPPS, per l'insonorizzazione senza telaio, utilizzano anche placche in fibra minerale e sintetica, che vengono installate sul soffitto, con l'aiuto di colla o tasselli in plastica, ombrelli.

Soffitto a cassetta insonorizzato

Se hai già installato un controsoffitto a cassetta, considera di essere molto fortunato, perché rendere l'isolamento acustico su un telaio già finito è più facile che mai:

  1. Estrarre i pannelli delle cassette dalle celle o dalle guide.
  2. Incollare il materiale insonorizzante al soffitto tra le guide.
  3. Sostituisci i pannelli.

La struttura del controsoffitto a cassetta sospesa potrebbe non essere progettata per il peso aggiuntivo dell'isolamento acustico. Pertanto, provare a fissare il materiale isolante direttamente sul soffitto, senza utilizzare il telaio come supporto.

Insonorizzazione al vicino

Se non si vuole assolutamente rendere insonorizzato il soffitto del proprio appartamento, si potrebbe essere in grado di convincere i vicini che vivono sopra di voi ad accettare di condurre lavori di isolamento acustico a casa. Quando si riceve il consenso, è necessario fare in modo che l'isolamento acustico non sia il soffitto e il pavimento del vicino. Istruzioni dettagliate su come realizzare un pavimento insonorizzante.

Come rendere l'isolamento acustico del pavimento nell'appartamento. Materiali moderni per l'isolamento acustico.

Quali materiali possono rendere le pareti insonorizzate nell'appartamento, in modo da non sentire i vicini. Metodi di isolamento acustico moderni, economici e non standard. Tecnologia di fissaggio di materiali isolanti con e senza cornice.

Come appartamento insonorizzato indipendente. La tecnologia di isolamento acustico di pareti, pavimento e soffitto con materiali moderni e metodi non standard.

Come rendere l'isolamento acustico del soffitto: tutti i modi moderni

Il problema delle case prefabbricate è eccellente udibilità. Anche i vicini rispettabili e silenziosi che non organizzano feste rumorose e non forano i muri ogni fine settimana, causano disagi. Attraverso le partizioni interroom e le piastre interfloor penetrano una varietà di rumori: una conversazione rumorosa, il suono di oggetti che cadono e persino il suono di passi e sedie spostati. Per creare un ambiente tranquillo e confortevole nell'appartamento sarà necessario l'isolamento acustico del soffitto. Scopriamo come farlo da soli e quali materiali scegliere per le diverse occasioni.

Scegliamo il livello di protezione

L'efficacia della costruzione dell'isolamento acustico dipenderà da diversi fattori, tra cui:

  • Materiale isolante selezionato Ogni tipo ha una diversa prestazione di assorbimento del rumore.
  • Spessore dello strato Alcuni isolatori di ultima generazione offrono un elevato livello di protezione dal rumore anche a spessori sottili. Ma per i materiali tradizionali, il principio funziona: più è spesso e meglio è.
  • Il numero e la composizione dei livelli. La pratica dimostra che la combinazione di una varietà di materiali con proprietà diverse e la creazione di una "torta" multistrato dà i migliori risultati.
  • Tipo di finitura

Per un appartamento con soffitti alti, è possibile scegliere qualsiasi tipo di sistema di isolamento acustico, indipendentemente dallo spessore. La più efficace sarà una costruzione multistrato, che combina materiali laminati riflettenti, piastre fonoassorbenti e GCR o GF. In questo caso, il soffitto sarà inferiore di 7,5-12 cm.

Per una stanza con pareti basse insonorizzate sotto il controsoffitto. Può anche essere multistrato, ma in questo caso vengono utilizzati materiali più sottili. Di conseguenza, il soffitto scende a un massimo di 6 cm, la media è di soli 3 cm.

Se l'altezza del soffitto lo consente, nessuno si preoccupa di utilizzare una struttura del telaio di grande spessore, rinforzata con pannelli di gesso, in combinazione con un soffitto teso.

Tipi di rumore e caratteristiche della sua distribuzione in diverse case

Per comprendere appieno il problema, è necessario sapere che 2 tipi di rumore penetrano nella stanza attraverso il soffitto:

  • in volo, causato da fluttuazioni aeree (parlare, cantare, musica, piangere, abbaiare di cani, ecc.);
  • shock, generato da effetti meccanici sul soffitto (stampaggio, movimento di mobili, scioperi sul pavimento).

Successivamente, scopri quali tecnologie e materiali aiuteranno a proteggere l'appartamento da entrambi i tipi di rumore.

E un altro punto importante. Prima di intraprendere l'insonorizzazione del soffitto, è necessario capire come il rumore si propaga dall'alto, in diversi tipi di edifici.

  • Nella casa del pannello, i suoni dei vicini vengono trasmessi attraverso il soffitto stesso e attraverso le pareti, quindi idealmente, l'isolamento sarà richiesto non solo per il pavimento, ma anche per le partizioni.
  • Nelle case di mattoni, le pareti estinguono i suoni, quindi sarà sufficiente isolare solo il soffitto.
  • Negli edifici con struttura monolitica, le partizioni sono più sottili della lastra del soffitto, quindi i suoni si propagano principalmente attraverso di esse. In questo caso, le pareti proteggono dal rumore in primo luogo.

Quale insonorizzazione: il tuo soffitto o il pavimento dei vicini di sopra?

Dal punto di vista dell'efficienza, è molto meglio dotare l'isolamento acustico del pavimento dell'appartamento situato sopra. Se c'è un'opportunità di negoziare con i vicini, sarà più economico pagare l'isolamento acustico del pavimento nella loro casa. La protezione contro il rumore da impatto con questo approccio sarà molto più elevata. Circa i metodi di isolamento acustico del pavimento è descritto in dettaglio in questo articolo.

Sistemi di isolamento acustico: telaio e frameless

Se si è deciso di proteggere la soletta dal basso, dal suo appartamento, dal rumore, resta da scegliere il tipo di sistema che può essere frame e frameless.

telaio

La versione con telaio, se correttamente progettata, offre una protezione più affidabile rispetto a quella senza telaio. Il design è costituito da un numero sufficientemente ampio di elementi, quindi comporta notevoli costi di manodopera. Ma, nonostante una certa complessità di installazione, si basa sulla tecnologia di disporre di un controsoffitto in cartongesso, noto a tutti i maestri.

Elementi del sistema di telaio:

  • guide metalliche che formano la cassa;
  • grucce per quadri;
  • nastro sigillante che impedisce la trasmissione del suono attraverso i profili;
  • materiali insonorizzati - piastre fonoassorbenti, schermi, pannelli fonoassorbenti o membrane in varie combinazioni;
  • sigillante vibroacustico;
  • cartongesso, isolamento acustico standard o più spesso, o fibra di gesso in 1 o 2 strati.

Lo spessore della struttura varia tra 75-120 mm. L'indice di isolamento acustico aggiuntivo è di 11-21 dB (senza considerare la capacità di isolamento acustico del soffitto stesso).

La modifica del sistema del telaio viene utilizzata anche nella disposizione del soffitto teso, ma in questo caso, al posto dei profili, vengono utilizzate doghe in legno dello spessore di circa 2,5 cm.

Questa tecnologia di telaio ti consente di proteggere la stanza da tutti i tipi di rumore, sia in volo che a urto.

frameless

Il sistema frameless è più spesso utilizzato sotto il panno di tensionamento. Ma c'è una versione separata di esso, dove lo stesso muro a secco gioca il ruolo del livello di finitura.

La situazione con il soffitto teso è la seguente: l'onda sonora proveniente dalle sovrapposizioni del soffitto, viene riflessa dal film allungato, raggiunge nuovamente la lastra e rimbalza di nuovo. C'è un effetto "tamburo". L'isolamento acustico in una situazione simile eliminerà questo effetto e proteggerà il rumore aereo, ma la sua efficacia è bassa contro lo shock.

Elementi del sistema frameless sotto il soffitto teso:

  • materiale di isolamento acustico - membrana, piastre o pannelli;
  • colla;
  • tasselli a forma di piatto;
  • tela tensione

L'indice di sovrapposizione di riduzione del rumore addizionale quando si utilizza questo disegno è di circa 7-9 dB. Il suo spessore è 14-40 mm.

La seconda versione del sistema frameless è costituita dai seguenti elementi:

  • Pannello sandwich ZIPS (sistema di pannelli insonorizzati) con speciali elementi vibranti;
  • guarnizione antivibrante;
  • sigillante;
  • elementi di fissaggio speciali;
  • lo strato finale di cartongesso imbullonato ai pannelli sandwich.

L'isolamento acustico aggiuntivo del soffitto, fornito dalla costruzione con ZIPP, è di 11-18 dB. Spessore: 55-133 mm.

Materiali isolanti acustici

Considerare le caratteristiche dei comuni materiali che riflettono il suono e che assorbono il suono.

  • Lastre di basalto (lana minerale), poliestere o fibra di vetro. Hanno un eccellente coefficiente di assorbimento del rumore - fino all'85%. Efficace contro qualsiasi tipo di rumore. Montato, di regola, metodo frame. L'unico inconveniente è un grande spessore. Marchi famosi - Rockwool Acoustics, "Schumanet", "Stopzvuk", "Aku-Light".
  • Membrana fonoisolante. Hanno un'alta densità e un piccolo spessore - 2,5-14 mm. Grazie alla sua struttura, non assorbono il rumore, ma riflettono, consentono di ottenere una protezione acustica di alta qualità. Lo svantaggio è il costo elevato. I rappresentanti più noti sono Tecsound (membrana pesante ultrafine autoadesiva costituita da minerale di aragonite), Max Forte (costituito da fibre di alluminosilicato, strato di gomma monocomponente), Fkustik-metal slik (schiuma di polietilene e piastra di piombo spessa 0,5 mm).
  • Pannelli isolanti acustici A causa della massa, della struttura multistrato, della consistenza della viscosità elastica e delle particelle libere del riempitivo, si riducono sia l'energia dello shock che quella del suono. Ad esempio, "EcoZvukoIzol" di SoundGuard ha un profilo di cartone a sette strati riempito con sabbia di quarzo.
  • ZIP. I pannelli sandwich di questo sistema sono costituiti da fibra di gesso e lana minerale, sono dotati di gruppi vibranti per il fissaggio, sono montati su speciali dispositivi di fissaggio senza telaio e le lastre di gesso sono rivestite sulla parte superiore.
  • "Penoplex". La funzione principale di questo materiale è l'isolamento termico, ma riduce anche con successo il livello di rumore. Venduto relativamente economico rispetto alla lana minerale o ai moderni materiali in rotolo. Montato facilmente, per lo più senza cornice. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che le lastre di polistirolo espanso ben smorzano il rumore d'impatto, ma peggio per far fronte al suono.
  • Cork. Il materiale in sughero naturale offre un buon isolamento acustico, ma per ottenere un effetto significativo è necessario uno spessore di pochi cm. Quando si utilizza un sughero tecnico con uno spessore di 10 mm, uno strato non sarà sufficiente.
  • Schiuma. La versione economica della protezione dal rumore, l'efficienza rispetto ai materiali sopra citati è bassa. Ma sarà economico e non causerà problemi durante l'installazione. Ma va tenuto presente che la schiuma è infiammabile e rilascia sostanze nocive quando viene riscaldata.

Oltre a questi materiali per i soffitti vengono utilizzati cocco cocco, feltro, isolamento acustico liquido e altri.

Ulteriori metodi di isolamento acustico

Come già accennato, il grado di protezione della stanza da suoni estranei dipende dal rivestimento finale del soffitto. Per questi scopi, utilizzare:

  • aumento della densità dell'iposcarp, come Giprok Aku-Line, Knauf Diamant;
  • acustica triplex - 2 lastre in fibra di gesso ponderate con elevata resistenza all'umidità (HLVD), collegate da un sigillante speciale. Spessore complessivo -16,5 mm. Top cucito con uno strato di finitura GCR;
  • Piatti fonoassorbenti di Knauf Piano.

Installazione della tecnologia del telaio insonorizzante

Istruzioni per la creazione di un controsoffitto per isolamento acustico del sistema frame:

  • La superficie di base viene accuratamente pulita e adescata.
  • Tutte le aperture e gli spazi vuoti nella piastra del soffitto sono riempiti con sigillante. Ciò impedirà la penetrazione del rumore aereo attraverso di loro.
  • Un tappetino fonoassorbente o una membrana multifunzionale di tipo Teksaund è incollato al soffitto.
  • Ad una distanza di 50 cm l'uno dall'altra sono montati vibropodvesdy.
  • I profili per il telaio sono nastrati con nastro sigillante.
  • Secondo la tecnologia standard, il telaio è montato, che è abbassato rispetto alla superficie del soffitto di 5-15 cm, a seconda dello spessore richiesto dello strato di isolamento acustico.
  • Il materiale insonorizzante viene depositato nelle celle del telaio.

Quindi puoi scegliere una delle varie opzioni per gli ultimi livelli (disposti in ordine crescente di protezione del suono):

  1. Due strati di cartongesso o fibra di gesso.
  2. Pannello fonoisolante + strato HL o GVL.
  3. Strato GCR + membrana antirumore pesante + un altro strato GCR.

Gli strati della "torta" possono variare, specialmente quando appaiono nuovi materiali migliorati. È possibile trovare soluzioni efficaci per l'autorealizzazione sui siti Web delle aziende impegnate nell'isolamento acustico a livello professionale.

Installazione senza cornice di isolamento acustico

La sequenza standard di azioni quando si organizza un sistema frameless:

  • Pulizia del soffitto, priming.
  • Incollaggio dell'isolante del suono selezionato. Può essere laminato varietà, pannelli o piatti. L'attaccatura inizia dall'angolo, il materiale viene premuto saldamente.

Fai attenzione! La colla non viene applicata su tutta la superficie del pannello, ma solo attorno al perimetro e al centro. Persino il minimo divario tra gli elementi è inammissibile.

  • Fissaggio aggiuntivo dei pannelli con tasselli a forma di piatto (sono chiamati "ombrelli" o "funghi"), che si trovano agli angoli e al centro.
  • Installazione di soffitto teso.

Punti importanti

Se si intende isolare il soffitto dal rumore, è necessario ricordare che:

  • I migliori risultati sono dati dalla combinazione di diversi materiali con diverse proprietà: fonoassorbenti e riflettenti;
  • L'autoassemblaggio è possibile solo con un'attenta osservanza della tecnologia. È sufficiente dimenticare di incollare il nastro della serranda o di deporre il materiale liberamente, e l'effetto desiderato non sarà raggiunto.

Infine, la raccomandazione: poiché l'isolamento acustico del soffitto è un evento costoso, è necessario consultare uno specialista prima di scegliere un materiale e l'installazione. Fai le tue domande nei commenti e ottieni una risposta dettagliata. Le sottigliezze degli appartamenti insonorizzanti auto-miglioramento - nel video qui sotto.

Tipi di isolamento acustico sottile per il soffitto

Uno degli aspetti negativi della vita in appartamenti di grattacieli è l'eccessiva presenza di rumore estraneo. E anche quando le riparazioni non vengono eseguite negli appartamenti vicini, e la musica non scuote, i suoni superflui penetrano ancora nell'abitazione. Questo problema viene risolto installando l'isolamento acustico, ma qui sorge un'altra domanda. L'installazione porterà via lo spazio utilizzabile, che non è tanto, quindi una delle opzioni è l'isolamento del soffitto sottile. Questo proteggerà l'appartamento da suoni inutili e risparmia spazio utile.

Tipi di rumore

Tutti i suoni estranei che penetrano nell'appartamento possono essere divisi in due tipi:

  • strutturale - è anche chiamato costruzione. Nasce da impatti sulle pareti, ad esempio durante riparazioni o riarrangiamenti nell'appartamento. È trasmesso attraverso gli elementi strutturali dell'edificio, vale a dire attraverso soffitti e pareti;
  • Acustico - trasmesso anche attraverso pareti e soffitti, ma nasce da fonti esterne e viene prima trasmesso attraverso l'aria. Questa potrebbe essere una conversazione rumorosa, musica, ecc.

L'aspetto più sgradevole è strutturale. E proteggerlo è molto più difficile che da acustico. Il fatto è che i suoni ordinari trasmessi attraverso l'aria sono parzialmente attutiti quando raggiungono ostacoli.

E quelli costruttivi, al contrario, vengono trasmessi molto più velocemente, da allora nelle case, tutti i vettori sono interconnessi. E molto dipende dal tipo di casa. Ci sono tre tipi principali di grattacieli:

  1. Brick - il più riuscito in termini di isolamento acustico. A causa di pareti spesse e materiali diversi, il problema dell'isolamento acustico non è troppo acuto.
  2. Panel - ha un design particolarmente fallimentare. Le sottili pareti in calcestruzzo trasmettono perfettamente qualsiasi suono. Pertanto, l'isolamento acustico di alta qualità è l'unico modo per garantire il silenzio nell'appartamento.
  3. Telaio: pareti e soffitti sono più spessi che nelle case a pannelli. Ma, tuttavia, i suoni si diffondono ancora bene.

Pertanto, se l'appartamento si trova in una casa con pannelli, dovrai impegnarti a fondo per garantire pace e tranquillità.

Principio di isolamento acustico

Più denso è il materiale, migliori saranno i suoni che lo attraversano. Pertanto, cemento o mattoni, non possono fornire protezione dalla penetrazione dei suoni. Il materiale isolante per il rumore deve avere una struttura porosa ed essere morbido: ciò gli consente di sopprimere il rumore. Quanto più eterogenea è la struttura del materiale, tanto migliore è la soppressione dell'acustica.

La loro efficacia è misurata dal coefficiente di assorbimento. Ha un range da 0 a uno. Più è alto, meglio funziona il materiale.

Pertanto, i materiali da costruzione usuali non impediscono la penetrazione del rumore. Per questo, il coefficiente di assorbimento deve superare 0,5 unità.

In generale, i materiali esistenti sono divisi in due tipi:

Idealmente, l'isolamento acustico di alta qualità dovrebbe combinare entrambi i tipi. Ciò fornirà protezione contro il rumore strutturale e acustico.

Inoltre, c'è ancora una divisione per rigidità:

  • difficile - ha il coefficiente di assorbimento più basso. Fino al 50-60%, ma il loro vantaggio è in compattezza, tali pannelli possono avere uno spessore di 1-2 cm;
  • semirigido - versione media, ha un buon assorbimento e un piccolo spessore;
  • morbido - di solito, questi materiali hanno la massima efficienza - sono in grado di assorbire fino al 90% dei suoni. Ma il loro meno di spessore. Ad esempio, uno dei rappresentanti più popolari è la lana minerale. Il suo spessore minimo è di 5 cm e l'optimum è di 10 cm.

Pertanto, è sempre necessario scegliere tra risparmio di spazio ed efficienza dell'isolamento acustico.

Materiali classici

Ora il mercato delle costruzioni ha una vasta selezione di materiali insonorizzati. Tuttavia, ci sono quelli che sono più popolari. Tra loro ci sono:

  • Polyfoam - il più spesso usato per l'isolamento, ma allo stesso tempo, il materiale assorbe bene il rumore estraneo. Il principale vantaggio di economicità e facilità di installazione. Lo svantaggio principale è il grande spessore del materiale necessario per ottenere il risultato, così come la necessità di un rivestimento di finitura;
  • la lana minerale è un efficace isolante acustico non infiammabile, ma la sua installazione richiede un dispositivo di costruzione del telaio e successivo rivestimento;
  • Styrofoam: materiale resistente, ben protetto contro il rumore, ma ad alta tossicità;
  • I nastri termoisolanti autoadesivi - oltre a un buon isolamento termico e acustico - hanno un altro vantaggio: sono ecologici.

Il principale svantaggio dei materiali classici nel loro spessore. Ad esempio, la stessa lana minerale può richiedere circa 10 cm di altezza della stanza. Pertanto, quando le stanze hanno soffitti bassi, è meglio cercare altre opzioni per proteggersi dai suoni estranei.

Materiali sottili per l'isolamento acustico del soffitto

I sottili materiali fonoassorbenti consentono di proteggere dalla penetrazione di vari rumori e allo stesso tempo di risparmiare spazio prezioso. Ovviamente, non saranno in grado di isolare una stanza dal rumore del 100%, ma sono comunque abbastanza efficaci.

  • fodera insonorizzata - infatti, è un sottile film di polistirolo. Fornisce l'allineamento della superficie di base del soffitto, isolamento e isolamento acustico. Lo spessore del materiale è di circa 5 mm e ciò consente di ottenere un coefficiente di assorbimento acustico minimo di circa il 20-30% del rumore;
  • Il sughero è un materiale di finitura, ma per le sue proprietà tecniche è un eccellente isolante e isolante acustico. Pertanto, pannelli di sughero sottile possono non solo decorare la stanza, ma anche proteggerla dal rumore;
  • noise block - un altro nome per questo materiale, vinile caricato. Ha elevate prestazioni di assorbimento acustico, e allo stesso tempo soddisfa con un piccolo spessore - è solo 2,5 mm;
  • membrane insonorizzate - hanno un'elevata elasticità e un piccolo spessore di 4 mm. Allo stesso tempo, è facilmente montato e riflette efficacemente le onde sonore. Il processo di installazione è estremamente semplice, una cassa viene montata sul soffitto di base e su di essa viene montato un isolatore. L'unica condizione è che la tela debba essere solida e uniforme. ie tutti i giunti devono incollare il nastro. E la membrana stessa è buona da tirare;
  • Il composto Green Glu è un mastice che viene applicato sul materiale di finitura. Solitamente utilizzato in combinazione con sistemi a controsoffitto, come cartongesso;
  • Anche Penoplex è un materiale relativamente nuovo. In effetti, si può chiamare una versione migliorata della schiuma. Rispetto a lui, ha una maggiore forza e migliori caratteristiche tecniche. D'altra parte, il suo costo è anche più alto. Per un efficace isolamento e isolamento acustico, è necessario utilizzare piastre, con uno spessore di 3-4 cm;
  • softboard - piastre sulla base di un albero naturale. Un grande vantaggio nella purezza ecologica del materiale e della resistenza meccanica. Può essere montato senza cornice e lo spessore delle lastre è da 1 cm;
  • "Shumanet" - lastre minerali a base di basalto. Si distinguono per un buon rapporto qualità-prezzo e hanno quasi il 100% di assorbimento dei suoni.

Questi sono materiali moderni che ti permettono di proteggere la stanza da un rumore eccessivo. Quando si sceglie, è necessario tenere conto delle caratteristiche tecniche e della situazione specifica, poiché tutte funzionano diversamente.

Fonti di rumore

Prima di lavorare sull'isolamento acustico del soffitto, è necessario capire da dove il rumore può entrare nella stanza. Come già detto sopra, è di due tipi: strutturale e acustico. Da acustico, aiuta bene la superficie del soffitto di isolamento acustico. Ma per proteggersi da strutturali, dovrà prendersi cura delle pareti.

Inoltre, le fonti possono essere:

  • luoghi di passaggio di tubi di riscaldamento;
  • prese;
  • eventuali buchi tecnici.

Va tenuto presente che qualsiasi edificio si restringe nel tempo. E questo porta alla comparsa di crepe negli elementi strutturali, che dà un eccesso di decibel libero passaggio nella stanza.

La tecnologia di posa dell'isolamento acustico

Indipendentemente dal materiale selezionato, la tecnologia fondamentale di installazione dei materiali fonoassorbenti sarà approssimativamente la stessa. Consiste delle seguenti fasi:

  • Preparazione della superficie di base - il soffitto dovrebbe essere pulito bene della vecchia finitura e controllato per eventuali crepe e danni. Particolare attenzione è rivolta agli angoli, alle giunture del soffitto e alle pareti e alle giunture tra le lastre. Se vengono trovate lacune, sono necessariamente sigillate;
  • quindi la superficie viene trattata con un primer;
  • successivamente viene montato il materiale per l'isolamento acustico;
  • il massimale finale è in corso.

In generale, ci sono due punti che devono essere prestati attenzione quando si lavora:

  • la superficie del soffitto dovrebbe essere non incrinata;
  • L'isolamento acustico deve essere installato secondo le istruzioni del produttore.

Il rispetto di tali regole garantisce che l'obiettivo sarà raggiunto. Inoltre, quando è possibile, vale la pena combinare vari materiali. Questo otterrà il massimo effetto.

Installazione sotto il sistema del telaio

Molto spesso, la lana minerale o la schiuma vengono poste sotto i sistemi di sospensione. La tecnologia di installazione comprende le seguenti fasi:

  • preparazione della superficie di base;
  • installazione del frame del sistema di profili. In questo caso, tutti gli elementi del telaio che sono a contatto con le pareti o il soffitto devono essere incollati con un nastro speciale. Se ciò non viene fatto, appariranno i cosiddetti ponti tra la superficie di base e la finitura. E questo ridurrà significativamente l'efficacia dell'isolamento acustico. Perché i suoni sono trasmessi molto bene lungo questi ponti;
  • poi l'isolatore viene posato. A seconda del materiale scelto, può essere incollato o fissato con tasselli. In ogni caso, è importante assicurarsi che si adatti perfettamente al soffitto e non si pieghi in nessun punto. Particolare attenzione è rivolta alle articolazioni - non ci dovrebbero essere spazi vuoti.

Inoltre, il design chiude la finitura.

Montaggio senza cornice

Se si prevede di utilizzare materiali densi, ad esempio l'isolamento con penoplex, sarà facilmente montato senza cornice. Come per qualsiasi altro materiale, è necessaria un'attenta preparazione della superficie di base. Quindi, il materiale stesso è montato:

  • I piatti di Penoplex sono incollati alla superficie;
  • se necessario, viene effettuato un ancoraggio aggiuntivo;
  • tutti i giunti sono sigillati con schiuma o altro sigillante;
  • dopo che il sigillante si indurisce, tutte le eccedenze vengono tagliate e le cuciture vengono incollate con un nastro speciale.

Il prossimo è il traguardo.

Così, oggi il mercato delle costruzioni offre un'ampia varietà di materiali per l'isolamento acustico. Oltre alla classica schiuma e lana minerale, ci sono soluzioni moderne in grado di risolvere il problema dell'assorbimento effettivo di suoni estranei e allo stesso tempo di risparmiare spazio prezioso. E l'installazione di tali rivestimenti è abbastanza semplice e può essere effettuata personalmente.

Soffitto insonorizzante nell'appartamento

Per l'isolamento acustico del soffitto nell'appartamento al momento attuale, vengono utilizzate due versioni di design: i sistemi di controsoffitti con telaio e senza cornice.

Notiamo anche che esiste una terza opzione, spesso la più efficace, per insonorizzare il soffitto in un appartamento: l'isolamento del pavimento da un vicino di sopra. Sfortunatamente, questa opzione spesso non è applicabile per ragioni di natura oggettiva. Allo stesso tempo, è necessario riconoscere che è significativamente più economico, e per proteggerlo dal rumore di impatto, è anche molto più efficiente. Pertanto, se il tuo vicino di casa è pronto per incontrarti e l'attuale SNIP "Protezione contro il rumore", ti consigliamo di risolvere il problema da parte sua.

Sistemi di insonorizzazione del soffitto senza telaio

Il più famoso tra i materiali moderni per l'isolamento acustico del soffitto sul mercato russo è il sistema frameless di isolamento acustico dei soffitti chiamato ZIPS ed è decodificato come Sound Insulating Panel System. La struttura insonorizzante in questo caso è costituita da un pannello sandwich ZIPP con otto elementi di fissaggio a prova di vibrazioni e un foglio di finitura per cartongesso AKU-Line ponderato. Il pannello sandwich senza fessure viene montato direttamente sul soffitto attraverso i nodi vibranti con l'ausilio di speciali dispositivi di fissaggio e il pannello di gesso viene avvitato al pannello. I pannelli di aggancio tra di loro si verificano sul principio di "groove-ridge".

Fig. 1 Un esempio di rivestimento del controsoffitto insonorizzato frameless di IPPS-Vector. Fodera insonorizzata senza telaio (53 mm)

A seconda dello spessore del sistema (da 53 a 133 mm), gli indici di isolamento aggiuntivo del rumore aereo sono 9-18 dB per sovrapposizioni dell'isolamento acustico originale da 50 dB. Fai attenzione! Specificare il tipo di sovrapposizione per cui i valori ottenuti per l'isolamento aggiuntivo del rumore aereo sono estremamente importanti, poiché vari produttori parlano dei "risultati" delle loro strutture su strutture di supporto con isolamento acustico inferiore a 40 dB, dove l'aggiunta di 15 dB è molto più semplice, per non parlare di 10 dB. Le principali caratteristiche dei sistemi ZIPP - spessore ed efficienza sono mostrate nella Tabella 1.

Tabella 1 Confronto tra strutture a soffitto insonorizzate frameless

* ΔRw - l'indice dell'isolamento ADDITIONAL del rumore aereo fornito dal progetto

Una caratteristica distintiva di ZIPPS è la completa disponibilità di questo sistema per un'installazione rapida e di alta qualità: elementi di fissaggio a prova di vibrazioni incorporati nel design, una serie di elementi di fissaggio speciali per vari tipi di pavimenti e cuscinetti anti-vibrazioni. Pertanto, la probabilità di un errore durante l'installazione del sistema IPDS è ridotta al minimo. Questa è una buona base per l'uso di IPPS per coloro che si preoccupano del risultato finale e, in particolare, di un alto livello di isolamento acustico della stanza. È importante che questi sistemi siano stati fabbricati per 17 anni e che l'area metrica totale di superfici isolate abbia già superato i 2 milioni di metri quadrati. All'inizio del 2016, il produttore ha introdotto il sistema ZIPP di terza generazione, il modello ZIPPS-III-Ultra. Il design ha uno spessore di soli 55 mm, ma fornisce fino a 13 dB di isolamento acustico aggiuntivo per via aerea.

Video sul sistema di pannelli insonorizzanti ZIPS-III-Ultra:

NOTA IMPORTANTE: a causa dell'elevata popolarità di ZIPP nel mercato dei materiali moderni per la riduzione del rumore, attualmente un gran numero di produttori diversi produce e distribuisce i pannelli sandwich che sembrano molto simili ai pannelli ZIPP. Tali prodotti sono realizzati con combinazioni di materiali diversi, ma mancano del componente più importante per la riduzione del rumore - punti di fissaggio a prova di vibrazioni. Solo una costruzione che contiene vibro assemblaggi offre davvero elevate caratteristiche acustiche dei sistemi frameless di un ulteriore livello di riduzione del rumore. In assenza di elementi di fissaggio a prova di vibrazioni, qualsiasi sistema a sandwich non è molto diverso dalla versione sovietica di un ulteriore livello di riduzione del rumore sotto forma di intonaco a secco su gessofoni, e il suo effetto non supera i 2-4 dB.

Controsoffitti insonorizzati

I sistemi di insonorizzazione del telaio sono tradizionalmente costituiti da un numero maggiore di elementi rispetto a quelli senza telaio. Per ottenere l'effetto acustico dichiarato, devono essere montati correttamente, il che aumenta in modo significativo i costi di manodopera e l'influenza della qualità dell'installazione sul risultato finale. Tuttavia, questi sistemi hanno un vantaggio indiscutibile: tali soluzioni si basano su tecnologie di cartongesso ampiamente conosciute da ogni costruttore e rappresentano infatti una sorta di "messa a punto" delle ben note costruzioni moderne di controsoffitti in cartongesso. Un altro importante vantaggio dei controtelai è la possibilità di applicarli contemporaneamente non solo per ridurre il rumore, ma anche per livellare la superficie dei soffitti.

Il set di componenti che compongono un efficace controsoffitto fonoassorbente in un appartamento è una combinazione di costruzione generale e materiali moderni che assorbono il suono. Quindi, in ordine:

Struttura in metallo Per l'installazione di telai per controsoffitti acustici sospesi vengono utilizzati profili metallici Ultra Steel di Gyproc. Gli elementi del profilo sono prodotti in Russia e la scelta di questo produttore grazie ai prodotti di alta qualità. Il telaio metallico è un elemento strutturale del controsoffitto e viene utilizzato anche per i rivestimenti, i divisori e i soffitti ordinari.

Acustica triplex Soundline-dB 17 mm. Questo materiale è uno degli elementi più importanti del rivestimento quando l'isolamento acustico del soffitto del dispositivo. Le lastre triplex acustiche sono caratterizzate da prestazioni di isolamento acustico più elevate grazie a una maggiore densità superficiale (1220 kg / m² contro 680 kg / sq.) Rispetto alle lastre standard in cartongesso. Fisicamente interconnessi, ma acusticamente slegati per mezzo di una connessione elastica, due lastre LVL da 8 mm di Soundline-dB aumentano ciascuna l'isolamento acustico a medie e alte frequenze.

Lastra di gesso insonorizzata AKU-line 12,5 mm. Il materiale viene utilizzato come fogli di finitura che coprono il design del soffitto. A causa della maggiore densità apparente, le lastre (950 kg / mq M contro 680 kg / mq. Di lastre di cartongesso ordinarie) hanno proprietà insonorizzate migliorate abbinate alla praticità di lavori di finitura caratteristici delle lastre di cartongesso di alta qualità.

Piastra fonoassorbente Shumanet-BM / -EKO / -CK 50 mm. Lastre acustiche premium. Oltre alle proprietà stabili di assorbimento del suono, questo materiale moderno combina altri, altrettanto importanti, indicatori ad alte prestazioni: incombustibilità, durata, compatibilità ambientale, elevata resistenza meccanica. Queste lastre, a seconda delle preferenze del cliente (fibra minerale, fibra in fiocco o lastra senza legante fenolico), vengono utilizzate per riempire lo spazio interno del controsoffitto.

Sospensioni isolanti per vibrazioni a soffitto Vibroflex. È anche uno degli elementi più importanti delle strutture che forniscono l'isolamento dalle vibrazioni della struttura del controsoffitto dal soffitto protetto. Allo stesso tempo, i supporti Vibroflex garantiscono un fissaggio duraturo e affidabile delle strutture sul pavimento in termini di tecnologie di costruzione. I prodotti utilizzano elementi elastici realizzati con uno speciale elastomero Sylomer, che ha la reputazione di un materiale con una lunga durata senza compromettere le caratteristiche vibro-acustiche e operative.

Guarnizione antivibrante Vibrostek-M 4 mm. Guarnizione antivibrante universale in fibra di vetro multistrato di alta qualità. Vibrostek-M è utilizzato nei luoghi in cui le strutture del controsoffitto nell'appartamento sono adiacenti a tutte le superfici adiacenti: muri e colonne. Con uno spessore sufficientemente piccolo, questo materiale isola efficacemente la trasmissione delle vibrazioni sonore da una struttura all'altra.

Vibrosil Vibroacoustic Sealant. Lo stucco e i sigillanti duri degradano significativamente le prestazioni acustiche delle strutture insonorizzate. Ciò è dovuto al verificarsi nelle giunzioni del cosiddetto. "ponti sonori" con altri involucri edilizi. Sigillante siliconico su base neutra del marchio Vibrosil viene utilizzato per la sigillatura di alta qualità delle giunzioni tra strutture fonoassorbenti e altre superfici senza compromettere l'isolamento ottenuto dal rumore aereo.

Per capire meglio come è organizzato l'isolamento del soffitto, guarda le istruzioni di installazione del video:

È necessario notare ancora una volta che il risultato acustico dichiarato dal produttore viene fornito solo con la corretta applicazione di tutti i materiali moderni sopra menzionati in conformità con le tecnologie della loro installazione. Per questo, la società Akustik Group quasi 10 anni fa ha sviluppato e migliora continuamente l'album delle soluzioni ingegneristiche. Disegni di isolamento acustico. L'album contiene gli schemi esatti dell'insieme raccomandato di soffitti insonorizzati con i loro nodi adiacenti ad altre strutture murarie. Nell'aprile 2015, la quarta edizione di questo album è stata rilasciata con il codice ASP-401-0415.

Oltre a questo album, i valori dell'isolamento acustico e delle strutture dei soffitti sospesi con l'indicazione del loro spessore sono mostrati qui nella Tabella 2.

Tabella 2 Confronto tra le moderne strutture di insonorizzazione del soffitto del telaio

Come rendere in 1 giorno l'isolamento acustico del soffitto dell'appartamento sotto il controsoffitto con le proprie mani

Se vivi in ​​un condominio o in un edificio a più piani, il rumore dei tuoi vicini non può essere evitato. Per un soggiorno confortevole in un appartamento, è necessario risolvere il problema principale: eliminare il rumore del vicinato dall'alto, perché qualsiasi movimento o rumore crea il problema più grande, quali isolamento acustico scegliere per il soffitto nell'appartamento e quale isolamento acustico è migliore.

Per un soggiorno confortevole in un appartamento è necessario risolvere il problema principale: sbarazzarsi del rumore del vicino dall'alto, perché qualsiasi movimento o rumore crea il problema più grande.

La qualità dell'isolamento acustico lascia molto a desiderare in qualsiasi tipo di casa: mattoni, blocchi, pannelli e persino monolitici. Tutte le case sono unite da un unico problema: il cattivo isolamento dei pavimenti con l'interfloor. A proposito di isolamento acustico delle pareti c'è un grande articolo separato.

Il rumore proveniente da qualsiasi fonte entra nella sovrapposizione causando, a sua volta, l'oscillazione e il radiazione del rumore nell'appartamento inferiore. Non c'è modo di allontanarsi dall'effetto meccanico sulla partizione interfloor.

Qual è la differenza tra i materiali per l'isolamento acustico del soffitto?

Per organizzare il soffitto sotto l'isolamento acustico materiali adatti con l'efficienza di assorbimento acustico. Disposizione del soffitto prodotto con vari metodi, per ogni metodo, i produttori di materiali isolanti acustici hanno messo a punto una propria versione.

Ma non importa quanto sia buono il materiale che assorbe il rumore, deve avere le seguenti proprietà:

  • Isolamento acustico: l'onda sonora non viene assorbita, ma riflessa. L'onda sonora non fa oscillare la sovrapposizione, perché il materiale ha una massa decente e una perdita interna.
  • Assorbimento del suono - l'onda sonora viene assorbita con l'aiuto di speciali canali-pori. Il materiale ha una composizione fibrosa, nei pori c'è attrito, che ha una funzione che inibisce l'onda sonora.

Per organizzare il soffitto sotto l'isolamento acustico materiali adatti con l'efficienza di assorbimento acustico.

Quando si sceglie un materiale è necessario prestare attenzione agli indicatori:

  • Lo spessore del materiale.
  • Coefficiente di isolamento acustico.
  • Combustibilità.
  • Certificato di assenza di sostanze nocive per il corpo.
al contenuto ↑

Come scegliere il materiale giusto?

I più popolari oggi sono i seguenti materiali:

  • lana minerale. Materiale da materie prime con proprietà non infiammabili. Non si restringe, può essere acquistato in fogli con uno spessore di 5 cm.
  • Le lastre minerali sono un materiale conveniente da utilizzare e il metodo di isolamento acustico con cotone è considerato il più efficace. Ma solo il soffitto in questo caso sarà più basso di 15-20 cm Quindi, l'aumento dello spessore della struttura del soffitto non è sempre una buona opzione, specialmente se l'altezza dei soffitti non è gradita.

Un altro meno di lana è un pericolo per la salute umana. Avrai bisogno di un isolamento di alta qualità in modo che il materiale non abbia un impatto negativo sulla persona.

  • schiuma di poliuretano. Il materiale fonoassorbente ha una presa stretta, quindi può proteggere dall'impatto e dal rumore aereo. Il materiale assorbe non solo il rumore dei vicini, ma anche i suoni del tuo appartamento. Lo svantaggio della schiuma di poliuretano è la sua tossicità in caso di incendio. Pertanto, questa disposizione di isolamento acustico è considerata pericolosa.
  • nastro adesivo autoadesivo. Questo materiale è realizzato con materie prime ecocompatibili e conserva perfettamente anche il calore della casa.

Avrai bisogno di un isolamento di alta qualità in modo che il materiale non abbia un impatto negativo sulla persona.

Una buona opzione è l'uso di calore, pannelli di isolamento acustico realizzati con fibre ecologiche di legno di conifere.

Esistono materiali alternativi per l'isolamento acustico del soffitto. Per la copertura del soffitto viene utilizzato, ad esempio, tappi di sughero, schiuma. Anche con l'avvento di materiali più avanzati, l'amore per l'ingorgo non cambia.

Ma l'isolamento acustico del sughero è adatto solo se i vostri vicini hanno un massetto di cemento o pavimenti in laminato sulla parte superiore, e il sughero risparmia solo dal rumore di impatto. Grida di bambini, musica ad alto volume, cani che abbaiano - saranno disponibili per le orecchie con un'insonorizzazione del sughero.

3 del metodo di isolamento acustico di maggior successo dei soffitti nell'appartamento

Anche con la buona qualità e l'efficienza del materiale fonoassorbente, il processo tecnologico di montaggio della struttura è di fondamentale importanza nella comprensione dei processi fisici dell'acustica. Per l'acustica non ci sono materiali insonorizzanti - ci sono strutture insonorizzate.

Con il design sbagliato e dal materiale non sarà confuso, quindi è necessario scegliere un metodo efficace di isolamento acustico dei soffitti e avvicinarsi correttamente alla tecnologia di installazione di un telaio che riduce il rumore.

Oggi i soffitti insonorizzanti possono essere eseguiti in diversi modi: utilizzando piastre insonorizzate, utilizzando la composizione isolante o la struttura sospesa. Ogni metodo ha i suoi vantaggi e svantaggi ed è applicabile in un caso particolare. Per ottenere un effetto di riduzione del rumore, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  • Applicare saggiamente la tecnologia all'installazione.
  • Scegli i materiali insonorizzanti più efficaci.
  • Scegli il modo giusto per montare il design di isolamento acustico per il soffitto.

Con il design sbagliato e dal materiale non sarà confuso, quindi è necessario scegliere un metodo efficace di isolamento acustico dei soffitti e avvicinarsi correttamente alla tecnologia di installazione di un telaio che riduce il rumore.

Il metodo più popolare di isolamento acustico del soffitto è il rivestimento con cartongesso in gesso con materiale insonorizzante. Lana di basalto, sughero, blocchi di schiuma di poliuretano o fibre di cocco sono utilizzati per il muro a secco. La struttura del soffitto può essere realizzata in tre versioni:

  • Controsoffitto con una cornice di pannelli isolanti acustici.
  • Soffitto in cartongesso con struttura in metallo.
  • Soffitto teso con rivestimento in film o tessuto, allungato su apposite staffe.

Ognuna di queste opzioni è installata secondo lo schema: installazione di una struttura isolata dalle vibrazioni o di un telaio indipendente, quindi qualsiasi materiale fonoassorbente, che è rivestito con cartongesso o nascosto sotto un soffitto teso acustico.

NUOVO! Un esempio di insonorizzazione del soffitto teso fai-da-te

Quando insonorizzate un soffitto teso, il compito principale è riempire lo spazio vuoto tra la soletta del pavimento e la tela del soffitto teso con uno speciale materiale fonoassorbente che:

  1. Fornisce il massimo assorbimento del rumore che penetra nella stanza dai vicini
  2. Ammorbidisce il controsoffitto in modo che non risuoni
  3. Creerà un ambiente acustico favorevole nella stanza, attutendo il rumore che è entrato nella stanza.

Il soffitto teso per isolamento acustico implica elevate esigenze in termini di sicurezza ambientale del materiale, dal momento che rimane l'installazione dei fori della tela, attraverso cui le sostanze nocive possono penetrare nel soggiorno.

Il miglior materiale fonoassorbente è MaxForte EcoAcoustic - piastre ipoallergeniche bianche in fibra di poliestere o SoundPRO (materiale sottile da 12 mm di nuova generazione). Entrambi i materiali sono rispettosi dell'ambiente e non contengono dannose resine fenolo-formaldeide.

Eco Acoustics e SoundPRO si differenziano per lo spessore, 50 mm e 12 mm, quindi se non ci sono restrizioni sullo spessore dell'isolamento acustico, Eco Acoustics viene utilizzato, se è necessario renderlo "più sottile", viene utilizzato SoundPRO.

Entrambi i materiali sono montati nello stesso modo:

  1. Viene installata la baguette di un soffitto teso (questo è ciò che verrà attaccato alla tela)
  2. Alla superficie preparata del soffitto (lastre) sono fissate le lastre Max Forte Eco Acoustics o i rulli Max Forte SoundPRO. Il fissaggio viene effettuato con comuni funghi-tassello.
  3. Dopo che la superficie del soffitto è completamente ricoperta di materiale fonoassorbente, viene eseguita l'installazione del soffitto teso stesso.

Il vantaggio di questo metodo è di risparmiare altezza, perché Eco Acoustics o SoundPRO riempie lo spazio vuoto tra la soletta del pavimento e il soffitto teso, non prendendo quindi l'altezza della stanza.

Il costo del materiale insonorizzante per una stanza di 18-19 m2:

Opzione 1

Opzione 2

Guida passo-passo: soffitti insonorizzati in cartongesso

Questo metodo è popolare tra le persone che pianificano il miglioramento dell'isolamento acustico con le proprie mani. Piatti di cartongesso impilati semplicemente, costruendo abilità mentre non si può avere. Un tale metodo non richiede l'uso di un materiale particolare, saranno adatti diversi materiali fonoassorbenti: lana minerale, blocchi di schiuma di poliuretano, sughero, fibra di cocco, ecc.

L'isolamento del telaio del soffitto con le proprie mani viene eseguito come segue:

L'isolamento acustico del soffitto è un sistema completo: "torta stratificata" in cui ogni "strato" svolge il proprio compito.

  1. Il telaio è assemblato da un normale profilo metallico del soffitto (ad esempio, KNAUF 60x27),
    questo è il futuro "scheletro" dell'isolamento acustico: qualcosa a cui tutti gli altri strati saranno collegati.
  2. Il telaio è fissato al soffitto con l'aiuto dei vibropodvodov VibroStop PRO. Il loro compito è quello di rompere la connessione rigida tra la soletta del pavimento e il telaio metallico, e lungo il perimetro, le guide del profilo sono attaccate alla parete attraverso 2 strati di nastro di smorzamento (attraverso il quale il muro a secco verrà successivamente in contatto con il muro). Di conseguenza, la vibrazione (e il suono è, prima di tutto, la vibrazione) non passerà a un nuovo soffitto in cartongesso. Per dirla in parole più semplici, il compito di VibroStop PRO è quello di rimuovere i rumori di percussione che derivano dal calpestio, dalla caduta di oggetti e dalla levigatura dei mobili sul pavimento dei vicini dall'alto.
  3. All'interno del telaio montato sono installate speciali placche acustiche Maxforte ECOplita-60, hanno la massima classe "A" in termini di fonoassorbenza, rimuovono i rumori aerei: sono grida, pianto, forte TV o musica.
  4. Accanto alle lamiere sono allegati fogli GVL (lastra in fibra di gesso). Tutti i giunti delle lastre devono essere soffiati con un sigillante siliconico non indurente vibratile.
  5. L'ultimo strato di finitura è costituito dai fogli GCR (cartongesso in gesso). Sono collegati al GVL, mentre i giunti GVL e GKL sono fatti in una scramble.
al contenuto ↑